Dolci ossa per Halloween






Ingredienti:

250 gr farina 00 Molino Rossetto
150 gr farina di mandorle
130 gr burro
1 uovo intero
1 tuorlo
130 gr zucchero
buccia di limone
2 cucchiai di acqua fredda se serve per impastare.

200 gr cioccolato bianco (io uso il Novi)


Nel Kenwood impastare nell'ordine indicato e porre in frigo almeno un'ora.

Poi riprendere l'impasto e stenderlo ad una altezza di almeno 1,5 cm.
Modellare l'osso (io non ho molta manualità!) e poi infornare a 180 gradi per almeno 25 minuti.
Ho fatto 2 infornate.

Lasciare raffreddare in una gratella.
Sciogliere il cioccolato bianco a bagno maria e immergere i biscotti lasciare ad asciugare.
Io li ho messi in frigo.

Buonissimi!!

Gnocchi di zucca







Ingredienti

240 gr zucca cotta a vapore e schiacciata ( il peso è riferito a zucca già cotta)
60 gr farina
1 cucchiaio di parmigiano.

Ho lasciato raffreddare la zucca ed ho unito il resto degli ingredienti, ho infarinato un tagliere con della farina, ho preso piccoli pezzi di pasta steso dei bigoli tagliato gli gnocchi e passati nel riga gnocchi.
Posti in un tagliare precedentemente spolverato di farina di riso.

Li ho lasciati riposare un'ora.

Poi ho messo a bollire l'acqua, salato e tuffato gli gnocchi, appena vengono a galla scolarli.
Li ho conditi con burro e salvia.

Muffin alla farina di castagne e cioccolato







Ingredienti:

135 gr farina di castagne setacciata
135 farina 00 setacciata
13 gr lievito per dolci
130 gr zucchero
130 gr burro fuso e freddo
2 yogurt ( io ho usato miele e pappa reale)
2 uova
150 gr latte
12 sfoglie di cioccolato perugina al 70% di cacao pari a 96 gr. tritato a pezzetti

Accendere il forno a175 gradi

Sbattere uova e zucchero, unire il burro, yogurt poi le farine, lievito e gocce il tutto alternato al latte.
Ho ottenuto 15 muffin.
Infornare per circa 20/25 minuti, vale la prova stecchino.

Morbidi e cioccolatosi al punto giusto.

Grazie a Monica del  blog profumo di dolci per averli provati, qui trovate il suo post!

Biscotti veloci ai pinoli





ingredienti

1 busta di miscela 9 torte cameo
100 gr pinoli tritati
1 uovo
150 gr burro a pezzetti.

Accendere il forno a 180 gradi.
Impastare il tutto velocemente fare dei mucchietti distanziati nella placca del forno e infornare per circa 20 minuti.

Focaccia con zucca e radicchio di Treviso





Ingredienti:

350 gr manitoba Molino Rossetto
1 cubetto di lievito di birra
240 gr zucca ( il peso è già da cotta e pulita) schiacciata e raffreddata
10 gr zucchero
4 cucchiai olio d'oliva
100 gr latte tiepido
12 gr sale


Radicchio di Treviso saltato in padella con olio e scalogno e lasciato raffreddare

teglia rotonda diametro 30.

Impastare nella macchina del pane il tutto, e lasciare lievitare per 1 ora e mezza.
Riprendere e stendere nella teglia aiutandosi con le mani umide.
Mettere sopra il radicchio e lasciare lievitare per altri 30 minuti.
Infornare a 180 gradi per circa 30 minuti.

Servire tiepida

Il gusto della zucca non si sente eccessivamente e l'abbinamento con il radicchio è davvero perfetto! Se poi ci mettete anche delle fettine di speck è spaziale!!!

Nota. attenzione alla quantità di latte, dipende sempre da quanto è umida la zucca e da che tipo di farina usate.

Frollini alla farina di castagne




La ricetta l'ho presa dal sito della bravissima Anna Rita, qui

Ingredienti:

100 gr farina 00 Molino Rossetto
200 gr farina di castagne Molino Rossetto
200 gr burro
125 gr zucchero a velo non vanigliato
3 tuorli

Frutta secca: granella di nocciola, pinoli


Nella ciotola del kenwood ho impastato, farine setacciate, burro,tuorli, zucchero,
Fare riposare in frigo 30 minuti.
Accendere il forno a 175 gradi.

Riprendere la pasta, stendere con il mattarello circa 4 mm:
i biscotti rotondi li ho lasciati così
i biscotti a fiore ho unito della granella di nocciole
i biscotti a forma di topolino ho unito pinoli tritati.
Ho infornato per circa 12 minuti, e ho fatto 3 infornate.

Pane con la zucca





Nella lista dei lievitati non poteva mancare questo buonissimo pane.

Ingredienti:

1 kg di farina 00 rinforzata (metà 00, metà manitoba)
500 gr zucca (il peso è riferito a zucca pulita e cruda)
20 gr zucchero
30 gr olio d'oliva
70 gr strutto
20 gr sale
180 gr acqua
1 cubetto lievito di birra
45 gr pasta acida base di frumento (facoltativo)
18 gr farina maltata(facoltativo)

La sera prima lessare a vapore la zucca, schiacciarla e una volta fredda coprirla con pellicola fino al mattino seguente.

Al mattino:
nella ciotola del kenwood impastare il tutto e porre a lievitare con panno umido almeno per 1 ora e mezza, poi riprendere l'impasto e ricavare le pagnotte da 100 gr l'una.
Spennellare d'olio e acqua e riporre a lievitare per un'altra ora.
Infornare a forno caldo, 200 gradi per circa 30 minuti.

Note:
attenzione a dosare l'acqua, in quanto è molto variabile sia per la qualità della zucca che per il tipo di farina che si userà.

Il gusto di questo pane è simile alla briosche, il dolciastro della zucca lo rende un pane dolce ma non troppo e comunque la zucca non si sente molto.

Biscotti per la colazione 1




ingredienti:
250 gr burro salato morbido
160 gr zucchero di canna
40 gr zucchero semolato
1 bustina di zucchero vanigliato
500 gr di farina con lievito Lo conte(oppure 500 gr di farina per dolci e 1 bustina di lievito)
1 uovo
succo di un limone piccolo e buccia


Nella ciotola del Kenwood sbattere bene burro e zuccheri, poi unire il succo del limone e l'uovo da ultima la farina.
Appena pronto riporre in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo accendere il forno a 180 gradi.
Riprendere l'impasto e con le mani fare delle piccole palline.
Infornare a forno caldo per circa 20 minuti.

Nota:
Questi biscotti si conservano benissimo in una scatola di latta e si possono anche regalare perchè durano benissimo anche 15 giorni.

hamburger di puledro con polenta ai formaggi




Un secondo velocissimo!

Hamburger di puledro
Una confezione di Preparato per polenta ai formaggi Molino Rossetto (175 gr)

Cuocere gli hamburger in piastra calda o alla brace.

In una pentola portare ad ebollizione 500 ml di acqua con una noce di burro.
Ad ebollizione aggiungere il contenuto della confezione ed unire 250 ml di latte, mescolare e portare a cottura, il tutto in circa 3-4 minuti.

Impiattare e servire caldo.

La polentina è delicata e per niente pesante.

La confezione contiene: farina di mais precotta, formaggi fusi in polvere 20%, latte e sale, latte scremato in polvere, estratto di lievito, aromi e sale.

Pane all'olio






ingredienti

Biga ore 21.00
120 gr farina 00
80 gr acqua
2 gr lievito di birra fresco
Impastare coprire con panno umido e lasciare a temperatura ambiente


impasto ore 7.00 nella macchina del pane
Biga
250 gr manitoba
150 gr semola grano duro rimacinata
200 gr farina 00
300 gr acqua
15 gr sale
15 gr zucchero
22 gr lievito di birra
70 gr olio extra vergine d'oliva

Impasto e lievitazione 1 ora e 30 minuti.
Riprendere la pasta, ricavare le forme del peso di circa 80 gr l'una, spennellare d'olio e acqua e lasciare lievitare per altri 45 minuti.
Infornare a forno caldo, 200 gradi, per circa 25 minuti.
Buonissimi!

Le farine usate sono del Molino Rossetto

Dita della strega





Inquietanti biscotti per Halloween...ve li immaginate da pucciare nel latte??

Ingredienti
500 gr farina 0 tipo biscotto w 140 (oppure farina 00)
250 gr burro appena morbido
100 gr uova intere (2)
140 gr zucchero semolato
1 bustina zucchero vanigliato (9 gr)
7 gr di succo di limone
2 gr lievito per dolci.

i pesi sono esatti perchè uso il bilancino.

Impastare velocemente nell'ordine indicato, lasciare riposare 30 minuti in frigo con pellicola.
Accendere il forno a 180 gradi.
Prendere l'impasto e prelevare piccole porzioni da 25 gr. stendere rotolini lunghi circa 10/11 cm
con un coltellino fare le pieghe e mettere la mandorla.
I passaggi per realizzarli qui.
Li ho infornati con la mandorla,per circa 20/23 minuti.
Ho fatto 2 infornate.
Le mandorle che si sono staccate le ho attaccate con una glassa densa fatta di zucchero a velo e acqua.
Ad alcune ho dato lo smalto con il colorante alimentare rosso!

Grazie a Rossella del blog Le delizie di casa per averli provati, qui il suo bellissimo post!

La Castagnata






Domenica 18 ottobre all'asilo dove porto mia figlia Linda hanno organizzato una bella festa, sono state cucinate le castagne, è stato fatto il teatro dei burattini per i bambini, pop corn, zucchero filato e naturalmente si potevano portare dolci e salati...e così ho sfornato:


Biscotti Fragranti
Biscotti al burro d'arachidi e gocce di cioccolato

Biscotti di frolla con granella di nocciole
Preparato per crostate e biscotti Molino Rossetto
1 uovo, i tuorlo, 100 gr burro, 50 gr granella nocciole


Crostata alla crema simil ferrero rocher (metterò la ricetta a parte)


Focaccia allo strutto con pomodori secchi e olive



Mini croissant salati
400 gr di pasta sfoglia
1 fetta di prosciutto cotto a cubetti
emmental
sugo di pomodoro

Ho steso la sfoglia e ritagliato in rettangoli e triangoli, i primi piegati a metà e chiusi, i secondi arrotolati a croissant. Infornati 200 gradi per 30 minuti.



Mini panini e panzerottini al prosciutto e formaggio.
500 gr farina (250 gr 00, 250 gr manitoba) Molino Rossetto
12 gr zucchero
12 gr lievito di birra fresco
12 gr sale
100 gr latticello
160 gr acqua
30 gr strutto

Impasto e lievitazione nella macchina del pane, riprendo la pasta e ricavo i panini e i panzerottini
da 30 gr di pasta l'uno , farcisco e chiudo per bene con albume.
Spennello il tutto con tuorlo e latte e spolvero di semi di sesamo.
Inforno a 180 gradi per 20 minuti.

Cannelloni di pasta fresca con spinaci e taleggio



Ingredienti:
pasta fresca all'uovo:
2 uova intere
120 farina 00
80 semola grano duro rimacinata
1 cucchiaio d'olio d'oliva

Impastare e lasciare riposare con pellicola per 30 minuti.

Ripieno:
Spinaci freschi lavati, sbollentati, ben strizzati e lasciati raffreddare
Taleggio

Tritare con la mezzaluna spinaci e formaggio.

Besciamella

Stendere le sfoglie nella macchinetta fino al numero 7 (io ho la Marcato) ritagliare dei quadrati 12x12 e sbollentarli in acqua salata.
Prendere il ripieno e stenderlo su mezzo quadrato, arrotolare e mettere in una teglia precedentemente unta di un velo di besciamella.
Coprire di besciamella e parmigiano grattugiato.
Infornare per 40 minuti a 180 gradi.

Panini al burro





ingredienti Totali:

500 gr manitoba Molino Rossetto
100 gr burro morbido a temperatura ambiente tagliato a pezzetti piccoli (se si scioglie al microonde lasciarlo raffreddare)
10 gr sale
10 gr zucchero
18 gr lievito di birra oppure 3 grammi di lievito secco
270 gr latte intero tiepido
spennellare con tuorlo e latte spennellati insieme.

Sciogliere il lievito con 80 gr di latte e 3 cucchiai di farina e fare una pastella da lasciare riposare 30 minuti.
Trascorso il tempo unire il resto della farina, zucchero, burro e latte alternati e sale per ultimo.
Impastare almeno 15 minuti.
Porre a lievitare coperto con panno umido per circa 2 ore.
Riprendere, ricavare delle palline da circa 70 gr l'uno, spennellare di latte, lasciare lievitare un'ora e infornare a 200 gradi per 10 minuti e poi abbassare a 180 gradi per altri 15 minuti.

Nota: nell'impasto unisco a volte anche 1 albume e in questo caso riduco il latte a circa 220 grammi.

Il profumo che lasciano in casa è straordinario...mi sembrava di essere in panificio!

Nel bellissimo blog di Scarlett troverete una golosa proposta! ecco il link:
http://ledeliziedicasamia.blogspot.com/2009/10/mini-iris.html

Nel bellissimo blog di Elisa troverete la sua bellissima carrellata di panini ecco il link:
http://iprofumidicasamia.blogspot.com/2009/11/panini-al-burro.html
Grazie Elisa per averli fatti!!!

Dolce al cacao con crema al mascarpone







Ho sistemato la vecchia ricetta, rifacendo la torta e anche le foto ^_^
(Aggiornamento ricetta maggio 2014)

Ingredienti per una tortiera 23x23

Impasto:
4 uova
150 gr zucchero
150 gr farina con lievito Lo conte
un pizzico di bicarbonato
25 gr cacao amaro

Accendere il forno a 180 gradi
Foderare la teglia con carta forno
Setacciare le polveri.

Iniziare a montare le uova da sole, poi  unire poco per volta lo zucchero, quando tutto lo zucchero è stato assorbito e il composto è triplicato, sospendere con le fruste e con una spatola unire lentamente le polveri con movimenti delicati dal basso verso l'alto.
Versare nella teglia  e infornare per circa 20 minuti, verificando la cottura con uno stecchino.


Per la crema:
250 gr mascarpone
80 gr philadelphia classico
70 gr di zucchero a velo
1 foglio di colla  5 gr
2 cucchiai di latte

Ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda, poi strizzarla e scioglierla nel latte

Con una frusta a mano ammorbidire il mascarpone con il phila, poi unire lo zucchero.

Unire il latte con la colla sciolta e mescolare.

Rifilare il sopra della torta, e tagliarla a metà, spalmare la crema e porre in frigo.


Coniglio con peperoni




ingredienti
2 cosce di coniglio
insaporitore ariosto a base di spezie e sale (timo, salvia, rosmarino ecc..)
scalogno
salvia e rosmarino fresche
4 fettine di pancetta

Peperoni gialli e verdi
olio
pepe sale


Per prima cosa ho cosparso le cosce con l'insaporitore e avvolte nella pancetta.
In una teglia ho rosolato lo scalogno tritato in un filo d'olio e poi ho messo le cosce, rosolare per bene, dopo 30 minuti ho cosparso del trito di salvia e rosmarino e coperto.
Sfumare con un pò di vino bianco.
Cottura totale circa 1 ora e un quarto.
A parte in una padella ho messo olio, scalogno tritato i peperoni a cubetti, niente soffritto ho cotto bagnando con un pò di brodo vegetale, alla fine salato, pepato e cosparso di origano.
Servito bello caldo!!
La carne rimane morbidissima e con i peperoni è ottima!

Crostata ricotta e croccante di nocciole







Una crostata che racchiude una crema di ricotta abbinata a un croccante di nocciole pralinate, buonissima ^_^


Ingredienti per la frolla:

300 gr farina 00
150 gr zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
100 gr burro
1 uovo intero
1 bustina di lievito per dolci

impastare il tutto e porre in frigo 30 minuti.

Accendere il forno a 170 gradi

Ripieno:
120 gr di croccante di nocciole tritato grossolanamente*
100 gr di zucchero
4 tuorli
250 gr di ricotta

* va bene anche croccante misto: mandorle,arachidi nocciole (ottima anche così)

Sbattere tuorli e zucchero, unire la ricotta e da ultimo il croccante.

Prendere la frolla e rivestire con 3/4 uno stampo a cerniera diametro 24, versare il ripieno e il resto della frolla sbriciolarla sopra.
Infornare per circa 30 minuti.

Una volta raffreddata porre in frigo almeno 2 ore prima di servirla.

Variante:
50 gr di cocco secco e 50 gr di torrone tritato

Bruschetta allo stracchino e salsiccia





ingredienti:

Pane per bruschette
salsiccia
stracchino

Togliere la pelle alla salsiccia, sbriciolarla in una padella e cuocerla.
Appena pronta unire lo stracchino e amalgamare il tutto.
Scaldare il pane, coprirlo con il composto e servire.

Pane alla segale e semi di zucca



Novità dal Molino Rossetto! un preparato per pane alla segale veramente ottimo!

Ingredienti:
500 gr di preparato per pane alla segale e semi di zucca (Farina 0, farina di segale 30%, semi di zucca 6%, sale, zucchero, farina di frumento maltato, emulsionate:lecitina di soia, agente di trattamento acido ascorbico)
Inoltre c'è anche allegata una bustina di lievito secco.
basta aggiungere 280 gr d'acqua.

Io ho proceduto così:
Nella macchina del pane ho versato il preparato
1 cubetto di lievito di birra
70 gr di latte
210 gr acqua
20 gr strutto

Impasto e lievitazione in totale 1 ora e 30.
Poi ho ripreso l'impasto ho fatto le pagnotte da circa 80 gr. l'una, spennellate con un'emulsione d'olio e acqua e lasciate lievitare 30 minuti.
Infornato a 200 gradi per circa 30 minuti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni