Focaccia morbida con verdure

Una focaccia estiva, buona tiepida o fredda.




Ingredienti per uno stampo da 28 cm

300 gr di farina  per pizza (oppure 150 gr manitoba, 150 gr 00)
80 gr di olio di girasole (oppure 100 gr di burro fuso  freddo)
2 uova
200 ml di latte circa +50 ml
1/2 cubetto di lievito (12,5 gr)
6 gr circa di sale
1 pizzico di zucchero

Mettere in una ciotola la farina ed il sale, fare un buco nel centro mettere le uova e l'olio..cominciare a mescolare con le fruste...unire poi il latte dove sarà stato sciolto il lievito con lo zucchero..Lavorare con uno sbattitore elettrico..L'impasto deve essere molle quindi se serve aggiungere latte..
Ora versare metà impasto nello stampo..disporre la *farcitura lasciando circa 1 cm dal bordo....coprire con il resto dell'impasto...
Lasciare riposare un'ora e mezza  prima di infornare...
Cuocere circa 35 minuti a 160°.

*Farcitura fredda.
Ho fatto saltare  in padella con olio e scalogno le seguenti verdure  tagliate a pezzetti.
melanzane, peperoni rossi, gialli, verdi, pomodori piccadilly e basilico
Ho lasciato raffreddare e messo nell'impasto preparato,  sopra alle verdure ho messo fettine di mozzarella

Spaghettoni con vongole e capesante




Ingredienti:

300 gr di spaghettoni
1 kg di vongole
4 cappesante
1 peperone
olio, sale
scalogno
prezzemolo tritato


per prima cosa metto in un contenitore pieno d'acqua le vongole con 1 cucchiaio di sale grosso e lascio per 3 ore.

Poi le lavo.

Pulisco bene anche le cappesante e le taglio a pezzi

Trito lo scalogno. Taglio a dadini piccoli il peperone.

In una padella metto l'olio, il  prezzemolo e le vongole, copro e alzo la fiamma per 15 minuti finchè si aprono, quelle chiuse le butto via.
Una parte le lascio nelle conchiglie e una parte  le tolgo.

In una wok soffriggo nell'olio lo scalogno, unisco il peperone e tengo bagnato con qualche cucchiaio d'acqua.

mettere a bollire abbondante acqua salata e cuocere la pasta.

Nel frattempo quando la pasta è quasi pronta unisco le cappesante al peperone,  e proprio all'ultimo le vongole, spengo. Scolo gli spaghetti e spadello il tutto.
Spolvero di prezzemolo.

Pane per bruschette e Bruschetta caprese


Buongiorno!
con questo caldo vista la poca voglia di stare al pc mi concedo delle lunghe camminate all'aria aperta...e poi al rientro una bella bruschetta  fresca e leggera!
Di solito ho sempre fatto questo pane  ma questa volta ho voluto lasciare fare tutto alla macchina del pane!

Ho usato  al posto del solito lievito di birra, la pasta madre essiccata del Molino Rossetto, ottenendo così un prodotto molto più digeribile e leggero.

ingredienti per il pane cotto nella macchina del pane programma 2  Francese tempo totale 3 ore e 30 minuti.

400 gr farina 0 per pane
100 gr semola rimacinata di grano duro
30 gr pasta madre essiccata o 15 gr lievito di birra fresco
12 gr zucchero
350 gr acqua
12 gr sale

Impastare e cuocere il pane nella macchina, facendo attenzione alla quantità di liquidi da unire un pò per volta per vedere quanto assorbe la farina.

Ingredienti per la bruschetta:

pomodori piccadilly  lavati e puliti dai semi
mozzarella basilico
olio
origano

Quando il pane è pronto sfornarlo e lasciarlo raffreddare, tostare le fette e mettere il precedente composto coprire la teglia e lasciare che si sciolga la mozzarella.

Gelato con Philadelphia Milka

 Ho trovato al super questo nuovo prodotto il Philadelphia Milka..e ti pareva che non ci facevo un gelato...morbidissssssssssimo!!!Buon week end!




ingredienti:
150 gr Philadelphia milka
70 gr latte parzialmente scremato
140 gr zucchero
250 gr panna fresca

con il mixer ad immersione frullare latte e zucchero, unire a più riprese il philadelphia.
Porre in frigo 2 ore.
Riprendere unire la panna senza montarla e versare nella gelatiera per il tempo necessario.

Ho decorato con riso soffiato.

Tagliatelle con cappesante e gamberi




Pasta fresca senza uova:

130 gr farina 0
100 gr semola rimacinata di grano duro
110 gr acqua
1 cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva

impasto, lascio riposare 30 minuti avvolto con pellicola, poi stendo con la macchinetta fino al numero 5.
Lascio asciugare un pò la pasta  e poi la passo nel rullo.

Condimento:

6 cappesante
8 gamberi
1 scalogno piccolo
rucola
4 pomodori piccadilly
olio, pepe, sale, prezzemolo

in una wok mettere l'olio e rosolare lo scalogno tritato, unire i pomodori tagliati a pezzettini, tengo bagnato con un pò d'acqua, dopo 10 minuti unisco le cappesante tagliate a dadini le faccio rosolare e unisco i gamberi e aggiusto di sale.

Nel frattempo la pasta cuoce e quando il sughetto si è addensato unisco le tagliatelle.

Impiattare spolverando di prezzemolo e qualche fogliolina di rucola.

Gelato al malto d'orzo e caffè

Mi piace provare le ricette che trovo nei vostri blog! Stavolta ho trovato questo goloso gelato nel blog di Catrina, ero curiosa di provarlo...ho modificato di poco la ricetta, e il risultato ottenuto è stato davvero ottimo!!!!
Grazie Catrina!




ingredienti:
250 gr yogurt bianco
70 gr malto d'orzo
90 gr zucchero
110 gr di caffè espresso freddo
250 gr panna fresca

Con il mixer ad immersione frullare yogurt, zucchero e malto poi unire il caffè.
metto in frigo 2 ore.
Riprendo il composto unisco la panna senza montarla, verso in gelatiera e avvio per il tempo necessario.
L'ho poi decorato con chicchi di caffè al cioccolato.

Panini soffici soffici

Buondì e buona settimana!
Quelli di oggi sono panini nati sempre dai miei soliti esperimenti...complici alcuni ingredienti da finire...e devo dire che il risultato è stato ben oltre le mie aspettative!





ingredienti:

600 gr farina 0 
20 gr lievito di birra fresco
60 gr latte + 70+75+65
12 gr zucchero
80 gr yogurt greco
60 gr mozzarella sgocciolata e tritata
30 gr strutto
14 gr sale
30 gr acqua

Impasto e lievitazione nella macchina del pane per un tempo totale di 2 ore.

Nel cestello metto farina,zucchero  lievito e 60 gr di latte avvio e unisco lo yogurt e la mozzarella successivamente lo strutto e il sale, il restante latte e acqua lo metto piano piano in base a quanto assorbe la farina.

Trascorse le 2 ore riprendo l'impasto e formo le pagnotte da 80 gr l'una le spennello di olio e acqua e le lascio lievitare in totale 45 minuti.

Inforno a 200 gradi per circa 25 minuti.

Nota:
è possibile sostituire lo strutto con olio extra vergine d'oliva

Spaghetti con vongole e pomodori




Ingredienti per  4 persone 

400 gr Spaghetti grossi

condimento:
1 kg di vongole
4 pomodori piccadilly
prezzemolo
scalogno
olio
sale

mettere le vongole in acqua a temperatura ambiente con 1 cucchiaio di sale grosso per 2 ore.

Sciacquarle bene e metterle in una padella con del prezzemolo, coprire e porre su fiamma alta per circa 15 minuti finchè si aprono, senza mescolarle, quelle che non si aprono gettarle.
Filtrare il liquido
Sgusciarne metà.

in una padella mettere 2 cucchiai d'olio e rosolare lo scalogno tritato, unire i pomodori a pezzettini cuocere per circa 10 minuti unire il liquido filtrato completare con le vongole e il prezzemolo.

Lessare la pasta, e versarla nella padella con il condimento.

Crostata con yogurt e croccante






Ingredienti.
fare la frolla con:
farina con lievito 300 gr
zucchero 120 gr
1 uovo
125 gr  burro

Impastare e foderare una teglia diametro 26, compresi i bordi
Accendere il forno a 170 gradi

Ripieno:
crema pasticcera:
3 uova
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai colmi di farina 00
400 ml latte caldo

Sbattere uova e zucchero unire la farina e il latte caldo portare a densità. fare intiepidire e unire 170 gr yogurt greco total e croccante misto spezzettato (mandorle, nocciole arachidi)

Versare questa crema nella base della crostata precedentemente punzecchiata e infornare per circa 40 minuti totali nella parte più bassa del forno.

Dopo i primi 20 minuti di cottura mettere le decorazioni e finire di cuocere.

Biscotti con yogurt greco e burro salato



Adatti in qualsiasi momento della giornata!!!!!!

Ingredienti

500 gr farina con lievito
120 gr zucchero
120 gr zucchero di canna
250 gr burro leggermente salato
85 gr yogurt greco
1 uovo
buccia di un limone.

Nell'impastatrice montare zucchero e burro, poi unire l'uovo, lo yogurt, la buccia di limone e da ultima la farina.

Porre in frigo 30 minuti.

Accendere il forno a 180 gradi.

Riprendo l'impasto lo stendo e taglio le forme, inforno per circa 15 minuti.

Ho fatto 4 infornate.

Bocconcini di sfoglia con peperoni




ingredienti per 20 bocconcini:

1 rotolo di pasta sfoglia (oppure pasta brisee)
peperoni grigliati sott'olio
100 gr robiola (oppure ricotta)
50 gr parmigiano
origano
3 uova

accendere il forno a 200 gradi.

rivestire gli stampini con la pasta sfoglia.

a parte sbattere robiola, uova, parmigiano e origano.

mettere un pò di questo composto in ogni stampino, mettere un pezzettino di peperone e infornare a 200 gradi per 10 minuti e poi abbassare a 180 gradi per altri 15 minuti.

Gelato Kinder

Ho trovato su cookaround  la ricetta di questo gelato, seguendo la ricetta ho riscontrato però che è ottimo appena fatto e anche dopo qualche ora, il giorno dopo però risulta molto duro...ho così riprovato a farlo in base a tutti i precedenti esperimenti, riporto quindi la mia  ricetta realizzata con la mia gelatiera e confermo che il gelato rimane morbido morbido!




120 gr latte
150 gr barrette Kinder (6 grandi, 2 piccole)
100 gr zucchero
250 gr panna fresca

sciogliere latte, zucchero e barrette a fuoco dolce, fare raffreddare bene in frigo per 2 ore.

Unire la panna senza montarla e passare il tutto nella gelatiera. avviare per il tempo necessario.

Cannelloni di prosciutto





ingredienti per 4 persone:

tagliolini all'uovo:
150 gr farina 0
50 gr semola rimacinata di grano duro
2 uova
1 cucchiaio olio extra vergine d'oliva
impastare, avvolgere con pellicola e lasciare riposare 30 minuti.

poi passare nella macchinetta fino al numero 6 e successivamente tagliare con il rullo apposito i tagliolini.

150 gr prosciutto crudo toscano
200 gr funghi champignon
prezzemolo
30 gr parmigiano reggiano grattugiato
80 ml di besciamella
rucola
sale
olio
scalogno
parmigiano a scaglie

In una padella mettere l'olio, soffriggere il scalogno e unire i funghi, unire del brodo vegetale  e cuocere, aggiustare di sale.
Alla fine unire del prezzemolo tritato.

Nel frattempo lessare i tagliolini.

Scaldare la besciamella e unire il parmigiano.

In una ciotola mettere la besciamella e i funghi, mescolare bene, unire i tagliolini e amalgamare bene il tutto

Stendere le singole fette di prosciutto, suddividere in ciascuna i tagliolini, avvolgere le fette a cannoncino.

in un piatto da portata mettere la rucola, appoggiare i cannoncini e cospargere di scaglie di parmigiano.

buon appetito!!!!!

Fiori di frolla al caffè



Mentre sfornavo i biscotti al caffè  ho pensato di usare la stessa pasta per farci dei fiorellini da farcire con panna e riccioli di cioccolato!! una vera delizia!!

 riporto la ricetta

250 gr. burro a temperatura ambiente
100 gr zucchero di canna
100 gr zucchero semolato
1 bustina zucchero vanigliato
350 farina o tipo biscotti, oppure farina 00
120 gr amido di frumento
2 cucchiaini di caffè in polvere 10 gr
1 cucchiaio di caffè solubile (tipo nescafè gusto deciso)12 gr
1 uovo
1 bustina di cremortartaro


Nell'impastatore ho iniziato ad impastare burro e zucchero poi l'uovo e di seguito il resto degli ingredienti.
Avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per circa 1 ora.
Accendere il forno a 180 gradi.
Riprendere l'impasto stendere con il mattarello e ricavare le forme desiderate, in questo caso ho usato lo stampino a fiore e messo la pasta nei pirottini capovolti.

Infornare per circa 18 /20 minuti

Grazie a Rossella del blog Le delizie di casa mia per aver preso spunto da questa ricetta e aver realizzato delle crostatine meravigliose, qui il suo bellissimo post.

Focaccia con salvia e rosmarino




Ingredienti:

600 gr farina 0
12 gr lievito di birra
10 gr zucchero
30 gr strutto
5 cucchiai d'olio d'oliva
14 gr sale
320 gr acqua

salvia e rosmarino lasciate macerare nell'olio d'oliva dalla sera prima, e poi le ho tritate con la mezzaluna e unito il tutto all'impasto.

Impasto e lievitazione nella macchina del pane (tempo totale 2 ore):
farina, zucchero, lievito e metà dell'acqua successivamente unire l'olio aromatizzato, strutto alternare l'acqua e da ultimo il sale.

Poi stendere l'impasto nella teglia del forno precedentemente oleata e lasciare lievitare per un'ora.

Infornare a 200 gradi per circa 25 minuti.

Gelato gianduiotto

Penserete che ho acquistato i gianduiotti apposta per fare il gelato...e pensate bene!!:-)) Ma ne vale la pena è golosissimo!!!




ingredienti:

200 gr di gianduiotti
120 gr latte parzialmente scremato
100 gr zucchero
250 gr panna fresca

Sciogliere a bagnomaria, latte, zucchero e gianduiotti.
Lasciare raffreddare in frigo 2 ore.

Quando il composto è freddo unisco la panna senza montarla, verso in gelatiera e dopo 25 minuti il gelato è pronto!!

Lasagna di pesce..gusto ricco!

Gusto ricco è l'aggiunta che ha voluto fare mio marito dopo essersi gustato un bis di questa lasagna!







Per 10 persone  teglia 31x24

ingredienti per le sfoglie:
3 uova
200 gr farina di Kamut
100 gr farina 0
1 cucchiaio d'olio extra vergine d'oliva
4 cucchiai d'acqua.
Impastare, avvolgere nella pellicola e lasciare riposare.

Ripieno:
300 gr filetto di pesce persico
250 gr filetto halibut
300 gr filetto salmone
200 gr coda di rospo (il peso è riferito al netto dello scarto)
6 gamberoni

olio, scalogno, sale, sugo di pomodoro

600 gr di besciamella

250 gr di yogurt bianco naturale
parmigiano

Lavare e tagliare  a dadini  tutto il pesce.

In una padella ho fatto un soffritto con olio, scalogno e preparato per soffritto Ariosto, ho unito 3 cucchiai di sugo di pomodoro e poi il pesce a dadini, per ultimi quando il resto era ormai pronto i gamberoni.
Lascio intiepidire.

Prendo la pasta  e la passo nella macchinetta fino al numero 6.

Mettere a bollire una teglia con abbondante acqua salata e lessare le sfoglie.

Accendere il forno a 180 gradi.
In una teglia parto mettendo un pò di besciamella, sfoglie, sugo di pesce e poca besciamella, alterno così omettendo in qualche strato la besciamella.
termino con le sfoglie, le copro di yogurt e cospargo di parmigiano.

Copro con carta argentata, faccio dei buchi perchè esca il vapore e inforno per circa 40 minuti.

 Per impiattare mi sono servita del pratico Coppapasta  rettangolare  Guardini

Variante giugno 2014
pasta
200 gr farina farro
350 gr semola rimacinata grano duro
5 uova 1 tuorlo
impastare e stendere le sfoglie fino al nr. 7 della macchinetta (marcato)

ingredienti ripieno
1 fetta di tonno fresco
2 fette di pesce spada
2 rana pescatrice medie
10 gamberoni
stesso procedimento come sopra

Tortina con yogurt greco



Oggi una  tortina morbida, semplice e veloce, adatta alla colazione o alla merenda

Ingredienti:

200 gr farina con lievito
170 gr di zucchero
2 uova
115 gr di yogurt greco
30 gr burro morbido
buccia d'arancia
4 cucchiai di latte

accendere il forno a 170 gradi.

Inumidire lo stampo con olio di girasole e cospargere con poco zucchero.
Montare uova e zucchero, unire lo yogurt, il burro, la buccia d'arancia, per ultima la farina, ho messo anche il latte per rendere più morbido il composto.
Versare nello stampo, io ho usato lo stampo della Guardini. e infornare per circa 40 minuti.
Vale sempre la prova stecchino.

Pizza con pomodorini, olive taggiasche e cipolla

La ricetta l'ho vista nel bellissimo blog di Federica Note di cioccolato, la pizza in questione è LA SARDENARA ,a dir poco eccezionale!!

Visitate il blog di Federica troverete delle meraviglie per gli occhi e delle delizie per il palato!








Ingredienti:

Nella macchina del pane spenta mettere:
12 gr lievito di birra fresco
60 gr acqua
12 gr zucchero

Appena sciolto, avviare impasto e lievitazione e unire nel seguente ordine:
450 gr farina per pizza Molino Rossetto
40 gr amido di mais setacciato
250 gr latte
40 olio extra vergine d'oliva
12 gr sale
e poi ancora 30 gr di latte

Ho lasciato lievitare 2 ore.

Preparare il sugo:

* un barattolo di polpa di pomodoro  ( io ho usato i pomodori datterini)
* 1 cipolla
* 4-5 filetti di acciuga sott'olio
* una dozzina di capperi ( io non li ho messi)
* erbe aromatiche (timo, origano, maggiorana)
* olio extra vergine d'oliva

- per la copertura

* il sugo preparato
* olive taggiasche
* capperi dissalati ( io no)
* 2 spicchi d'aglio ( io no)
* filetti d'acciuga sott'olio

Preparare il sugo: soffriggere la cipolla tritata finemente con un filo di olio;
quando è colorita aggiungere le acciughe
Quando le acciughe saranno quasi sciolte, unire i pelati col loro sugo e disfarli, un barattolo (quello dei pelati) di acqua ed una manciata di erbe secche
Deve cuocere a lungo (anche un'ora e mezza) e rimanere abbastanza liquido (se tende ad asciugare troppo, aggiungere altra acqua).
Trascorse le due ore abbondanti, la pasta sarà bella gonfia. E' arrivato il momento di condirla e nel farlo occorre fare attenzione a non sgonfiarla. Distribuire delicatamente il sugo sulla superficie lasciando un po' di bordo, aggiungere olive e capperi a piacere, le acciughe arrotolate.

ho lasciato lievitare ancora 1  e poi ho  infornato a 220 gradi per 10 minuti parte bassa del forno, e poi 8 minuti parte posizionata nella seconda tacca, finchè i bordi si coloriscono.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni