Focaccia con latticello






Sono partita da questa ricetta e ho ottenuto una mega focaccia!!

Ingredienti

800 gr farina manitoba W400
70 gr fiocchi di patate
2 cucchiaini di zucchero
464 gr di latticello
100 gr acqua
1 uovo intero
20 gr sale
1 cubetto di lievito di birra.

Impasto il tutto nella macchina del pane:
farina, zucchero, lievito, liquidi, uovo e sale.
Lascio lievitare 1 ora. Riprendo l'impasto lo rovescio nella placca del forno, mi bagno le mani e molto delicatamente la stendo fino a riempire la teglia.
Con le dita faccio le fossette, ci metto una generosa passata d'olio extra d'oliva e la lascio lievitare per 30 minuti.
Inforno a 200 gradi per circa 30 minuti, dopo 10 minuti abbasso a 180.
Una cosa spaziale!!!

39 commenti:

  1. si vede che è molto lievitata e soffice

    RispondiElimina
  2. wow, che bella "mega focaccia"!
    Brava Federica!
    baci

    RispondiElimina
  3. Fede che bella che è !!!!
    Ora lo so che tu ti stupirai della mia domanda , ma sno un po ignorante in merito ... cosa è il latticello?!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao! ma secondo te il latticello la rende solo più soffice e dolce..oppure aiuta anche la lievitazione?!
    sembra riuscita proprio bene!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. bella morbida , si il latticello fa questo !

    RispondiElimina
  6. Federica molto buona mattina, questa ricetta è molto ricco ... e copia e di tradurre le ...
    Grazie per essere venuti al mio blog a commentare, mi rende molto lieti che l'Italia continua a dolore me. se si desidera passare attraverso il mio blog per ritirare un premio per voi.
    Un bacio forte da Asturias (Spagna)

    RispondiElimina
  7. Ammazza che bella focaccia che hai fatto!!!!! bacioni.

    RispondiElimina
  8. Ma che bella questa focaccia! Bravissima!

    RispondiElimina
  9. Чудна фокача,а със сигурност и вкусна!Поздрави!

    RispondiElimina
  10. Marsettina e Nina Grazie!!

    @ Lelli non ti preoccupare non sapevo neppure cosa era il latticello!! ecco qui:
    queste informazioni le trovi su cookround:
    latticello, in inglese buttermilk, è ingrediente fondamentale per moltissimi dolci americani e i tanti tipi di pane, sia inglesi che americani
    il latticello è il liquido residuo del processo di burrificazione di panna non acidificata. anticamente, quando nulla andava sprecato e si faceva il burro in casa, rimanevano dei residui liquidi sul fondo del recipiente; si trattava di siero e minuscoli residui di burro che, combinati con i batteri naturali presenti nell'aria, si acidificavano. quello che risultava da questa trasformazione veniva chiamato "latte del burro" ovvero "latticello".
    al giorno d'oggi il "latticello" prodotto commercialmente è fatto aggiungendo una coltura di batteri di acido lattico al latte pastorizzato e, più spesso, al latte scremato.
    il modo più semplice per avere latticello "casereccio" è sostituendo alla quantità di latticello indicata in ricetta un mix composto al 50% di latte e al 50% di yogurt bianco intero.
    se provate a fare i dolci e i pani col latticello al posto di latte o panna il risultato vi sorprenderà: una sofficità e leggerezza incredibili!


    @ manu e Silvia rende soffice.

    @ Mary, Claudia e Babi Grazie

    @ Laviana Grazie!!!!

    RispondiElimina
  11. Molto buone prestazioni e spettacolare presentazione.
    Vuoi mangiare un po '.
    Saluti
    Jorge

    RispondiElimina
  12. anche io nn sapevo del latticello.
    si acquista nei super mercati?

    RispondiElimina
  13. Che bella focaccia... mi viene voglia di mordere lo schermo!!!

    RispondiElimina
  14. Che colore! bellissimo! Si vede che è molto morbida, buona!

    RispondiElimina
  15. Ciao Fede! Sempre cose deliziose vedo qua da te!!! ottima pure questa focacciona!!!
    baci

    RispondiElimina
  16. Federica, grazie per essere passata dal mio blog. Vengo qui per ringraziarti e guarda che bella sorpresa, questa focacciona... Io adoro i lievitati! Tornero' certo a trovarti, a presto.

    RispondiElimina
  17. Ma che bel focaccione!!! La prossima volta che compro il latticello ci provo anche io!!

    RispondiElimina
  18. Cavolo che guduriosaaaaaaaaaaa!!!Ho il latticello da far fuori, te la copierò sta ricetta!

    RispondiElimina
  19. meravigliosa la tua focaccia!!!!!baci claudia

    RispondiElimina
  20. uffà ma qui il latticello è introvabile!
    so che si può fare in casa, con la panna mi pare, dovrò provare altrimenti tante ricettine non posso sperimentarle :-P
    bravissima.

    RispondiElimina
  21. Morbidissima e invitante :-)bravissima.

    RispondiElimina
  22. Che bella focaccia carissima! Baci

    RispondiElimina
  23. federica '''molto buone!!!
    bravisima.

    RispondiElimina
  24. che bella focaccia...grazie per
    le spiegazioni del "latticello"..
    buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  25. Finalmente il salato, la mia passione e la focaccia in particolar modo, via dovrò fare un quaderno con le ricette copiate qui, perchè tra gelati, per il mio prossimo acquisto e questa bontà ho sempre più cose con il nome del tuo blog...
    Bacio

    RispondiElimina
  26. golosissima focaccia con il lattecillo ancora piu particolare!!baci imma

    RispondiElimina
  27. Dalle mie parti non ho mai visto il latticello, proverò con la miscela latte-yogurt. dal tuo risultato direi che merita proprio!
    Ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  28. Привет!Имам награди за теб.Поздрави!

    RispondiElimina
  29. Bella ricetta...questa focaccia è sofficissimaaaa!!!
    Complimenti!
    Laura

    RispondiElimina
  30. buona la focaccia, il mio dubbio era il latticello, però ho letto il tuo commento e penso che lo preparerò utilizzando lo yogurt un bacio

    RispondiElimina
  31. Dai ma che focaccia perfetta!!!
    La macchina del pane è favolosa! Anche io mi devo decidere ad acquistarla!

    RispondiElimina
  32. miam...la focaccia è cosi buona..con del sale grosso, un po di rosmarino..

    RispondiElimina
  33. Ciao Federica,
    ma che spettacolo, devo assolutamente provare a farla!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  34. sì trovata la tua spiegazione. ma quindi in commercio non c'è?

    RispondiElimina
  35. @ Titti nei grandi super mercati ben riforniti dovresti trovarlo, io lo trovo nel banco frigo vicino alla panna fresca, in un super della mia zona.

    RispondiElimina
  36. questa proprio Fede la farò prestissimo magari oggi stesso..il latticello l'ho già impiegato nel pane ..lA PATATA NELLA PIZZA MA PATATA E LATTTICELLO ASSIEME MAI..SI IMPARA SEMPRE ..bacio simmy ps non cancello il maiuscolo sono stanchina e se guardi l'ora puoi capire perchè sono sveglia dalle tre soffro di insogna !!! non sono restat con le mani in mano e d ho fatto il pane bacione Simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cara!grazie che passi sempre!!!fammi sapere!!baci!

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni