Muffin con i mars

La ricetta l'ho vista nel blog Un tocco di zenzero e siccome avevo dei mars da fare fuori li ho provati!!



Ingredienti:

300 gr farina con lievito Molino Rossetto
180 gr di zucchero di canna

100 gr di olio di semi di girasole
2 uova
180 gr latte

4 mini mars a cubettini.

In una ciotola unire zucchero e farina.

In un'altra ciotola unire olio, latte e uova. Sbattere bene con le fruste unire farina e zucchero e sbattere.

Versare l'impasto nei pirottini e mettere dei dadini di mars (io ho preferito mettere i mars nel mezzo)

Infornare a 180 gradi per circa 25 minuti.

Vale sempre la prova stecchino.

Con queste dosi ne sono usciti 13.

Ciambella con philadelphia yo e cioccolato

Con questa temperatura gradevole è piacevole sfornare, e ho pensato di fare questa semplice ciambella e di offrirvene una fetta!

Per questa torta ho usato lo stampo a ciambella Guardini della linea Thermomagie stampi da forno con rivestimento antiaderente color crema all’interno e con un decoro termocromatico all’esterno. Il decoro esterno è realizzato con una speciale vernice termocromatica, che reagisce al variare della temperatura.






Ingredienti:

250 gr farina con lievito Molino Rossetto (oppure farina + 1 bustina di lievito)
250 gr zucchero
200 gr philadelphia yo
50 gr burro fuso e freddo
3 uova
150 gr di cioccolato al latte tritato (oppure gocce di cioccolato)

Accendere il forno a 175 gradi.

Imburrare lo stampo e infarinarlo (io uso il semolino)

Montare a lungo le uova con lo zucchero, unire lentamente il philadelphia e sempre montando unire a filo molto lentamente il burro.
Poi unire la farina e da ultimo il cioccolato.

Versare e infornare per circa 40 minuti.

Vale sempre la prova stecchino.

Grazie a Patty del blog le ricette di zia Patty per averla provata, qui la sua bellissima e golosa ciambella!

Panini soffici con patate e semola

Finalmente pane!!! dopo tutti i gelati che ho postato ci voleva una pausa!! Anche se ne ho ancora da pubblicare!!:-)))
La sofficità di questi panini è conferita dalla patata, poi la semola rende la crostina croccante.
Buona settimana!








Ingredienti:
500 gr farina 0 per pane Molino Rossetto
100 gr semola rimacinata di grano duro Molino Rossetto
100 gr patata lessa schiacciata e fredda
20 gr di lievito di birra
12 gr zucchero
15 gr strutto
2 cucchiai olio d'oliva
15 gr sale
70 gr latte
230 + 30 gr acqua

Impastare nella Macchina del pane, farine, lievito zucchero, patate e i 230 gr di acqua, dopo 3 minuti unire, strutto, latte, olio e sale lasciare impastare e se serve unire ancora acqua.
Il quantitativo di acqua dipende da quanto assorbono le farine e la patata, quindi non avere fretta ma controllare se l'impasto s'incorda bene.

Lasciare lievitare 2 ore.

Riprendere e ricavare panini da 80 gr l'uno.

Spennellare d'olio e acqua e lasciare lievitare ancora 1 ora e mezza.

Infornare a 200 gradi per 10 minuti e poi abbassare a 180 per altri 20 minuti circa.


Grazie a Rossella del blog Le delizie di Casa Mia per essersi ispirata a questa ricetta e aver realizzato una focaccia favolosa, qui il suo post.

Gelato alla vaniglia e frutti di bosco

Facciamo un break???vi va un gelatino con della frutta fresca??
Nella speranza sia di vostro gradimento vi auguro un felice week end!





Ingredienti:

250 gr di latte parzialmente scremato
1 bacca di vaniglia
150 gr zucchero
1 uovo
150 gr panna fresca

Incidere la bacca di vaniglia e metterla in infusione nel latte caldo, per qualche ora.

Togliere la bacca e se si vuole filtrare il composto (io non lo filtro)così mi rimangono i semini

Montare lo zucchero con l'uovo e versare il latte riscaldato e porre sul fuoco, mescolare e portare a 8o gradi,finchè si addensa.

Lasciare raffreddare bene e porre in frigo per qualche ora.

Riprendere il composto, unire la panna e passare in gelatiera.

Qui l'ho servito con i frutti di bosco...i miei preferiti!!

Schiacciatine con pomodori secchi e pancetta

Eccomi! finalmente un lievitato, gustoso e saporito!




Ingredienti:

500 gr farina 0 per pane Molino Rossetto (oppure manitoba)
100 gr farina 00 Molino Rossetto
100 gr pancetta dolce a dadini rosolata in padella e lasciata intiepidire
120 gr pomodori secchi tagliati a pezzetti
origano
200 gr di birra chiara Wuhrer
14 gr sale
25 gr strutto
12 gr zucchero
110 gr di acqua
20 gr lievito di birra fresco

Nella macchina del pane con programma impasto e lievitazione:
lievito, zucchero e 60 gr d'acqua, lasciare sciogliere.

Unire farine, e avviare la macchina.
Versare la birra, dopo 2 minuti lo strutto, il sale e il resto dell'acqua.

L'impasto in totale dura 20 minuti, dopo i primi 10 minuti ho unito la pancetta, ho aspettato ancora 3 minuti e ho unito i pomodori.

Ho lasciato lievitare per 1 ora e 30 minuti.

Ho ripreso l'impasto e senza reimpastare ho tagliato pezzi da circa 90 gr, li ho stesi e bucati, infine spennellati d'olio e acqua.

Li ho lasciati lievitare 20 minuti ( con questo caldo) e poi infornati a 200 gradi per 15 minuti.

Gelato al cioccolato bianco, biscotto e cacao

Al supermercato dove vado a fare la spesa ho visto queste tavolette di cioccolato della Lindt in edizione limitata, e ho pensato di farci il gelato!
Risultato??? Favoloso!





Non ho usato il mixer ad immersione.

Ingredienti:

100 gr di cioccolato bianco, con granella di biscotto e cacao Lindt
150 gr latte parzialmente scremato
100 gr zucchero

250 gr panna

Biscotti Grancereale Croccante Mulino Bianco

Sciogliere in un pentolino latte, cioccolato e zucchero.
Lasciare raffreddare e porre in frigo 3 ore.
Riprendere unire la panna e versare in gelatiera.

A gelato pronto unire 3 biscotti Grancereale croccante sbriciolati con le mani.

Nella coppa ho messo altri 2 biscotti sbriciolati sul fondo e il gelato.

Tagliatelle con zucchine e mazzancolle

Ciao a tutti, avete trascorso un buon week end? Qui abbiamo respirato un po' d'aria fresca e pulita dopo il temporale di sabato notte!

Passando alla ricetta di oggi stavolta arriva un primo piatto, semplice e leggero.



Ingredienti:
500 gr di Miscela per pasta fresca Molino Rossetto (mix di farina 00 e semola rimacinata)
5 Uova
2 cucchiai Olio extra vergine d'oliva

Impastare e lasciare riposare avvolto nella pellicola 30 minuti.
Riprendere e stendere la pasta con la macchinetta, io sono arrivata fino al numero 7 (ho la macchina per la pasta Marcato), poi ho passato nei rulli per le tagliatelle.


Condimento:
Zucchine fresche del mio orto
Mazzancolle fresche lavate e pulite del carapace e filetto nero interno

In una padella ho soffritto olio e scalogno,ho messo le zucchine tagliate a dadini e fatte rosolare, perchè mi rimangano croccanti le tengo sempre mescolate con movimenti dall'interno verso l'esterno a calore vivace, appena pronte ho messo le mazzancolle a dadini e cotte pochissimo.

Ho lessato in abbondante acqua salata le tagliatelle, scolate e spadellate con il condimento, servite con un pò di prezzemolo.

Gelato con Philadelphia Yo

Buongiorno! allora vi ho convinti ad acquistare la gelatiera??:-))
Se siete ancora indecisi allora gustatevi questo nuovo gelato cremosissimo!
Qui l'ho abbinato al melone, ma si può usare la frutta che si preferisce.
Buon week end!!



Ingredienti:

200 gr di Philadelphia yo
50 gr latte parzialmente scremato
160 gr zucchero + 1 bustina di zucchero vanigliato (10 gr)
250 gr panna fresca

Con il mixer ad immersione frullare bene, latte e zucchero, unire a cucchiaini il formaggio e frullare bene ad ogni aggiunta.
Facciamo raffreddare bene in frigo 2 ore, poi unire la panna e versare in gelatiera.

Hamburger di pesce

Veloce, leggero e delicato!!


Ingredienti:

Un filetto di halibut crudo (ci sono filetti di varie dimensioni, il mio era circa di 300 gr)
6 gamberoni crudi
prezzemolo
olio extra vergine d'oliva
sale
farina 00 ( oppure Impan Ariosto o pangrattato)


Lavare e pulire il pesce.

Tagliarlo a pezzetti e con le mani frantumarlo.
Unire prezzemolo, sale,1 cucchiaio d'olio e farina per legare.
Lasciare riposare coperto per almeno 30 minuti.
Poi con lo stampo da hambuger ho dato la forma.

Scaldare la piastra, deve essere caldissima, e cuocere il pesce velocemente.

Servito con insalatina fresca del mio orticello.

Gelato al cioccolato bianco al latte e cereali

Quando sono andata a fare la spesa mi sono fermata nella corsia  dove ci sono i vari tipi di cioccolato, e appena ho visto della Novi queste barrette al cioccolato bianco e al latte con cereali ho pensato subito di farci il gelato...e che gelato!!!
E' piaciuto molto anche a mio marito nonostante non ami molto i cereali!




Ingredienti:

120 gr latte parzialmente scremato
100 zucchero
120 gr di cioccolato bianco e al latte ai 5 cereali Novi
250 gr panna fresca

Non ho usato il mixer ad immersione.

In un pentolino sciogliere latte, zucchero e cioccolato.
Lasciare raffreddare e porre in frigo per 3 ore.
Riprendere e unire la panna, versare in gelatiera.

Io poi ho unito altri cereali al momento di servire!

Gelato al caffè e cioccolato

Adoro il caffè... e quando visto questo meraviglioso gelato nel blog di Manuela Crea & Cucina...Con Fantasia ho pensato di farlo!
Visitate il blog di Manuela troverete tantissime ricette una più bella dell'altra!

Grazie Manuela!



ingredienti:

200 ml di caffè espresso
130 gr zucchero
250 gr panna fresca
96 gr di cioccolato fondente Perugina al 70% di cacao (una confezione)

Preparo il caffè con la macchinetta e unisco lo zucchero, frullo per bene con il mixer ad immersione e poi passo in frigo a raffreddare bene per 4-5 ore.

Riprendo il composto unisco la panna e verso in gelatiera.

Mentre la macchina prepara il gelato, sciolgo il cioccolato e quando il gelato è pronto, con la macchina in funzione verso a filo il cioccolato fuso.
A contatto con il freddo si solidifica e si mescola al gelato.

E il vostro gelato è pronto!!

Nota: anche con il gelato alla stracciatella si può sciogliere il cioccolato e versarlo nella macchina in movimento a gelato pronto.

Cheese cake allo yogurt greco

Buongiorno!!!! nonostante il temporale di ieri sera, oggi sono stata al mare...e si stava davvero bene! ventilato e soleggiato!!

Vi ringrazio davvero tanto per i vostri commenti ai post precedenti!

Passando alla ricetta... per questo cheese cake ho preso spunto dalla regina dei Cheese cake: Imma del blog Dolci a gogo!
Ho segnato questo suo post,  e poi ho adattato la ricetta in base agli ingredienti a mia disposizione.
Ne è uscita una cheese cake ,fresca e leggera.










Ingredienti:

130 gr biscotti oro saiwa tritati
70 gr di burro fuso
Amalgamare per bene i 2 ingredienti.

Con della carta forno bagnata e strizzata o rivestito una tortiera diametro 20 apribile e posta in frigo.

Farcia:
170 gr yogurt greco Total (un vasetto)
125 gr yugurt bianco dolce
15 gr di zucchero

125 gr di latte freddo
50 gr di Dolceneve paneangeli

Montare il latte con la Dolceneve.

Montare yogurt e zucchero e unirli al composto di Dolceneve.

Versare il tutto nel guscio di biscotti e cospargere di granella di nocciole e cioccolato fondente tritato, porre in freezer un ora.

Note:
Se non si ha la Dolceneve, si può montare 125 gr di panna fresca con mezza bustina di pannafix della paneangeli,

 o in alternativa se si mette solo la panna mettere anche 8 gr di gelatina in fogli procedendo così:

mettere a bagno la colla di pesce e poi scioglierla a parte in un cucchiaio d'acqua
poi  montare la panna amalgamarla al composto di yogurt e unire la gelatina.

Ho messo poco zucchero perchè c'era già anche lo yogurt dolce ed è andato bene così.


si conserva:
senza gelatina in freezer, con gelatina in frigo.



Quadrotti al cioccolato



Ingredienti:

100 gr zucchero
150 burro
50 cacao setacciato
40 gr cioccolato fondente Novi
250 gr biscotti Oro Saiwa
125 gr di yogurt bianco

Sciogliere a fuoco basso in una casseruola burro, zucchero e cioccolato, unire poi il cacao.
Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Fuori dal fuoco unire i biscotti sbriciolati (io li ho messi in un sacchetto e tritati con il mattarello) amalgamare bene e unire lo yogurt.

Ho rivestito con la carta argentata uno stampo da plumcake e messo il composto.

Una volta intiepidito l'ho riposto in frigo.

Nota:
si può fare anche a salame.

Gelato al cioccolato affogato all'amarena

E' prevista una settimana calda...e quindi gelato...stavolta le amarene le ho affogate nel cioccolato...quando l'ho messo nella coppa c'erano 30 gradi, si scioglieva solo a guardarlo!!

Buona settimana!
(post programmato)




Ingredienti:

Per prima cosa ho il gelato al cioccolato
Vi riporto comunque la ricetta:

ingredienti

150 grammi zucchero
200 grammi di latte parzialmente scremato
250 grammi panna
75 grammi cioccolato fondente Novi (arrivo anche a metterne 100 grammi)
1 uovo

Fondere a bagnomaria il cioccolato nel latte.
Fare raffreddare, sbattere con il frullatore ad immersione l'uovo, lo zucchero e il composto ormai freddo.
Porre il frigo 4/5 ore, riprendere il composto unire la panna mescolare e versare in gelatiera

A gelato ormai pronto unire 4 cucchiai di sciroppo d'amarena e 25 amarene, lasciare andare pochissimo altrimenti si frantumano.

L'ho messo in un contenitore e unito altre 5 amarene, riposto in freezer.

Gelato con wafer e nocciole

Visto che fa caldo....tanto caldo...gustiamoci un altro gelato!
E come si vede a Linda è piaciuto molto!!!
Vi auguro un buon week end...io continuo ad andare in spiaggia!!!




Ingredienti:

175 gr zucchero
250 gr latte parzialmente scremato
250 gr panna fresca
30 gr cacao
45 gr di wafer al cioccolato
20 gr granella di nocciole

Con il mixer ad immersione frullare bene latte, zucchero, cacao.
Porre in frigo 2 ore.

Nel frattempo sbriciolare i wafer con le mani.(non ridurli in farina) e mescolarli con le nocciole.

Riprendere il composto dal frigo, unire la panna e versare in gelatiera.

Quando il gelato è quasi pronto unire wafer e nocciole.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni