Crostata al torrone






Avevo del torrone, e ho fatto questa crostata deliziosa!

ingredienti:

tortiera per crostata diametro 26.

frolla:
350 gr di farina
100 gr zucchero
150 burro
1 uovo

impastare e fare riposare in frigo 30 minuti.
Poi ho ripreso la pasta steso nella tortiera imburrata,messo la carta forno e i fagioli e cotta in bianco a 200 gradi per circa 20 minuti.
La base l'ho fatta il giorno prima.

Farcia:
500 gr di panna fresca
20 gr di colla di pesce
250 gr di torrone tritato
100 gr di scaglie di cioccolato
100 gr di zucchero.

Ho Sciolto in acqua fredda la gelatina, poi l'ho strizzata e sciolta in 2 cucchiai di panna tiepida.
Ho montato bene la panna e quando ha raggiunto quasi la consistenza definitiva ho aggiunto lo zucchero un pò per volta.
Poi con una cucchiaio ho iniziato a unire cioccolato e torrone, lentamente dal basso verso l'alto.
Riposta in frigo per 5 ore.

Focaccia con i datteri


Una focaccia soffice e morbida, arricchita dai datteri

ingredienti

1 kg. di farina 0
140 gr strutto
latte intero tiepido q.b.
20 gr zucchero
1 cubetto di lievito di birra
20 gr sale
350 gr di datteri da pulire.

Pulire i datteri e tagliarli a pezzetti.
Nell'impastatore iniziare a impastare farina, zucchero, lievito, latte subito 300 ml, poi unire lo strutto e da ultimo il sale, poi i datteri e continuare con il latte finchè l'impasto s'incorda.
Comunque impastare almeno 10 minuti.
Stendere nelle teglie,(ne ho fatto una grande come la leccarda del forno più le 2 piccole),
con la carta forno e mettere a lievitare al caldino fino al raddoppio.
Infornare a forno caldo, 200 gradi per circa 20/25 minuti.

Peperoni raffinati

Ingredienti per 4 persone

750 gr di peperoni di diverso colore.
100 gr di prosciutto cotto (o crudo) a cubetti
100 gr emmental grattugiato
300 gr besciamella
olio, sale.

Tagliare a cubettini i peperoni e saltarli in padella con olio e scalogno tritato. Salarli e cuocerli per circa 15 minuti.
A parte scaldare la besciamella e unire metà emmental.
Sgocciolare i peperoni dall'unto di cottura e mescolarli al prosciutto.
Dopo di chè amalgamare il tutto con la besciamella e versare il composto in una teglia imburrata.
Spargere sopra il formaggio rimasto e infornare per circa 20 minuti.

Peperoni alla casalinga

Ingredienti per 4 persone

4 peperoni rossi
1 grossa zucchina a dadini
scalogno
olio
100 gr prosciutto cotto a dadini (a volte metto il praga che è un pò affumicato)
70 gr grana
prezzemolo tritato
brodo
pepe, sale

Accendere il forno a 180 gradi
Tagliare a metà i peperoni nel senso della lunghezza, e pulirli bene dai filamenti.
In una padella mettere 3 cucchiai d'olio, un pezzo di scalogno tritato e rosolare, unire la zucchina,
insaporire con pepe sale bagnare con un pò di brodo e cuocere per 10 minuti.
Spegnere e unire prezzemolo, il prosciutto e metà grana mescolare bene.
Versare nei peperoni questo composto, metterli in una pirofila con un pò di brodo e cospargere sul ripieno il grana rimasto.
Infornare per circa 30 minuti.

Muffins alla ricotta con sorpresa





Ingredienti

100 gr ricotta
100 gr zucchero
100 gr farina
1 uovo
1/2 bustina di lievito (oppure usare farina con già il lievito)
buccia di mezzo limone
latte q.b. mezzo bicchiere scarso
nutella

Scaldare il forno a 180 gradi
Sbattere uovo, zucchero,ricotta e di seguito gli altri ingredienti.
Aggiustare il composto con il latte, circa 1/2 bicchiere.
Mettere un pò di composto nei pirottini, un cucchiaino di nutella e altro composto.
Infornare per circa 20 minuti.

Muffins doppia nutella





ingredienti:

150 gr farina 00
100 gr fecola di patate
120 gr zucchero
200 gr latte
1 uovo + 1 tuorlo
80 gr burro fuso
40 gr cacao in polvere
nutella q.b.
1 bustina di lievito per dolci

Mescolare farina, fecola, cacao e lievito. A parte montare uova, zucchero, burro, latte.
Unire gli ingredienti secchi nei liquidi, mescolare e unire 3 cucchiai di nutella.
Versare un pò di composto negli stampini, poi mettere un cucchiaino di nutella e coprire ancora con il composto.
Infornare a 180 per circa 25 minuti.

Biscotti con ricotta e cioccolato

ingredienti:

350 gr farina
1 uovo
100 gr latte
125 gr ricotta
180 zucchero
1 bustina zucchero vanigliato
1/2 bustina di lievito
50 gr gocce di cioccolato

Amalgamare il tutto e formare delle palline, infornare a forno caldo 180 gradi per 20/22 minuti.

Muffins al limone e semi di papavero




Ingredienti:

130 gr di latte
60 gr di olio di semi
250 gr di yogurt al limone
1 uovo
300 gr di farina con lievito
80 gr di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
30 gr semi di papavero
la buccia di limone

Accendere il forno a 180 gradi.
Mescolare latte,olio, yogurt e olio, successivamente unire il resto di ingredienti.
Versare negli stampini e infornare per circa 18 minuti. fare sempre la prova stecchino.

Muffins con yogurt ai cereali.

Ingredienti:

250 gr farina
50 gr farina integrale
150 gr zucchero di canna
1 uovo
1 bicchiere di latte
2 vasetti di yogurt ai cereali
30 gr fiocchi d'orzo tritati
1 bustina di cremortartaro
3 cucchiai d'olio di girasole

In una ciotola mescolare gli ingredienti secchi.
In un'altra ciotola sbattere uova, yogurt e olio.
Unire i 2 composti e unire il latte necessario a rendere il composto cremoso.
Versare negli stampini e infornare a forno già caldo, 180 gradi per circa 20 minuti.

Cracker










Ho sfornato poco più di un kg di questi buonissimi crackers, ottimi da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata, e sopratutto durano a lungo ^_*

ingredienti:

1 kg di farina 0
200 ml olio e.v.o.
1 bustina di ammoniaca per dolci
latte q.b.
20 gr di sale

Nel Ken ho impastato il tutto, sciogliendo l'ammoniaca prima in un pò di latte.
Ho unito circa 430 ml di latte, ma dipende sempre dalla farina quanto liquido assorbe.
Ho fatto una palla e avvolta nella pellicola e fatta riposare 30 minuti a temperatura ambiente.
Ho acceso il forno a 200 gradi.
Poi iniziato a prendere un pò di impasto alla volta e passarlo alla nonna papera fino al numero 5.
Si devono ottenere delle sfoglie di 2 mm.
Poi le ho punzecchiate con il mio attrezzo e rifilate con la rotellina.
Ho preparato un'emulsione con poca acqua, olio e.v.o. e sale, mescolato bene che se sciolga e spennellato i cracker.
Infornato per circa 15 minuti, comunque devono venire belli dorati così quando si raffraddano sono croccanti.
E' normale che durante la cottura si senta odore di ammoniaca, ma quando si mangiano sono buonissssimi!

Biscotti salati alle olive




Ecco dei biscottini da servire con dei salumi a piacere.

Ingredienti:

450 gr farina 00
90 gr parmigiano grattugiato
90 gr olive verdi tritate
1 tuorlo
250 gr burro
acqua fredda q.b.

Impastare il tutto e fare riposare un'ora in frigo avvolto nella pellicola.
Accendere il forno a 180 gradi.
Riprendere l'impasto e con il mattarello stendere la pasta e ricavare le forme desiderate.
Infornare per circa 30 minuti.

Pane



Ecco 1,5 kg pane sfornato oggi!

ingredienti:

1 kg di farina 00 rinforzata
80 gr di manitoba
45 gr di pasta acida essicata base di frumento
10 gr farina maltata
1 cubetto lievito di birra
20 gr zucchero
25 gr di strutto
25 gr di olio e.v.o.
20 gr sale
acqua q.b.

Impasto il tutto e metto a lievitare fino al doppio.
Poi riprendo l'impasto e faccio le varie forme, spennello con un'emulsione di olio e acqua e metto a lievitare fino al doppio.
Inforno a forno caldo,200 gradi, per circa 30 minuti.
Nel forno metto sempre una tazza con dell'acqua.

Grissini al malto



deliziosi grissini croccanti!

foto dei grissini da cotti, e sotto da infornare

ingredienti:
200 gr farina 0
150 gr semola rimacinata di grano duro
50 gr di farina maltata
25 gr di lievito di birra
40 gr di strutto
6 cucchiai d'olio e.v.o.
10 gr di sale

Innanzitutto fare un lievito con la semola, il lievito e 100 ml di acqua. Io lo faccio nella Mdp e uso il programma impasto e lascio lievitare tutto il tempo, dopo di che unisco gli altri ingredienti e impasto unendo 125 ml di acqua.
Poi spennello l'impasto di ulteriore olio e lascio lievitare per un'altra ora.
Dopo di che prendo dei pezzetti e li stendo nelle placche del forno, nel frattempo accendo il fornoa 200 gradi.
Inforno per 20 minuti e poi giro i grissini sottosopra e continuo la cottura per altri 10 minuti.
E' importante la cottura perchè potrebbero cucinarsi poco e restare poco croccanti, bisogna conoscere il proprio forno.

Crostata tiramisù




Ecco le crostate realizzate per il compleanno di mio marito.

Ingredienti:

stampo per crostata diametro 26
stampini per crostata diametro 13
il giorno prima ho preparato di gusci di pasta frolla.

x ogni Frolla:
300 gr di farina con lievito (molino Rossetto)
125 gr di zucchero
125 gr burro
1 uovo intero

Impastare velocemente, riporre in frigo per 30 minuti.
Imburrare gli stampi stendere la pasta, coprirla con carta forno e fagioli secchi e infornare per circa 20 minuti a 180, poi togliere carta e fagioli e riporre nuovamente in forno per altri 5 minuti circa.

dagli impasti delle 2 frolle ne ho tolto un pò per foderare gli stampi più piccoli.

Crema pasticcera:
5 tuorli
500 ml di latte
100 gr zucchero
buccia di limone
30 gr amido di mais

Riscaldare il latte.
In una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una massa cremosa.
Unire la buccia del limone e l'amido e sbattere.
Poi aggiungere al latte il tutto e mescolare, riporre sul fuoco e cuocere finchè velerà il cucchiaio.
Far raffreddare.
Questa crema mi è servita per tutte le crostate.

Crema mascarpone x ogni crostata grande
200 gr di mascarpone
25 gr zucchero a velo
1 cucchiaio di caffè
2 tuorli
60 gr zucchero semolato
1 cucchiaio di caffè
80 gr di panna fresca liquida da montare.

Pavesini q.b.
Panna montata per decorare q.b.

Mescolare con un cucchiaio il mascarpone, lo zucchero a velo e il caffè.
A parte sbattere i tuorli con lo zucchero e il caffè.
In un'altra ciotola montare bene la panna.
Unire il mascarpone ai tuorli montati e da ultima la panna, questa operazione farla con la frusta a mano e non elettrica.

Montaggio crostata:
Prendere il guscio di frolla, spalmare un velo di crema pasticcera, mettere i pavesini e bagnarli di caffè coprire con la crema mascarpone preparata.
Decorare a piacere e riporre in frigo.

Panini morbidi


Panini da buffet da farcire a piacere

ingredienti

300 gr di manitoba
300 gr di farina 0
30 gr zucchero
10 gr di pasta acida essicata
1 cubetto lievito di birra
110 gr di latte
250 gr di yogurt bianco non dolce
60 gr di strutto o burro
40 gr di olio e.v.o.
1 uovo sbattuto a parte del peso di 40 gr senza guscio.
15 gr di sale

Impastare nel robot nell'ordine indicato alternando il latte, in quanto dipende da quanto assorbono le farine, potrebbe essere poco o troppo.
Fare una palla e porre a lievitare fino al doppio.
Riprenderla e ricavare tante palline di circa 70 gr, spennellare di latte e riporre e lievitare fino al doppio.
Infornare a forno caldo 200 gradi per circa 25 minuti.

Antipasto di pesce

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
filetti di alici sott'olio q.b
passata di pomodoro
150 gr di gamberetti passati velocemente in padella con un pò d'olio
pesto alla genovese
scamorza affumicata o provola o sottilette fila e fondi

Da un rotolo di pasta sfoglia ho ricavato tanti triangoli, ho messo un filetto di alice e arrotolato a croissant.
Da un altro rotolo ho ritagliato con l'attrezzo per i ravioli rotondi tanti cerchi su metà ho messo un pò di pesto e qualche gamberetto e richiuso bene.
Spennellati con tuorlo sbattuto
Con la pasta rettangolare ho ritagliato con la rotellina seghettata tanti rettangoli, bucherellati messo un pò di pomodoro, qualche filetto di alice e formaggio.
Infornati tutti a 200 gradi per circa 20/30 minuti. Fino a doratura.

N.B. con gli avanzi di pasta ho fatto delle pizzette semplicissime con pomodoro, formaggio e origano.

Muffins morbidi

Ingredienti:

200 gr di farina con lievito (oppure farina e 1 cucchiaino di lievito)
200 gr di zucchero
100 gr di burro morbido
250 ml di latte
4 albumi
buccia di limone o arancia

Mescolare farina,zucchero, aroma.
Con le fruste unire il burro, il latte e gli albumi non montati.
Versare negli stampini da muffins e infornare a 180 gradi per circa 25 minuti,fare la prova stecchino.
In alcuni ho messo delle mandorle a lamelle, ad altri gocce di cioccolato e altre semplici.
Risulteranno belle morbide dentro.

Biscottini al caffè





ingredienti:

550 gr di farina  con amido
150 ml circa di caffè ristretto tiepido
200 gr di burro
4 tuorli
100 gr di zucchero di canna
110 gr di zucchero semolato
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina di lievito per dolci.

Preparare il caffè molto forte.
Poi nel robot ho impastatto burro, zucchero e le uova.
Poi ho unito la farina e il lievito e il caffè che basta per rendere l'impasto ne troppo morbido ne troppo duro.
Poi con le mani ho fatto delle palline e infornato a 180 per circa 20 minuti.

Pane croccante

ingredienti:

300 gr di semola di grano duro rimacinata
200 gr di manitoba
75 gr di fiocchi di patate
25 gr di lievito di birra
13 gr zucchero
40 gr strutto
12 gr pasta acida essicata
12 gr farina maltata
13 gr sale
acqua q.b

Ho impastato nella macchina del pane con il programma impasto.
Al termine del programma ho ripreso l'impasto, fatto le forme e spennellate di olio e acqua in parti uguali e rimesso a lievitare fino al doppio.
Infornato a forno caldo per circa 30 minuti.

Biscotti d'avena, mandorle e cioccolato

ingredienti:

300 gr di fiocchi d'avena tritati o farina d'avena
140 gr di mandorle tritate grossolanamente
125 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di zucchero di canna
1 bustina di lievito
2 uova
50 gr di burro
50 gr di gocce di cioccolato

Impastare burro, zucchero, uova e di seguito gli altri ingredienti.
Ho fatto mucchietti distanziati sulla placca del forno e infornato a 180 gradi, forno già caldo per circa 18/20 minuti.

Pane integrale





ingredienti:

300 gr di farina integrale di grano tenero
200 gr di manitoba
8 gr di farina maltata
12 gr zucchero
1 cubetto di lievito di birra
25 gr strutto
1 cucchiaio d'olio e.v.o.
12 ge sale
60 gr di latte resto acqua circa 220 gr (dipende dalle farine quanto liquido assorbono)
Si può impastare anche con tutta acqua.

Ho impastato nella macchina del pane e ho usato il programma impasto, e ho lasciato lievitare fine alla fine del programma.
Al termine ho ripreso l'impasto e fatto delle pagnotte di circa 80 gr l'una.
le ho spennellate con un'emulsione di olio e acqua in parti uguali e rimesse a lievitare nel forno tiepido.
Infornato a forno caldo 180 per circa 30 minuti.

Tortine con panna acida e pinoli





Ingredienti per circa 12 muffin

270 gr farina con lievito (Lo Conte)
250 gr di zucchero
180 gr di panna acida a temperatura ambiente (oppure yogurt greco)
3 uova separate
50 gr burro morbido
100 gr di pinoli tritati

Accendere il forno a 180 gradi
Montare gli albumi a neve
Montare i tuorli con lo zucchero, poi unire il burro e la panna
Sempre montando unire la farina e i pinoli.
Quando la farina è stata assorbita, unire con un mestolo gli albumi con movimenti delicati dal basso verso l'altro.
Versare nei pirottini e infornare per circa 20/25 minuti verificando la cottura con uno stecchino


Muffins o torta all'arancia

Ecco i miei nuovi stampini acquistati su internet!

Ingredienti:

25 cl di succo d'arancia
buccia delle arance
200 gr zucchero
3 uova separate
300 gr di farina con lievito (oppure farina e una bustina di lievito)
75 gr di burro fuso, non caldo

Sbattere bene tuorli e zucchero unire succo filtrato e bucce delle arance.
Unire lentamente la farina, poi il burro e da ultimi gli albumi a neve.
Versare il composto negli stampini da muffins oppure in una tortiera diametro 24 a cerchio apribile.
Infornare a forno caldo a 170 gradi per circa 30/45 minuti, fare la prova stecchino.

Biscotti leggeri

Ingredienti

120 gr farina di riso
280 gr farina con lievito
1 uovo
1 tuorlo
100 gr zucchero
1 bustina zucchero vanigliato
130 gr burro

Impasto il tutto e faccio riposare in frigo per un'ora.
Prendo l'impasto lo stendo con il mattarello, ricavo le forme inforno a forno già caldo a 180 gradi per 15/18 minuti.

Crostata con amaretti e crema al limone






Una crostata deliziosa che racchiude gli amaretti ricoperti da una crema al limone.
Fonte: qui

Tortiera diametro 24 cerchio apribile

Ingredienti:

per la frolla:
300 gr di farina
100 gr zucchero
100 burro
1 uovo intero
1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito
buccia di limone

Impastare e riporre in frigo per 30 minuti, avvolto nella pellicola

Per la crema:
3 tuorli
40 gr di zucchero più una bustina di zucchero vanigliato
250 ml di panna fresca
buccia di limone

50 gr di amaretti piccoli

Preparare la crema:
Sbattere i tuorli con lo zucchero, unire la buccia del limone e da ultima la panna.

Prendere la pasta foderare la tortiera tenendo i bordi abbastanza alti.
Adagiare gli amaretti e versare sopra la crema.
La pasta rimasta la sbriciolo sopra.
Infornare a forno già caldo a 170 gradi per 40 minuti circa
Se si scurisce troppo la superficie mettere un foglio di stagnola sopra.

Una volta fredda conservare in frigo

Nota:
Di solito perla  frolla uso direttamente la farina con lievito e se serve unisco 1 o 2 cucchiai d'acqua fredda
Per quanto riguarda la crema se non si vuole usare i 3 tuorli basta sostituirli con 1 uovo intero
il ripieno l' ho anche fatto con 50 gr amaretti, 50 gr granella di mandorle.

Crostata alla ricotta e uvetta





tortiera diametro 24 cerchio apribile

Per la frolla:
300 gr farina
150 gr di zucchero
100 gr burro
1 uovo intero
1 tuorlo
una puntina di lievito
buccia di limone

Impastare il tutto e riporre in frigo per almeno 30 minuti

Per il ripieno:
250 gr di ricotta
150 gr di zucchero
2 uova
100 gr di uvetta

Mettere a bagno nell'acqua l'uvetta.
Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la ricotta, poi unire l'uvetta asciugata e per ultimi gli albumi a neve con movimento dal basso verso l'alto.
Accendere il forno a 180 gradi.
Stendere la frolla foderare la tortiera, imburrata e infarinata, facendo tutt'intorno un bordo e versare la crema.
Infornare per circa 50 minuti.

Pane al latte



ingredienti

1 kg di farina manitoba
18 gr zucchero
35 gr di lievito di birra
15 gr farina maltata
12 gr pasta acida essiccata base di frumento
50 gr strutto
10 gr olio evo
18 gr sale
latte intero tiepido q.b.

Ho impastato il tutto con il kenwood, farina, zucchero lievito e un pò di latte di seguito glia ltri ingredienti, ho fatto la palla spennellata con un pò d'olio coperta e messa a lievitare fino al doppio.
Poi ripreso la pasta e fatto le forme, spennellate di latte e messe a lievitare nuovamente fino al doppio, infornare a forno caldo a 200 gradi i primi 10 minuti e poi abbassare a 180 fino a cottura per altri 20 minuti.

Filetto di pesce persico in crosta croccante

Di solito il filetto del persico lo faccio così perchè piace a tutti!

Ingredienti

2 filetti di persico lavati e asciugati per bene
farina 00
uovo
pangrattato mescolato a prezzemolo, salvia e rosmarino tritati
sale
Burro chiarificato


Prendere i filetti passarli nella farina, nell'uovo sbattuto e pangrattato.
Scaldare una noce di burro chiarificato, nel caso si trovasse mettere burro normale e un goccio d'olio evo, e dorare i filetti.
Salare alla fine.

Variante:
prendere i filetti bagnarli nel latte, e poi passarli nella farina di mais fumetto e pangrattato e procedere nella cottura, verrà una bella crostina croccante e il pesce morbido.

Crema al radicchio

Sempre per la pasta anche questo condimento è super!

Ingredienti

olio
scalogno
radicchio di treviso o veronese
bresaola (facoltativo)
grana grattugiato
formaggio morbido, tipo stracchino o i formaggini mio

In una padella faccio il soffritto con olio e scalogno unisco il radicchio pulito lavato e tagliato a listarelle, lo faccio cuocere bene poi da caldo lo frullo con tutto il resto e magari unisco un pò d'acqua di cottura della pasta.
Scolo la pasta la dente e la salto in padella con la crema.
Da ultimo nel piatto cospargo con un pò di grana.

Crema di peperoni





Altro condimento per la pasta, ma può andare bene anche per la pizza, da spalmare come base.

Ingredienti:

olio
scalogno
peperoni gialli o rossi
grana grattugiato
origano
basilico fresco

Faccio un soffritto con olio e scalogno, unisco i peperoni a cubettini li porto a cottura e quando sono ancora caldi li frullo con il resto.
Scolo la pasta al dente e la salto in padella con la crema.

Crema di melanzane




In estate quando ho tante melanzane faccio anche questa crema per condire la pasta, bruschette o altro.

Ingredienti
Melanzane
olio
scalogno
basilico e/o prezzemolo fresco
organo
grana

In una padella faccio un soffritto con olio e scalogno, unisco le melanzane a cubetti, le faccio andare fino a quando sono tenere.
Quando sono ancora calde prendo un frullatore metto un goccio d'olio evo un pò di grana grattugiato, il basilico spezzettato e l'origano, metto le melanzane e frullo subito.
Scolo la pasta al dente e la salto in padella con la crema.

Sfogliatine dolci e salate

Ingredienti:

Per i torciglioni
1 rotolo di pasta sfoglia fresca
parmigiano grattugiato
fettine di prosciutto cotto, oppure speck, o mortadella

Per le sfogliette dolci
gli avanzi del rotolo de pasta
acqua
zucchero

Dal rotolo ho ricavato un rettangolo, su metà ho messo il prosciutto e parmigiano piegato sopra il pezzo senza niente premuto i bordi e tagliato con il coltello delle strisce di circa 2 cm e poi attorcigliate e spennellate di acqua.
Infornato a 200 gradi per 20 minuti. Sfornare e servire caldi

Con gli avanzi di pasta ho semplicemente fatto dei taglietti sulla pasta, bagnata di acqua e cosparso di zucchero, infornato a 200 per 15 minuti.

Taralli








Questi taralli sono buonissimi, durano a lungo..se ci riuscite ^_^

ingredienti

nella ciotola del Ken ho impastato nel seguente ordine:

500 gr di farina 00
100 gr di vino bianco secco
100 gr di olio extra vergine d'oliva
12 gr di sale

durante la lavorazione ho aggiunti altri 50 gr di vino.

Una volta impastato ho fatto riposare per 10 minuti la pasta nella pellicola poi ho ripreso vari pezzi della pasta e passati più volte nella nonna papera alla prima tacca.
Fatto riposare ancora coperti con pellicola per 45 minuti.
Poi ho iniziato a fare i taralli tagliando dei pezzettini di pasta e facendo dei bigolini, ho  messo a bollire l'acqua, e appena l'acqua bolle ne butto un pochi e quando vengono a galla li metto in scolapasta  li lascio li 10 minuti e poi li passo nella carta forno.
Faccio riposare per 2 ore e poi inforno a 170 gradi per circa 30 minuti scarsi, fino a leggera doratura.

Uva d'autunno




Con questo dolce ho partecipato ad una gara di dolci ed ho vinto il primo premio di un libro per il dolce più fantasioso.

Ingredienti

Bignè
150 gr farina 00
150 gr acqua
75 gr burro
4 uova
1 pizzico di sale

Preriscaldare il forno a 230 gradi.
Affinchè i bignè si gonfino e si svuotino è fondamentale che vengano messi nel forno ben caldo.
Mettere in una casseruola l'acqua, sale e burro.
Setacciare la farina.
Appena l'acqua bolle e il burro e sciolto, togliere la casseruola dal fuoco e versare la farina in colpo solo.
Mescolare per evitare grumi.
Da questo punto in poi l'impasto sarà duro da mescolare, ed io infatti uso il frullino elettrico.
Rimettere sul fuoco e continuare a mescolare finchè il composto non forma una palla liscia ed inizia a sfigolare.
Spegnere il fuoco e lasciare intipidire per 15 minuti.
A questo punto aggiungere le uova una alla volta:non aggiungere il successivo finchè il precedente non è stato completamente assorbito.
Se le uova sono molto grandi, del quarto uovo aggiungere prima il tuorlo e poi un pò di albume alla volta.
Il composto deve risultare come una crema consistente.
Con un cucchiaino formare tanti mucchietti, possibilmente uguali e un pò distanziati su una teglia ricoperta di carta forno.
Io li ho fatti piccolini perchè assomigliassero a degli acini d'uva.
Cuocere per circa 20 minuti abbassando la temperatura del forno a 200 gradi dopo i primi 10 minuti.
Lasciarli raffreddare nel forno spento con lo sportello aperto per evitare che si sgonfino.
Con queste dosi ho fatto 2 infornate.

Una volta reffreddati li ho farciti con la crema pasticcera. (ricetta già pubblicata)

Una volta farciti tutti li ho passati nella seguente glassa:

150 gr panna
150 gr cioccolato fondente al 50%
30 gr burro.

Scaldare la panna e far sciogliere il cioccolato, spegnere e unire il burro.
Nel caso non avessi tempo a fare la glassa si può usare benissimo quella della cameo (glassa al cioccolato)

Ho tuffato i bignè nella glassa e messi in una gratella per far colare la glassa in eccesso.
Ho disposto i bignè a forma di grappolo d'uva.
Ho riposto in frigo.

Le foglio le ho realizzate, prendendo foglie vere di vite, lavate per bene, spennellate più volte con il cioccolato fondente fuso fatte rassodare e poi delicatamente staccate.
E' meglio farne qualcuna in più nel caso si rompessero quando le staccate.
Il gambo del grappolo l'ho realizzato sciogliendo del cioccolato bianco con un pò di burro e fatto rassodare utilizzando della carta di alluminio.

Sfogliatine al radicchio


Antipasto sfizioso.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia buitoni
radicchio di treviso saltato in padella e raffreddato
speck
scamorza affumicata
pangrattato.

Dal rotolo di pasta sfoglia ho ricavato 3 rettangoli, su metà ho cosparso un pò di pangrattato, ho messo delle fettine di speck il radicchio e la scamorza a fettine sottili.
L'altra mtà della pasta sfoglia l'ho tagliata con l'apposito rullo l'ho ripiegata sopra, sigillata bene e spennellata con tuorlo sbattuto.
Infornato a 180 gradi per circa 25 minuti.

Il mio pane


ecco il pane che sforno regolarmente!

500 gr di farina 0 o Manitoba
60 gr di latte intero tiepido
230 gr di acqua tiepida
1 cubetto di lievito di birra
20 gr strutto
20 gr olio extra vergine d'oliva
12 gr zucchero
12 gr sale
1 cucchiaino di farina maltata
1 cucchiaino di pasta acida essiccata base di frumento

Di solito impasto il tutto nella macchina del pane con programma solo impasto, lascio lievitare il tutto il tempo, riprendo la pasta ricavo le forme di circa 80 gr. l'una le spennello con acqua e olio in misura uguale e le ripongo a lievitare fino al doppio, nel forno chiuso e leggermente intiepidito.
Inforno a forno caldo alla temperatura di 200 gradi, per circa 30 minuti.
Faccio raffreddare su una gratella.

crema pasticcera

Queta crema la uso per farcire dolci e le briosche!

ingredienti

4 uova
50 gr farina del mulino bianco con amido
100 gr di zucchero (di cui 2 bustine di zucchero vanigliato)
1/2 litro di latte

In una casseruola sbattere bene i tuorli con lo zucchero , unire la farina e a filo incorporare il latte freddo.
Porre la casseruola sul fuoco a fiamma bassa e mescolare in continuazione finchè la crema velerà il cucchiaio.
Spengo il fuoco e con le fruste dò un'ultima girata.
Verso la crema in un contenitore di vetro e perchè non faccia la crostina la cospargo con un pò di zucchero semolato.
Oppure si può coprire con la pellicola trasparente, appoggiandola bene alla crema.

Pan di spagna

Questo è il mio pan di spagna che faccio sempre per poi farcirlo con al crema pasticcera!

ingredienti

75 gr di farina
75 gr di fecola
125 gr zucchero a velo
3 bustine di zucchero vanigliato (della cameo)
6 uova a temperatura ambiente
buccia di mezzo limone

Montare bene per 20 minuti i tuorli con lo zucchero. Aggiungere poco per volta farina e fecola setacciate insieme e la buccia.
A parte montare a neve fermissima gli albumi e incorporarli con un cucchiaio lentamente dal basso verso l'alto.
Versare il composto in una teglia a cerchio apribile diametro 24.
Infornare a forno caldo a 160 gradi non ventilato per circa 45 minuti.

Consiglio di farlo il giorno prima così poi il giorno dopo si taglia bene.

Biscotti agli amaretti




Ecco i biscotti rustici caserecci che piacciono a mio marito


ingredienti

200 gr farina con lievito Molino Rossetto
100 gr amaretti tritati finemente
1 uovo
1 tuorlo
100 gr burro
100 gr zucchero

ho impastato il tutto unendo e se serve anche il secondo albume, ho fatto delle palline e infornati a forno già caldo, 180 gradi per circa 18/20 minuti.
Ho fatto 2 infornate.

Torta Salata con Pesto























ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia fresca
90 gr di pesto genovese
100 gr di ricotta fresca
100 gr di prosciutto cotto tipo praga a fettine
parmigiano grattugiato q. b.

Accendere il forno a 180 gradi.
Prendere una  teglia a bordi bassi e rivestirla con la pasta lasciandola nella sua carta.
Bucherellare il fondo della pasta, stendere le fettine di prosciutto.
A parte mescolare bene il pesto con la ricotta e spalmare il composto sopra al prosciutto.
Cospargere di parmigiano, e infornare per circa 25 minuti, finché si sarà cotta la pasta.

Torta con Ripieno Cremoso

ingredienti:

- per la pasta:
350 gr di farina
150 gr di burro a pezzetti
150 gr di zucchero
buccia di 1 limone e succo di mezzo.
2 uova
1 bustina di lievito per dolci

- per il ripieno:
1 busta per budino alla vaniglia (io ho usato s. martino)
mezzo litro di latte
50 gr di mandorle pelate e tritate (io ho usato le mandorle a scaglie)
50 gr di zucchero
zucchero a velo per decorare


Preparare il ripieno: in un tegame versare il preparato per budino,mandorle, zucchero, e lentamente il latte.
Mescolare con una frusta e bollire per 2 minuti.
Lasciare raffreddare mescolando ogni tanto.

Accendere il forno a 175 gradi.

Preparare la pasta:

Nel robot ho messo gli ingredienti nell'ordine indicato, poi ho diviso la pasta in 2 parti formando 2 dischi, di cui uno più grande che serve a foderare una tortiera a cerchio apribile diametro 26 (fondo e bordi).
Ho versato il ripieno, e chiuso con il resto di pasta.
Infornato a forno caldo per circa 45 minuti.
Far raffreddare cospargere di zucchero a velo e servire.
Quella poca avanzata l'ho messa in frigo!

Gelato alla Liquirizia












Se vi piace la liquirizia questo è il gelato che fa per voi.!!


ingredienti

125 gr zucchero
200 gr latte
250 gr panna fresca
30 gr di liquirizia a bastoncini

Sciogliere a bagnomaria il latte e la liquirizia, consiglio di tritarla e ridurla in polvere e poi versarla lentamente e mescolare nel latte perché se si mette tutta in una volta viene una palla che non si riesce più a sciogliere.
Una volta sciolta, filtrare il composto unire lo zucchero e frullare con il mixer ad immersione.
Porre in frigo almeno 5 ore.

Poi prendere la panna versarla nel composto dare una mescolata ma non montare e versare in gelatiera.

A gelato pronto se piace unire 2 cucchiai di liquore alla liquirizia, terminare di mantecare e passare in un contenitore.

Gelato al Bacio







ingredienti

150 grammi di zucchero
200 grammi di latte parzialmente scremato
1 uovo
250 di panna
85 grammi di bacetti perugina tritati

Con il frullatore ad immersione frullo uova, zucchero, latte e i bacetti.
Chiudo il contenitore e ripongo in frigo anche per 4/5 ore, riprendo la miscela unisco la panna, senza montarla e do una mescolata, verso in gelatiera e lascio fare tutto a lei!

in alternativa scaldare a bagnomaria il latte e i cioccolatini,.
montare con il mixer ad immersione zucchero e uovo, versare sopra il composto caldo e montare bene, fare raffreddare e porre in frigo  qualche ora, poi unire la panna senza montarla e versare in gelatiera.




Frollini al Cocco




Biscottini friabili dal delizioso gusto cocco
ingredienti

400 gr farina 00
100 gr farina di cocco
250 gr di zucchero
250 gr di burro salato (anche normale va bene)
1 uovo intero
8 gr di lievito per dolci

Impastare velocemente burro e  zucchero, unire l'uovo, e poi le farine, da ultimo il lievito, fare una palla e avvolgerla nella pellicola e riporre in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo, accendere il forno a 180 gradi, riprendere la pasta stenderla e ricavare i biscotti.
Mettere le placche in frigo e infornare una placca alla volta per circa 12/15 minuti.
Ho fatto 4 infornate.

Nota:
si può usare anche la farina con lievito Molino Rossetto in sostituzione della farina 00 e lievito


Focaccia Ripiena

ingredienti

  • 500 gr farina 0
  • 1 mozzarella frullata più il suo liquido di governo
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 12 gr zucchero
  • 12 gr sale
  • 3 cucchiai olio evo
  • acqua q. b

  • ripieno:

  • melanzane grigliate
  • prosciutto cotto a fettine
  • emmental a fettine
  • origano

  • Impastare farina, zucchero, lievito l'acqua della mozzarella, più la mozzarella precedentemente frullata, l'olio, acqua q.b e il sale.
    Fare la palla e porre a lievitare.
    accendere il forno a 190 gradi, riprendere la pasta sgonfiarla e dividerla in 2 sfoglie, stenderle a rettangolo.
    Su una sfoglia mettere il ripieno e coprire con l'altra sfoglia.
    spennellare d'olio, e infornare per circa 35 minuti.

    Focaccia con lo Strutto







    Ecco la focaccia semplice e con lo stesso impasto anche quella con i pomodori secchi
    Per realizzarle le focacce in foto ho usato:
    1 kg di farina 0
    1 cubetto di lievito di birra  25 g
    100 g di strutto
    20 g di zucchero
    20 g di sale
    latte q.b.
    180 g di pomodori secchi sgocciolati


    oppure se ne può fare una che va bene per la teglia rettangolare:

    600 g di farina 0
    12 g lievito di birra fresco
    13 g di zucchero
    70 g di strutto morbido (non fuso e non caldo)
    13 g di sale
    latte intero q. b.


    L'impasto lo faccio con la planetaria.
    Farina, lievito sbriciolato zucchero e parte del latte, successivamente inserire lo strutto in 3 volte e il sale, terminare con il latte necessario a rendere il composto morbido e omogeneo.

    Coprire e fare lievitare fino al raddoppio.

    Poi stendere nelle teglie lasciare riposare ancora e poi infornare a 190 gradi per circa 30 minuti.

    In alternativa quando è stesa si può mettere olive o pomodori secchi.

    E' molto buona anche con i datteri.

    Filetto di Halibut in Crosta Croccante

    ingredienti

  • 1 filetto di halibut
  • pangrattato
  • farina di mais fioretto
  • semi di sesamo
  • sale

  • Accendere il forno a 180 gradi.
    Lavare ed asciugare bene il pesce, passarlo nel mix (che faccio ad occhio)di pangrattato, farina,semi e sale.
    Ungere appena con un filo d'olio una teglia antiaderente porre il pesce ed infornare.
    Il tempo di cottura varia da quanto spesso è il filetto.
    Servire con una insalatina o patatine arrosto.

    Cookies alle Pepite di Cioccolato




    ingredienti

    # 250 g burro salato morbido
    # 120 g di zucchero semolato
    # 120 g zucchero di canna
    # 1 uovo
    # 300 g di farina con lievito Molino Rossetto (oppure farina per dolci+  mezza bustina di lievito per dolci pari a 8 g)
    # 50 g cacao zuccherato in polvere
    # 100 g di gocce di cioccolato


    Preriscaldare il forno a 180 gradi.
    Nella ciotola del Ken sbattere burro e zuccheri, poi unire l'uovo e di seguito tutti gli altri ingredienti.
    con le mani fare delle palline del peso di 10 g e porle sulla teglia del forno.
    Infornare per circa 18-20 minuti.

    Aggiornamento ottobre 2016 ho sostituito lo zucchero di canna con brown sugar...buonissimi!!

    Grazie di cuore alla mia cara amica Rossella del blog Le delizie di casa mia per averli provati e fatti più volte, qui il suo post.

    Biscotti Sempre Freschi





    Biscotti ottimi per la colazione!

    ingredienti

    500 gr. di farina 00
    30 gr. di latte in polvere  (facoltativo)
    125 gr. di fecola
    160 gr. di zucchero a velo
    90 gr. di zucchero di canna
    70 gr. di strutto morbido
    60 gr. di burro morbido
    2 uova
    1 bustina di cremortartaro 17 gr
    la buccia di 1 limone
    latte al bisogno. circa 40 grammi

    - a piacere all'impasto si possono aggiungere nocciole tritate, gocce di cioccolato o cacao

    Accendere il forno a 180 gradi.

    Nel Kenwood ho montato strutto, burro, zucchero, buccia di limone, uova e di seguito gli ingredienti secchi, il latte unirlo poco alla volta per vedere quanto ne serve.

    Ho steso la pasta con il mattarello e ricavato i biscotti.

    Infornato per circa 12/15 minuti
    Ho fatto quattro infornate.




















    Biscotti Multicereali 3





    Biscotti croccanti ai cereali...uno tira l'altro!!

    ingredienti

    250 gr burro
    250 gr di zucchero di canna
    1 bustina di zucchero vanigliato
    250 gr di farina con amido Molino Rossetto
    1 bustina di cremortartaro
    90 gr di fiocchi di mais tritati
    50 gr fiocchi di riso tritati
    80 gr fiocchi d'avena tritati
    45 gr fiocchi di frumento integrali tritati (io metto quelli della fitness)
    30 gr di latte in polvere
    1 tuorlo in alternativa  poco latte o acqua

    Nel robot ho messo burro e zucchero e ho montato per bene, poi ho unito tutto il resto, siccome l'impasto era un po' sbriciolato ho messo 1 tuorlo in alternativa poco latte, ma se si vuole si può mettere acqua.
    Da unire un cucchiaino per volta
    Riposto in frigo per 30 minuti.
    Accendere il forno a 180 gradi.
    Ho ripreso l'impasto e con il mattarello l'ho steso e tagliato tanti quadrati
    Disporli distanziati sulle placche e infornare una placca alla volta
    La cottura è di circa 12/15 minuti, dipende dallo spessore dei biscotti
    Ho fatto 4 infornate.



    Biscotti Multicereali 2




    ingredienti

    250 grammi burro salato morbido
    250 zucchero di canna
    1 uovo

    50 gr farina di farro
    50 gr farina farro integrale
    25 gr farina integrale segale
    25 gr farina integrale orzo
    20 gr farina avena
    20 gr latte in polvere

    200 grammi farina con amido

    50 grammi di fiocchi di riso tritati
    50 grammi fiocchi d'orzo tritati
    50 grammi di corn flakes tritati
    1 bustina di cremortartaro


    Accendere il forno a 180 gradi.

    Impastare nel kenwood il burro con lo zucchero, poi unire l'uovo, successicamente unire le farine
    Una volta assorbite le farine unire i cereali tritati, e da ultimo il lievito

    Se è troppo caldo mettere l'impasto in frigo 30 minuti, poi  stenderlo con il mattarello aiutandosi con dell'amido, ritagliare le forme desiderate.
    Foderare con la carta forno le placche e mettere i biscotti.

    infornare per circa 16/18 minuti

    Biscotti Croccanti alle Noci e Cioccolato






    ingredienti

    250 gr di burro d'arachidi cremoso
    200 gr di zucchero di canna
    300 gr di farina con lievito (lo conte)
    1 uovo (io ne ho messi 2)
    130 gr gocce di cioccolato al latte
    170 gr di noci tritate (peso al netto del guscio)
    50 gr di latte circa

    Accendere il forno a 180 gradi.
    Nel ken ho iniziato a impastare burro, zucchero e 1 uovo, poi tutto il resto siccome non si amalgamava ho messo appunto il secondo uovo e del latte per rendere il composto omogeneo.
    Con le mani ho fatto le palline e disposte nelle placche del forno
    Infornato per circa 15 minuti.
    Escono 3 infornate.


    Nota:
    La ricetta originale prevedeva 1 cucchiaino di bicarbonato e farina normale senza lievito,sconsiglio questo mix perchè vengono troppo duri.
    Se non si trova la farina con lievito mettere farina 00 + 8 gr lievito per dolci
    Li ho fatti anche sostituendo il cioccolato al latte con quello bianco











    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
    Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
    Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
    Copyright © Federica Simoni