Halibut fritto



Mi piace molto questo tipo di pesce e quando trovo dei bei filettoni lo preparo così oppure al forno alla pizzaiola.
Inoltre preparato in questo modo può essere un ottimo finger food!!!!!!!!

Filetto di halibut
farina
uovo
pangrattato
olio di semi di arachide
sale

Tagliare il filetto in pezzi  della stessa dimensione, asciugarli, passarli nella farina, nell'uovo e nel pangrattato, friggere in olio profondo salare e servire.



Alcune informazioni su questo pesce:

Halibut è il nome anglosassone di alcune specie di pesci d'acqua salata appartenenti alle famiglie Paralichthyidae, Pleuronectidae e Psettodidae. Il più conosciuto comunemente come halibut è l'Hippoglossus hippoglossus, o halibut atlantico, ma esistono altre specie sotto lo stesso nome: halibut nano, halibut lingua di freccia, halibut californiano, halibut cannella, halibut nero, halibut macchiato, halibut giapponese... Tutte molto simili tra loro.
Le caratteristiche fondamentali di queste specie di pesci sono un corpo schiacciato, con entrambi gli occhi sullo stesso lato, una bocca molto grande che arriva fino agli occhi, una mascella prominente dotata di denti robusti e una pinna caudale a forma triangolare. Dal momento che vive adagiato su fondali arenosi o sabbiosi, la sua colorazione cambia da lato a lato, è bianca sul lato rivolto verso il fondale e bruna sul lato opposto dove ci sono gli occhi. L'halibut è un pesce molto grande che può raggiungere una lunghezza di due metri e mezzo e i 200 kg di peso,possiede carni bianche e sode dal sapore molto delicato, adatte a moltissime preparazioni culinarie e ricette creative che ne esaltano le caratteristiche qualità. Grazie alle sue caratteristiche nutrizionali, il consumo dell’halibut della Groenlandia, con il suo contenuto di omega 3, abbinato ad un’alimentazione varia ed equilibrata e a uno stile di vita attivo, contribuisce a mantenere la salute

http://www.cibo360.it/alimentazione/cibi/pesce/halibut.htm
http://www.valori-alimenti.com/nutrizionali/tabella15037.php

44 commenti:

  1. merci per averci dato lezione...non conoscevo questo tipo di pesce, ciao cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  2. mannaggia, il tuo è uno di quei blog dove ho problemi a lasciare commenti, :-( Comunque ottima ricetta per un pesce a me sconosciuto e che cercherò meglio nei banchi...un bacio

    RispondiElimina
  3. Molto interessante questo pesce, non l'ho mai acquistato!
    Grazie cara :-)

    RispondiElimina
  4. non conosco affatto questo pesce e grazie per avercene parlato! questi bocconcini devono essere proprio buoni :-)

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che bocconcini prelibati...uno tira la'latro altro che ciliegie ;-)

    RispondiElimina
  6. questo post mi piace tanto,io lo vedo spesso sto pesce qua ma lo scarto per paura che sia povero di valori nutrizionali ed invece...mi sa che ci faccio un pensiero e magari lo propongo alla tua maniera!!!!

    RispondiElimina
  7. Buonissima questa frittura!

    RispondiElimina
  8. Credo di non aver mai assaggiato questo pesce ma quei bocconcini sono proprio sfiziosi :) Un bacione

    RispondiElimina
  9. Buono! Ma lo sai che io questo pesce qui non l'ho mai visto? Peccato deve essere squisito!

    RispondiElimina
  10. ma che pesce è? non lo avevo mai sentito ci voleva una fotina del pesce intero,però deve essere davvero buono dall'aspetto si vede.
    baci

    RispondiElimina
  11. Lo sai che non ho mai sentito nominare questo pesce, ma deve essere buonissimo!!! un bacione

    RispondiElimina
  12. caspiterina,ho visto il pesce intero sul web,ma è enorme io pensavo fosse un pesce di medie dimensioni,a meno che non esistano anche quelli piccoli.

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo questo pesce!!!...sembra ottimo cucinato così!!!

    RispondiElimina
  14. super goloso... per grandi e piccini!!!

    RispondiElimina
  15. Piace molto anche a me questo pesce e lo trovo sul banco della pescheria :-) ottimo impanato e davvero può essere un finger food! baci

    RispondiElimina
  16. dei bocconcini davvero nulla a che vedere con quelli comprati .. sempre geniale sei..
    p.s. ma certo che puoi inserire il link della brioscine anche se ho fatto una piccola modifica e le ho prese dalla monia ma alla fine la fonde principale sei tu...
    by da lia

    RispondiElimina
  17. conosco l'halibut che adoro per le sue carni tenere, bianche e delicate. Così fritto non l'ho mai provato...ci faccio un pensiero!
    bacioni

    RispondiElimina
  18. ciao cara questo mi mancava e devo dire che come lo hai presentato tu è davvero invitante!

    RispondiElimina
  19. Il modo migliore per far mangiare il pesce anche ai bimbi!!Un bacio bellezza!Smack!

    RispondiElimina
  20. lo compro spessissimo..ma lo faccio
    solo e sempre al limone...
    ti copio la ricetta superbuona!!
    baci!!

    RispondiElimina
  21. Questo proprio lo devo provare. . . grazie Fede!!!!

    RispondiElimina
  22. Il pesce cosi piace proprio a tutti...sono siucra che i miei figli ne farebbero indigestione:-)!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  23. Copio subitissimo!! Il pesce è la mia passione, quando trovo nuove varianti non perdo mai occasione di sperimentare.. grazie!!

    RispondiElimina
  24. Che buoni il pesce non mi piace ma stì sfizi si!! brava brava kiss

    RispondiElimina
  25. Que pinta más deliciosa.

    Saludos

    RispondiElimina
  26. fede... ultimamente stai facendo meraviglie!!! tutte cose buone e sfiziose per natale. Baci!

    RispondiElimina
  27. Ciao Fede
    anche io non amo molto il pesce,ma così è troppo invitante.
    Brava come sempre,
    un bacio

    RispondiElimina
  28. Federica l'aspetto è ottimo.

    Io purtroppo non l'ho mai assaggiato perchè qui non si trova.

    Mi accontento di vedere come si prepara negli show di Gordon Ramsay.. eh eh eh

    RispondiElimina
  29. piace molto anche a me, ti confesso che non so a che razza appartenga quello che acquisto , ma è molto buono; mai fatto fritto , proverò, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  30. adesso che mi fai venire in mente,anche a me piace l'alibut!
    pensa che noi in pescheria non lo abbiamo...mi tocca cercarlo da qualche altra parte!
    e che bella ricettina!

    RispondiElimina
  31. sono a dieta ma un asaggino lo farei volentieri buona serata

    RispondiElimina
  32. Me gusta este pescado, yo también lo pongo en casa a veces.
    Un beso.

    RispondiElimina
  33. Sai che non ho mai assaggiato questo tipo di pesce?? Dovrò supplire alle mie carenze! :) Ad ogni modo, splendida ricetta e ottimo finger food. Io sono una fanatica :)

    RispondiElimina
  34. Grazie per tutte le informazioni...io non lo conoscevo!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  35. This fish is every week in my kitchen, my children and my husband like it, me too of course.
    Can you believe we have ate today??
    Kisses

    RispondiElimina
  36. Che bella frittura, molto invitante!Ciao

    RispondiElimina
  37. Ma che idea farlo fritto!!! Dev'essere buonissimo!!! Bravissima cara! Un baciotto.

    RispondiElimina
  38. Ne ho sentito parlare, ma non l'ho mai assaggiato questo pesce. Ora che so come prepararlo, la prossima volta che mi capiterà di vederlo lo acquisterò sicuramente. Buona giornata, Babi

    RispondiElimina
  39. Ciao Fede!!! Sono in straritardo per questo piatto.. ieri è stata una giornata piena!!!!!
    Mi piace tanto e spesso lo preparo anch'io!!!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni