Torta di Pasqua

Una mia lettrice del blog aveva piacere di condividere con me una sua ricetta, quando ho visto la foto mi è subito  piaciuta e  le ho chiesto se le avrebbe fatto piacere che fosse pubblicata....




Ricetta:
un disco di pan di  Spagna......sopra ci  ho messo la crema pasticcera...poi... i gusci delle uova li ho tenuti  da parte per tempo e li ho colorati con coloranti atossici, ho riempito i gusci con la mousse di  cioccolato e li ho incollati sulla crema pasticcera....poi ho spennellato il  bordo di albume e ho fatto aderire le palline colorate.


L'autrice è Silvia Locatelli, un'insegnante della provincia di Bergamo, che perde le notti al pc per visitare blog e siti di cucina.
La sua passione le è stata trasmessa dalla nonna paterna che aveva una trattoria.
Grazie Silvia!

Capesante con riso Thailandese

Una ricetta molto veloce!






ingredienti:

capesante
riso thailandese
olio, scalogno , prezzemolo

lessare il riso in acqua salata per 8 minuti.

In una padella soffriggere olio e scalogno, saltare velocemente la polpa del pesce e unire il riso.
Insaporire e terminare con prezzemolo tritato.


riso Jasmin aromatico* (origine Thailandia).


* questo riso ha un gradevole profumo che lo rende apprezzabile tal quale e quindi particolarmente adatto ad accompagnare qualsiasi pietanza (carne, pesce); da qui la definizione di "riso al posto del pane"
E' un riso ideale per chi pratica sport, per adulti e bambini e per coloro che intendono seguire una dieta attenta e bilanciata.

Tortina salata con asparagi



La torta salata sfornata il 25 aprile

Ingredienti:
250 gr pasta sfoglia
asparagi bianchi
olio,scalogno, sale
100 gr robiola
100 gr prosciutto cotto a fette
parmigiano
1 uovo

Accendere il forno a 200 gradi.

Rivestire con la pasta sfoglia una tortiera diametro 24.

Cuocere in padella con olio e scalogno gli asparagi a rondelle,salare.
Una volta cotti frullarli quasi tutti con il mixer ad immersione con robiola, parmigiano grattugiato, l'uovo.

mettere nella base di sfoglia, 2 fette di prosciutto, crema di asparagi,i pezzetti di asparagi tenuti da parte,ancora 2 fette di prosciutto e un'altra spolverata di parmigiano.

Infornare per circa 25 minuti.

Crostata e cioccolatini

Ecco la crostata  e i cioccolatini preparati per il 25 aprile.







Per la realizzazione di questi dolci ho usato gli stampi della Guardini, crostata e lo stampino in silicone.

Ingredienti per uno stampo diametro 27

300 gr farina con lievito
125 gr zucchero
70 gr burro
80 gr burro salato
1 uovo
succo d'arancia q.b.

Impastare porre in frigo 30 minuti.

Accendere il forno a 175 gradi.

Inumidire lo stampo con olio di girasole e cospargerlo di zucchero, togliendo quello in eccesso.

Rivestire lo stampo con la frolla, coprirla con carta forno e fagioli  secchi  e infornare nella parte bassa del forno per circa 35 minuti. Trascorsi i primi 20 minuti tolgo la carta con i fagioli.
Lasciare raffreddare poi togliere dallo stampo.


Crema al cioccolato fondente

250 gr panna fresca
400 gr latte fresco
3 uova
130 gr zucchero
70 gr amido di frumento
200 gr di cioccolato fondente al 50% di cacao.(quello delle uova )

scaldare panna e latte.
a parte sbattere uova, zucchero e poi l'amido, unire il composto caldo e portare a densità su fuoco dolce, quando la crema è quasi pronta unisco il cioccolato tritato.
versare in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare.
Riempire il guscio di frolla e decorare con ovetti confettati ripieni di cioccolato.
****


Cioccolatini al cioccolato e nocciole
100 gr di cioccolato fondente
nocciole tritate grossolanamente

sciogliere a bagnomaria il cioccolato, unire le nocciole, mescolare e versare negli stampi passare in frigo a solidificare.

****
Cioccolatini al cioccolato bianco
300 gr di cioccolato bianco

Ripieno:
60 gr granella di riso soffiato
1 noce di burro
1 cucchiaio di cacao zuccherato

sciogliere a bagnomaria il cioccolato, rivestire gli stampi, passare in frigo.

a parte, mescolare la granella il burro morbido e il cacao, porre in frigo.

riprendere gli stampi,mettere il ripieno e coprire bene con il cioccolato bianco.
io li ho messi in freezer 2 orette.

Tradizione del 25 aprile

 Il 25 aprile dalle mie parti è tradizione trascorrere all'aperto il pomeriggio preparando frittate di vario tipo e vari stuzzichini da picnic.







Stuzzichini di sfoglia:
pizzette
fagottini con funghi, prosciutto, mozzarella

olive ascolane
torta salata con asparagi (seguirà ricetta)
salumi vari:prosciutto crudo, speck, salame
bruschette

bussolai alle erbette
pasta di pane con rosmarino e salvia, fatta lievitare e poi tagliato dei piccoli pezzetti cotti e tostati in forno

crostata al cioccolato (seguirà ricetta)

crostata al caffè: frolla con crema al caffè(2 uova, 100 zucchero,1 bustina nescafè mocaccino,100 philadlphia yo,125 gr yogurt caffè, 170 gr yogurt greco) il tutto cotto in forno.

Frittate con cipolla, asparagi selvatici e le seguenti:


 Frittata con zucchine
 3 uova
zucchine piccole
prezzemolo
qualche fiore di zucca
olio, pepe, sale.


Sbattere le uova
In una padella con olio saltare le zucchine quando sono pronte  versare le uova, il prezzemolo tritato e a piacere i fiori di zucca tritati.




 -----------
 Frittata con i carletti o stridoli

Ingredienti:
scalogno, olio, le punte dei carletti
3 uova pepe sale

in una padella con un pò d'olio soffriggere olio e scalogno unire i carletti e quando sono appassiti unire le uova sbattute con pepe e sale






 -------------
Frittata con bruscandoli o luppolo selvatico

3 uova, pepe sale.
Bruscandoli e scalogno
In una padella ho fatto un soffritto con olio e scalogno ho unito solo le punte delle piantine e ho lasciato ammorbidire, ho poi unito le uova sbattute e cotto la frittata


Colombine con pasta madre essicata





Ultime colombine per quest'anno!!!!! Buon lunedi di Pasquetta!

nella macchina del pane con programma impasto e lievitazione impasto nel seguente ordine:

500 gr di manitoba
140 gr zucchero
50 gr di lievito madre essiccato
50 gr di latte tiepido
2 uova sbattute del peso di 108 gr (peso senza guscio)
3 tuorli (60 gr)
100 gr di latte
140 gr di burro morbido.

lascio lievitare 3 ore.

poi sempre nella macchina del pane riavvio il programma impasto e inserisco nel seguente ordine:

buccia di limone, buccia d'arancia, semi della bacca di vaniglia
1 cucchiaino colmo  di miele
2 tuorli
150 gr farina 00
70 gr burro
1 uovo intero
16 gr sale

lascio lievitare altre 2 ore e mezza.

riprendo l'impasto con le mani lo lavoro un pò e lo divido nei stampini.

 copro di glassa (mescolare farina di mandorle  e zucchero a velo in parti uguali e unire l'albume necessario a rendere il composto denso).

lascio lievitare altre 2 ore, prima di infornare cospargo di mandorle e granella di zucchero
 
inforno a 180 gradi per circa 25 minuti. fare la prova stecchino.


Nota: dopo 4 giorni sono ancora morbidissime!

Grazie al blog Zucchero e farina per averle realizzate, qui trovate il suo bellissimo post!

Colombine







Auguro a tutti una serena Pasqua!


ingredienti:

ore 21,30 lievitino:
200 li.co.li
100 manitoba
100 farina 00
75 gr acqua

impasto copro con panno umido e lascio a t.a. fino al mattino.

mattino ore 7,30:

nella macchina del pane sciolgo:
4,5 gr lievito di birra fresco
1 cucchiaino colmo di miele
50 gr latte tiepido.

avvio il programma impasto e lievitazione e unisco:
poca farina (500 gr di manitoba + 50 gr farina 00)
150 gr zucchero
10 gr zucchero vanigliato
altri 50 gr di latte
tutto il lievitino
altra  poca farina
2 tuorli, buccia d'arancia, limone e semi di bacca di vaniglia
ancora poca farina
2 tuorli
poi unisco 100 gr di burro morbido alternato alla farina rimasta
10 gr di sale e altri 100 gr di latte


tra un'aggiunta e l'altra dare tempo che gli ingredienti vengano assorbiti.

faccio lievitare per 5 ore.

poi riprendo l'impasto lo divido in 10 stampini, spennello di latte  e metto a lievitare ancora 2 ore  e mezza.

copro di glassa prima di infornare (farina di mandorle, zucchero a velo in pari quantità e albume q.b)

inforno a 180 gradi per 10 minuti  e poi abbasso a  160 per 20 minuti.
Fare la prova stecchino.

Nota: dopo 3 giorni sono ancora ottime, come appena sfornate!

Grazie a Salome del blog Blocderecetas per aver inserito questa ricetta nella favorite di questa settimana, qui il suo post!

Colombine salate







ingredienti

lievitino ore 21,30
200 gr lievito in coltura liquida
100 gr manitoba
100 gr farina 0
52 gr acqua

impasto copro con panno umido e lascio lievitare fino al mattino.

ore 8,00:
sciogliere 6 gr di lievito di birra
12 gr di zucchero e 50 gr latte.

avviare il programma impasto e lievitazione e unire:

metà farina (150 gr farina 00, 300 gr manitoba)
30 gr strutto morbido
1 uovo sbattuto
il lievitino
60 gr robiola
il resto della farina
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
80 gr latte
8 gr sale
200 gr di peperoni grigliati a pezzettini.


lasciare assorbire gli ingredienti ad ogni aggiunta.

lasciare lievitare 3 ore.

poi passare negli stampini spennellare di latte e lasciare lievitare nuovamente 1 ora e 30 minuti.

infornare a 180 gradi per 10 minuti e poi abbassare a 160 per circa 20 minuti.
fare la prova stecchino.

Nota:
con lo stesso impasto morbidissimo si possono realizzare panini mignon da 20 gr e poi farcirli con salumi a piacere.

Colombine di cheesecake

La mia fonte d'ispirazione per questa ricetta è la simpaticissima Damiana del blog Dolci delizie di Casa, qui potete vedere il suo bellissimo post.
Vi invito a visitare il suo blog, ricco di ricette e di foto bellissime...non ne uscirete tanto in fretta!!
Io ho fatto qualche piccola modifica...ma sono buonissime!!!!!Grazie Damiana!!







Ingredienti per 4 colombine e una tortina piccola
250 gr biscotti oro saiwa tritati
160 gr burro.
 Amalgamare bene il tutto.
Foderare gli stampini con la pellicola e compattare bene il composto. Porre in frigo.


Crema:
100 gr di cioccolato bianco Novi
2 cucchiai d'acqua
250 gr mascarpone Granarolo
200 ml panna Uht da montare
1 cucchiaio di zucchero

Sciogliere il cioccolato con l'acqua, io ho usato il microonde.

Montare il mascarpone con il cioccolato sciolto.

Montare la panna e unirla sempre con le fruste al composto precedente.

Riempire con la crema gli stampini e porre in frigo fino al giorno dopo.

Grazie a Maria Grazia del blog Gli esperimenti di Mary Grace, per aver provato la ricetta

Colombe con pasta madre essicata





ingredienti per 2 stampi da 500 gr.

nella macchina del pane faccio un lievitino con:

120 gr manitoba
50 gr lievito madre essiccato
12 gr zucchero
140 gr di latte tiepido.

lascio lievitare 1 ora. coperto e a macchina spenta.

poi avvio il programma impasto e lievitazione e unisco nel seguente ordine:

400 gr di manitoba
100 gr farina 00
100 gr latte+80
180 gr zucchero
buccia di limone, d'arancia e semi di bacca di vaniglia
100 gr di uova sbattute (peso senza guscio)
1 tuorlo
1 cucchiaino colmo di miele
140 gr burro
14 gr sale

ho lasciato lievitare 1 ora e mezza.

poi riprendo lo lavoro a mano e lo metto negli stampi  e lascio lievitare altre 2 ore.
prima di infornare metto la glassa  cospargo di mandorle e zucchero in granella.

Inforno a 180 gradi per 10 minuti, poi abbassato a 160 gradi per 20 minuti.
fare la prova stecchino

Dosare il latte lentamente per vedere quanto ne assorbe la farina.
Glassa: mescolare farina di mandorle e zucchero a velo in pari quantità, unire l'albume necessario a rendere un composto denso.

Nota: la pasta madre essiccata si presenta come una farina, la unisco così com'è alla farina nella misura circa del 10% rispetto alla farina (quindi 500 gr di farina, 50 gr lievito) e naturalmente si può benissimo ridurre, (esperimento già fatto) visto che le temperatura si stanno alzando,  si può usarne  25 gr.

Grazie a Paola del blog cioccolato amaro per averla provata, qui il suo link.


Torta di compleanno per Linda

Sono stata un pò assente dal blog, ma venerdi 15 è stato il compleanno di Linda e ho dovuto preparare per la festa che abbiamo fatto a casa con un pò di bimbi.
Dolce semplicissimo ma che è stato finito in un attimo!
Mi dispiace che non si vede bene il resto che ho preparato ma eravamo così presi con i bambini che ci siamo scordati di fare bene le foto!!!!!!








Pan di spagna diametro 20:

3 uova
150 gr farina con lievito
150 gr zucchero extrafino
buccia d'arancia

accendere il forno a 165 gradi.
montare le uova e unire lo zucchero e la buccia quando il composto è bello spumoso unire la farina.
versare nella tortiera e infornare nella parte più basa del forno per circa 30 minuti. vale la prova stecchino.

 crema:
1 uovo
250 gr latte
70 gr zucchero
40 gr amido di mais

montare l'uovo con lo zucchero e l'amido, unire il latte caldo e portare  a densità.

una volta raffreddata ho unito 2 cucchiai di panna montata.

Tagliare la torta a metà bagnarla di succo d'arancia, farcirla con la crema, chiudere bagnare ancora e finire con la crema sopra.

Ricoprire la torta con panna montata.

decorare con panna montata rosa.


******

Pizzette di sfoglia con pomodoro, mozzarella  e origano.

biscotti ai cornflacks

croissant di sfoglia con nutella

panini al latte:

600 gr di farina per pizza
20 gr lievito di birra fresco
12 gr zucchero
320 gr latte
20 gr strutto
13 gr sale
impastare e lasciare lievitare fino al doppio, poi riprendo la pasta e formo 42 palline da 24 gr, le spennello di latte e le lascio lievitare nuovamente.
inforno a 200 gradi per 14 minuti.
farciti con philadelphia e salame, philadelphia e prosciutto cotto.

Poi ho fatto anche 2 crostate al cioccolato:
Ingredienti per 2 crostate una diametro 28 e una diametro 24

500 gr farina con amido
200 gr zucchero
180 gr burro
100 gr burro salato
2 uova
1 bustina di lievito per dolci.

Crema la cioccolato:
500 gr panna fresca
500 gr latte
4 uova
140 gr cacao zuccherato
100 gr zucchero
150 gr amido di frumento
Montare uova e zucchero unire l'amido e poi panna e latte caldi portare a densità

Foderare le teglie, versare la crema e terminare con le decorazioni.

infornare  170 gradi per circa 40 minuti

Per il compleanno del 15/04/2012 ho fatto i seguenti panini al latte:
600 gr farina 0 per pizza
40 gr latte in polvere
25 gr zucchero
30 gr strutto o burro
12 gr sale
40 gr lievito madre in polvere Molino Rossetto
430 gr latte
Ho impastato, fatto lievitare per 3 ore, prelevato dall'impasto palline da 24 gr. spennellate di nuovo e fatte lievitare ancora 1 ora. infornate a 200 gradi per 12 minuti.

Bocconcini di pollo in crosta






ingredienti:
pasta sfoglia
petto di pollo a fette
senape
besciamella
 parmigiano
prosciutto cotto a fettine

Accendere il forno  a  200 gradi.

Preparare una besciamella soda e unire del parmigiano.

Tagliare dei dadini di pollo, saltarli brevemente in padella con poco olio.

Spalmare su ogni dadino un pò di senape e  besciamella.

Prendere la sfoglia, tagliare dei cerchi e mettere i dadini di pollo e un pezzetto di prosciutto, sigillare bene, spennellare d'acqua e cospargere di semi di sesamo.

Grazie di cuore alla mia blogger + affezionata, Carlotta del blog Bietolina in cucina, qui trovate il suo bellissimo post!

Colombine salate veloci

 






Pane con pasta madre essiccata tipo pan carrè programma sandwich
3 ore

500 gr farina 0 per pane
50 gr pasta madre essiccata (oppure 20 gr lievito di birra fresco)
12 gr zucchero
125 gr latte
125+20 gr acqua
40 gr olio di semi di girasole
12 gr sale

per farcire salame, philadelphia , carote e pistacchio

Tagliare dal pane delle fette sottili, in una fetta mette le fettine di salame, coprire con l'altra fetta e spalmarla per bene con il philadelphia, incidere con lo stampino la forma.
Completare con i pistacchi e carote.

Focaccine alla birra con pancetta e cipolla





Ingredienti x 15 focaccine
500 gr semola rimacinata di grano duro
250 gr manitoba
12 gr zucchero
20 gr lievito di birra
200 gr birra chiara (Bavaria)
225 gr di acqua
2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
16 gr sale

150 gr di pancetta dolce a dadini cotta in padella

7 cipolle bianche stufate in padella.

Nella macchina del pane impasto e lievitazione di tutti gli ingredienti tranne le cipolle.

Una volta che ha lievitato ricavo delle palline da 85 gr circa , le  stendo, metto le cipolle e un pò di timo.

Lascio riposare 30 minuti,e inforno a 200 gradi per circa 20 minuti.

Grazie infinite a Serena del blog  Dolcipensieri per averla provata!qui trovata il suo bellissimo post!!

Colombine di frolla



La realizzazione è molto semplice...pasta frolla e crema in una versione pasquale.


ingredienti per 4 colombine:
Frolla:
300 gr farina con lievito
120 gr zucchero a velo
130 gr burro
1 uovo

crema:
450 gr panna fresca
100 gr zucchero
35 gr amido di mais
2 uova
buccia di limone


Preparare la crema pasticcera, montando uova, zucchero e amido, unire la panna calda e portare  a densità aromatizzando con la buccia di limone.

Versare in una ciotola coprire con pellicola e lasciare intiepidire.

Preparare la frolla e rivestire gli stampini, bucherellare la base, versare la crema coprire con la glassa (albume, zucchero a velo, mandorle e granella di zucchero.)

Infornare a forno già caldo 175 gradi per circa 25 minuti.

Tagliatelle con asparagi e gamberi





pasta fresca:
3 uova
1 cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva
100 gr semola rimacinata di grano duro
170 farina 0

Impasto lascio riposare e poi stendo le sfoglie successivamente taglio le tagliatelle con l'apposito accessorio( le stendo fino al numero 5 uso la macchinetta per la pasta della Marcato)

Condimento:
asparagi bianchi,
Gamberi
scalogno
olio, sale
prezzemolo

In una wok ho fatto un soffritto con olio e scalogno ho unito gli asparagi a rondelle e quando erano quasi pronti ho unito anche i gamberi, aggiustato di sale.
Nel frattempo ho lessato la pasta e spadellato il tutto!spolverare di prezzemolo.

Tortine di pan di spagna con crema al cioccolato con albumi

Avevo avanzato del pan di spagna e della crema da altre preparazioni, quindi l'ho tagliato a dischi, bagnato di nesquik e spalmato di crema al cioccolato con albumi, ho spalmato anche i bordi e decorato con mandorle a filetti e zucchero a velo rosa.






riporto per comodità la ricetta della crema:
ingredienti:
3 albumi (100 gr)
100 gr zucchero
30 amido di frumento
350 gr di latte
60 gr cioccolato gianduia grattugiato

Scaldare il latte

A parte sbattere albumi e zucchero, unire l'amido e poi il latte caldo quando inizia a d addensare unire il cioccolato.
Versare in una ciotola, sbattere con le fruste e coprire con pellicola.

Focaccia particolare

 Una focaccia veloce, adatta ad essere farcita e servita nei buffet.




ingredienti

500 grammi di farina (300 manitoba, 200 0)
500 grammi di latte
12 grammi di zucchero
 50 grammi di olio di girasole
 8 gr   di lievito di birra (se avete fretta aumentate)
 13 grammi di sale

nella ciotola del ken ho sciolto lievito, zucchero e un pò di latte tiepido, poi ho avviato e ho alternato liquidi e farine. per finire ho dato anche una frullata con le fruste.
Porre a lievitare, fino al raddoppio, poi ho versato il composto nella teglia.
 Nel frattempo accendere il forno a 180 gradi e infornare a forno caldo per circa 35 minuti.

Una volta fredda l'ho tagliata e farcita con passata di pomodoro, prosciutto cotto affumicato e asiago.

Aggiornamento 20/05/2011:
l'ho rifatta usando un cubetto di lievito di birra e impasto e lievitazione nella macchina del pane. ottima!

Fagottini con rana pescatrice e pomodori secchi






Per 18 fagottini:
Pasta sfoglia
rana pescatrice circa 200 grammi al netto dello scarto
pomodori secchi
prezzemolo
parmigiano

Accendere il forno a 200 gradi.

Pulire il pesce e tagliarlo a dadini, infarinarlo e passarlo velocemente in padella con olio.

tagliare dei quadrati di pasta e mettere 2 pezzettini di pesce, pomodori secchi tritati grossolanamente, prezzemolo e parmigiano grattugiato.

Chiudere spennellare d'acqua e passarli nei semi di sesamo.

Infornare per circa 20 minuti.

Gelato con dulce de leche



Con il caldo di questi giorni, un gelatino ci vuole!!!:-)))))


Ingredienti:

150 gr latte
100 zucchero
80 gr dulce de leche
1 uovo
250 gr panna fresca


con il mixer ad immersione frullare latte, zucchero, uovo e dulce de leche.

Unire le panna non montata e versare in gelatiera.

il Dulce de leche si trova pronto al supermercato, oppure vedere i seguenti link:

http://www.gnamgnam.it/2009/04/30/dulce-de-leche.htm
http://ricette.giallozafferano.it/Dulce-de-leche.html

Grazie infinite a Salome del blog Bloc de recetas per aver inserito questa mia ricetta nella sua proposta settimanale!!qui il suo bellissimo post!

Zucchine tonde ripiene








Ingredienti:
zucchine tonde

ripieno 1:
macinato di vitello
prezzemolo fresco tritato
basilico fresco  tritato
parmigiano
pangrattato
salamoia bolognese (sale e spezie miste)
Paprika dolce
olio d'oliva
Impastare il tutto

Ripieno 2
Riso ai cereali (riso, orzo e farro  Gallo)
prezzemolo fresco tritato
basilico fresco tritato
sottilette
pomodori secchi
parmigiano
olio
Cuocere il riso e poi una volta tiepido impastare il tutto.

Svuotare le zucchine, e sbollentarle 7 minuti in acqua bollente.

Metterle capovolte in un canovaccio.

Accendere il forno a 180 gradi.

foderare con carta forno una teglia, riempire le zucchine con i ripieni  coprirle con i coperchi e infornare per circa 45 minuti.

Nota: in quella per mia figlia ho messo alla fine una sottiletta sopra alla carne

Coppa di crema al cioccolato con albumi






ingredienti:
3 albumi (100 gr)
100 gr zucchero
30 amido di frumento
350 gr di latte
60 gr cioccolato gianduia grattugiato

Scaldare il latte

A parte sbattere albumi e zucchero, unire l'amido e poi il latte caldo quando inizia ad addensare unire il cioccolato.
Versare in una ciotola, sbattere con le fruste e coprire con pellicola.


la coppa è composta di Pan di spagna imbevuto di caffè e crema.

Nota:
è una crema che può essere usata per:
-farcire gusci di frolla,
-pan di spagna
-crostate con frolla cruda e relativo passaggio in forno.

Biscotti al caffè




250 gr. burro a temperatura ambiente
100 gr zucchero di canna
100 gr zucchero semolato
1 bustina zucchero vanigliato
350 farina o tipo biscotti, oppure farina 00
120 gr amido di frumento
2 cucchiaini di caffè in polvere 10 gr
1 cucchiaio di caffè solubile (tipo nescafè gusto deciso)12 gr
1 uovo
1 bustina di cremortartaro


Nell'impastatore ho iniziato ad impastare burro e zucchero poi l'uovo e di seguito il resto degli ingredienti.
Avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per circa 1 ora.
Accendere il forno a 180 gradi.
Riprendere l'impasto stendere con il mattarello e ricavare le forme desiderate.
Infornare per circa 18 /20 minuti, ho fatto 3 infornate
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni