Crostata degli avanzi



A volte con quello che resta da altre preparazioni si riescono a fare delle cose golosissime!

Teglia diametro 20

Pasta frolla
pan di spagna al cacao
crema pasticcera

Accendere il forno a 170 gradi.

Foderare la teglia con la pasta frolla, bucherellare la base, sbriciolare il pan di spagna, versare la crema completare con le decorazioni e infornare per circa 30 minuti!!!!!!

Bruschetta con spinaci e crescenza





Ingredienti per un pane cotto nella macchina del pane programma base 3 ore

250 gr farina 0 Molino Rossetto
270 gr manitoba Molino Rossetto
12 gr zucchero
18 gr lievito di birra fresco
20 gr olio di semi di girasole
12 sale
310 gr latte.

Condimento per bruschetta:

spinaci
burro
sale
prosciutto crudo
120 gr crescenza
origano

In una padella saltare gli spinaci con il burro e salare.
Mescolare agli spinaci un pò di crescenza

Tostare il pane e mettere gli spinaci, il prosciutto e il formaggio, completare con l'origano.
Coprire fino a completo scioglimento del formaggio

Polpettine di pollo




ingredienti:
200 gr di petto di pollo arrosto
40 gr di pancarrè ammollato in poco latte e strizzato
50 gr di prosciutto cotto
sale
prezzemolo, basilico, tritati
buccia di limone
parmigiano grattugiato
farina 00 per amalgamare + altra farina per infarinare le polpettine prima di cuocerle
olio di semi di arachide per friggere

Ho messo tutti gli ingredienti nel robot e ho tritato tutto.
Ho fatto delle polpettine da 35 grammi, passate nella farina e posto al centro un dadino di mozzarella
Scaldare l'olio nella padella e friggere le polpette.

Scolarle e passarle nella carta assorbente, servirle con una insalatina fresca e del prezzemolo tritato

Torta gelato all'amarena




Per una Teglia diametro 24 apribile
Ingredienti:

savoiardi morbidi
amarene sciroppate e il loro succo
gelato alla panna.


gelato alla panna:
150 gr latte parzialmente scremato
200 gr di zucchero
500 ml di panna fresca

Con il frullatore ad immersione sciogliere lo zucchero con il latte.
Porre in frigo per almeno 4/5 ore.
Riprendere il composto unire la panna mescolare, ma non montare.
Versare in gelatiera per il tempo necessario.
Quando il gelato è quasi pronto unisco 2 cucchiai di sciroppo di amarene e 7 amarene tagliate a metà.

Nel frattempo foderare la teglia con carta forno e inumidire il bordo con olio di mandorle.
Mettere alla base i savoiardi e bagnarli con il succo d'amarena, mettere inoltre 10 amarene tagliate a metà.
Coprire con il gelato e porre in freezer per 6 ore.

Estrarre la torta dallo stampo decorare con altre amarene e servire.

Focaccia al basilico




Con questo fresco una bella focaccia ci sta proprio bene!
Per tutto quello che riguarda il lievito liquido vi rimando sempre su coquinaria

ingredienti ore 21,00
450 gr di lievito in coltura liquida rinfrescato 3 volte
260 gr manitoba
1 cucchiaino di malto di grano
impastare, coprire con pellicola e porre in frigo per 10 ore.

Mattino ore 7,00
tirare fuori dal frigo e lasciare a temperatura ambiente per un'ora.

Alle 8,00 impasto nella macchina del pane
12 gr di zucchero
(9 gr lievito di birra)*
90 gr di latte
500 gr farina per pizza
unisco il lievito
dopo 5 minuti unisco 50 gr strutto, un cucchiaio d'olio d'oliva, 20 gr di sale
foglie di basilico spezzate con le mani.
Unisco 230 gr di latte fino a rendere il composto omogeneo

Impasto 20 minuti, lascio riposare 15 minuti.
Riprendo l'impasto e lo divido in 2 pezzi da 800 gr, li stendo  su 2 placche del forno li copro di pomodori piccadilly precedentemente puliti, tagliati e marinati in olio e origano.

fare lievitare per 3 ore.

*per una  lievitazione  di 1 ora e 30 minuti

Infornare a 200 gradi per 20 minuti

Torta classica






La ricetta l'ho trovata sulla confezione di fecola di patate della Paneangeli.
Una torta adatta ad accompagnare una buona tazza di latte o te, o in alternativa si può anche farcirla con della crema!

Ingredienti:

150 gr burro morbido a temperatura ambiente
150 gr zucchero
3 uova
150 gr farina 00
200 gr fecola di patate
1 bustina di lievito
buccia di limone
zucchero a velo

Tirare fuori dal frigo il burro almeno 2 ore prima.

Setacciare farina e fecola

Lavorare a crema il burro con uno sbattitore ed aggiungere gradatamente lo zucchero, poi unire un uovo alla volta, unire il successivo solo quando il precedente è stato ben assorbito e buccia di limone.
Unire sempre con le fruste in movimento a bassa velocità le polveri da ultimo il lievito e io metto anche 2 cucchiai di succo di limone.
Si ottiene un composto bello sodo.

Versare l'impasto in una tortiera diametro 24 e infornare nella parte inferiore del forno preriscaldato a 175 gradi per circa 45 minuti.
Vale la prova stecchino.


Bruschetta con prosciutto crudo e squaquerone




Pane per bruschetta
prosciutto crudo
carciofini sott'olio
formaggio squaquerone


Scaldare la padella e mettere le fette di pane

Tagliare i carciofini a pezzettini.

tagliare il prosciutto crudo a fettine sottili.

Mettere sul pane il prosciutto, i carciofini e per finire il formaggio, spolverare con l'origano e coprire la teglia con il coperchio per permettere agli ingredienti di scaldarsi bene.

Alcune informazioni sullo squaquerone si possono trovare qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Squacquerone

Lo squacquerone (detto anche squacquero o squacquarone o squaqquerone) (in romagnolo squäquaròn) è un formaggio fresco e cremoso di colore bianco tipico romagnolo, oggi diffuso in tutta l'Emilia-Romagna (anche se la maggior parte degli esperti lo accredita come originario delle colline romagnole, al confine con il bolognese), dalle origini molto antiche. Il nome ha origine dal dialetto squaquaron, ad indicare l'elevata "acquosità" di questo formaggio che, essendo molto molle, tende ad assumere la forma dell'oggetto in cui è contenuto; è molto simile allo stracchino o alla crescenza, ma dalla consistenza più liquida (infatti è composto per circa il 60% di acqua) e non esiste crosta.

Gelato al Nesquik



Ho acquistato il Nesquick per la colazione...ma poi un pò è finito nella macchina del gelato..era necessario testare il prodotto per vedere se anche con il gelato poteva essere un'idea per gustarlo!!:-)))))))

Ingredienti:
200 gr latte parzialmente scremato o intero freddo
50 gr zucchero
80 gr Nesquick
250 gr panna fresca fredda

Con il mixer ad immersione frullare latte e Nesquick, unire la panna senza montarla, versare in gelatiera e dopo 20 minuti il gelato è pronto!
Attendere qualche minuto fuori dal freezer, prima di usarlo.

Aggiornamento 24/05/2012
Ho riprovato a farlo facendo qualche modifica, ottenendo un gelato cremosissimo appena fuori dal freezer:

200 gr latte
50 gr zucchero
80 gr nesquick
20 gr latte in polvere scremato
2 gr di farina di semi di carruba
250 gr panna fresca

Scaldare in un pentolino latte, latte in polvere, zucchero, farina e nesquick. frullare bene con il mixer ad immersione, fare raffreddare qualche ora in frigo e poi unire la panna senza montarla e versare in gelatiera per il tempo necessario.

Per ovviare al problema se non si trova il latte in polvere procedere in questo modo:
200 gr latte
50 gr zucchero
80 nesquick
1 uovo
250 gr panna

Scaldare latte e nesquick.
Con il mixe ad immersione frullare uovo e zucchero, versare sopra il composto caldo e frullare, passare in frigo a raffreddare bene e poi unire la panna non montata, versare in gelatiera e avviare per il tempo necessario.


Polpette di pesce




ingredienti per undici polpette da 50 gr:

300 gr filetto di merluzzo fresco
200 gr gamberetti rosa freschi
1 uovo
3 cucchiai di parmigiano
prezzemolo

pulire il pesce.

Frullare il tutto e se necessario unire un pò di pangrattato.

Formare le polpette passarle nell'Impan Ariosto, coprire e metterle in frigo un'ora.

Accendere il forno a 180 gradi.

Mettere le polpette in una pirofila, passare un filo d'olio e infornare per circa 20 minuti.

Servire con una insalatina fresca

Dolce alla crema


Buongiorno cari blogger!!!!! tutto bene??
Dopo la piccola pausa dal blog...che mi ha permesso di rilassarmi un pò tra mare e piscina, ritorno con questo semplice dolce.
Buona settimana!

Teglia 20x30

Crema:
500 gr panna fresca
300 gr latte
4 uova
200 gr zucchero
90 amido di frumento

scaldare panna e latte.
A parte montare uova, zucchero e l'amido, versare il composto caldo e fare addensare su fuoco dolce.
Fare raffreddare.

Ho preparato il caffè sciogliendo 3 bustine di nescafè Mocaccino nel latte.

Ho alternato 2 strati di savoiardi morbidi imbevuti di caffè e crema.
L'ho messo in frigo qualche ora e prima di servire l'ho spolverato di cacao.

Bruschetta tonno e carciofini


Eccomi!! Buona settimana!
Nelle prossime settimane sarò molto poco presente... vista la poca voglia di sfornare approfitto delle belle giornate e vado al mare! Cercherò comunque di aggiornare il blog!

ingredienti:

150 gr tonno sott'olio
30 ml maionese
carciofini sott'olio
pane per bruschette

In una padellina scaldare il tonno sminuzzato con la maionese e i carciofini.
Tostare il pane e completare con il composto.

Gelato Snickers



ingredienti:

150 gr di snickers*
100 gr zucchero
140 gr latte parzialmente scremato
250 gr panna fresca

Sciogliere a bagnomaria latte, zucchero e snickers.
lasciare raffreddare bene in frigo.
unire la panna senza montare, versare in gelatiera e avviare per il tempo necessario

*Snickers:
barrette al cioccolato al latte ripieno con caramella mou e arachidi tostate

Crostata all'ananas






ingredienti per una tortiera diametro 26

frolla:
200 farina con lievito
150 farina 00
100 gr zucchero
50 gr zucchero di canna
70 gr burro salato
70 gr burro
2 uova

Impastare, avvolgere con pellicola e porre in frigo 30 minuti.

Crema pasticcera
250 gr panna
200 gr latte
2 uova
100 gr zucchero
50 gr amido di frumento
montare zucchero e uova unire l'amido e unire i liquidi caldi. portare a densità, fare intiepidire.

tagliare un ananas fresco a fettine e farlo sgocciolare

accendere il forno a 170 gradi

foderare la teglia con parte della frolla, sbriciolare sul fondo 7 biscotti Gran cereale Croccante, mettere le fettine d'ananas e  la crema, terminare con briciole di frolla.

Infornare nella parte più bassa del forno per circa 45 minuti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni