Colomba con pasta di riporto atto II





Con il post di oggi mi fermo per qualche giorno e colgo l'occasione per augurare a voi e alle vostre famiglie una serena Pasqua.

Qualche giorno avevo pubblicato la prima colomba con la pasta di riporto, questa è una versione simile ma ho fatto qualche modifica alla ricetta ottenendo un risultato ancora migliore.

Il giorno prima inizio al mattino presto con il tirare fuori dal frigo la pasta di riporto la lascio a temperatura ambiente e poi inizio a fare i rinfreschi come per la pasta madre.
I rinfreschi vanno fatti con la stessa farina che si userà per l'impasto, io mi trovo bene con la Manitoba Lo Conte.

I rinfresco
200 gr pasta riporto
100 manitoba
95 acqua
1 cucchiaino miele
Impasto bene, copro con panno umido, in meno di 3 ore ha già raddoppiato.

Prendo tutto l'impasto e faccio un II rinfresco unendo
100 manitoba
80 acqua
50 gr yogurt bianco dolce
copro con pellicola e lascio lievitare e anche qui in meno di 3 ore è + che raddoppiato.

Passo al III rinfresco prendendo tutto il composto precedente unisco ancora
100 gr manitoba
e 50 gr yogurt bianco dolce
niente acqua.
copro e lascio lievitare trascorse anche qui 3 ore prelevo:

270 gr e ci faccio la pizza aggiungendo farina, sale e acqua (non ho dosi)
250 gr lo metto nel contenitore di vetro e lo metto in frigo


260 gr li uso per la mia ricetta e procedo così: ore 17,00

260 gr pasta riporto
200 manitoba
10 zucchero
115 gr acqua
impasto e lascio lievitare per 3 ore.

ore 19,00 lievitino
50 gr latte
50 manitoba
5 gr lievito di birra fresco
1 cucchiaino miele
Impasto copro con panno umido fino al raddoppio.

I impasto ore 20,00  io lo faccio nella macchina del pane e per questo impasto occorrono almeno 35 minuti.

Ingredienti I impasto
composto con pasta di riporto
lievitino
300 gr manitoba
150 gr zucchero
20 gr latte in polvere
6 tuorli
100 gr burro bavarese morbido
20+15 gr di latte

nel cestello metto il composto di pasta di riporto, unisco il lievito, avvio e unisco tutto lo zucchero, e unisco anche i 20 gr di latte, e poi inizio ad unire poca farina, mescolata al latte in polvere, alla volta alternata a 2 tuorli per volta dando tempo che ogni ingrediente venga sempre assorbito bene.
Quando i tuorli sono stati assorbiti unire il burro morbido sempre a piccoli pezzi alternato alla farina, per finire e solo se serve, nel mio caso sono serviti anche i 15 gr di latte.
Quando l'impasto è omogeneo, copro con pellicola e passo in frigo

Al mattino ore 6,00 tirare fuori l'impasto dal frigo, coprirlo con panno umido e metterlo in forno tiepido a terminare la lievitazione, deve triplicare.

nel frattempo preparare un altro lievitino fatto con:
50 gr manitoba
60 gr latte
5 gr lievito di birra
10 gr zucchero
7 gr lievito madre molino Rossetto (facoltativo)
coprire con panno umido.

Preparare l'emulsione:
30 gr burro bavarese
15 gr miele acacia
30 gr cioccolato bianco grattugiato
buccia di 2  arance
3 cucchiai liquore amaretto

Sciogliere il burro con il miele e la buccia d'arancia, fuori dal fuoco unire il cioccolato, mescolare bene e unire il liquore


II impasto ore 8,00
procedo sempre nella macchina del pane:
Tutto il primo impasto
lievitino
150 gr manitoba
100 gr crema pasticcera a t.a.
14 gr sale
10 gr zucchero vanigliato
10 gr zucchero
emulsione
30 gr latte

Inserire il primo impasto e il lievitino, avviare.
Unire lo zucchero, unire anche la crema pasticcera e poca farina, lasciare assorbire
A questo punto alternare la farina con l'emulsione aggiungendo sempre qualche cucchiaio alla volta dando tempo che gli ingredienti vengano assorbiti.
da ultimo unire il sale e i 30 gr di latte, da dosare sempre lentamente per vedere quanto ne richiede l'impasto.
Per questo impasto ci vogliono 35 minuti almeno d'impastamento

Poi lo peso subito ed è 2 kg e lo divido negli stampi.
avevo 2 stampi da 500 a forma di colomba e 1 rotondo ho quindi diviso per 3 l'impasto.
Spennellato di latte e messo a lievitare fino a quando l'impasto non ha raggiunto il bordo, ci sono volute 4 ore.

Nel frattempo ho preparato la glassa con:
60 gr farina di mandorle
60 gr zucchero a velo
30 gr fecola di patate
albume q.b
Mescolare le polveri e unire poco albume alla volta fino ad ottenere una glassa molto densa.

Quando gli impasti sono pronti accendo il forno a 160 gradi, metto la glassa in una sac a poche usa e getta e copro le torte, cospargo di granella di zucchero e mandorle.

Infornare per circa 40 minuti, fare la prova stecchino.











82 commenti:

  1. Un tripudio davvero Federica, che dire non ci sono più parole da trovare per commentare la tua bravura!! Un bacione grande, Imma

    RispondiElimina
  2. e che dovrei dire?!?!?
    Buona Pasqua carissima!!!

    RispondiElimina
  3. Meraviglia Fede, sei un portento. Mi stai incuriosendo sempre più con la pasta di riporto. Queste colombe sono magnifiche :) Un abbraccio grande e tanti auguri di buona Pasqua anche a te e famiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiiiii Fede eil risultato è proprio quello delle vere colombe! tantisssssssimi auguri, baci!

      Elimina
  4. davvero magnifica colomba amica mia ...tanti cari auguri simmy

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa tua colomba! :o) E quante cose si possono fare con la pasta madre... veramente non si butta via niente! :o)
    Complimenti e Buona Pasqua! :o)
    Lory

    RispondiElimina
  6. Ciao Federica, queste colombe sono un capolavoro, bravissima!!!
    Auguro a te e famiglia una felice e serena Pasqua:)
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Che lievitazione meravigliosa! Un'esplosione di bontà, maestra come sempre.
    Auguri anche a te e ai tuoi cari per una serena e festosa Pasqua, un abbraccione.

    RispondiElimina
  8. Eccola la mia impastatriceee! :D Eccolo il mio mitoo :D Bravissima stella.. che bellezza!! :D Sei stata come sempre eccezionale, complimenti di cuore! Posso un fettino? :P TVTB, tanti auguroni e un abbraccio pieno d'affetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeeeeeeeeeee Ely cara!!!!auguri anche a te!

      Elimina
  9. Fede bravissima! Complimenti!!! Ti sono venute perfette e viste le dosi posso approfittarne di una fettina? ;-9 Bacioni

    RispondiElimina
  10. Questi due ultimi post sono da nomination, auguri di buone Feste cara Federica, porto sicuro delle blogger, depositaria delle ricette più facili, più difficili, sempre spiegate in modo perfetto e chiarissimo. Ti abbraccio bellissima! un abcio mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Monica del tuo bellissimo commento!augurissimi anche a te! baci!

      Elimina
  11. Non ho più parole per esprimerti la gioia ogni qualvolta apro il tuo blog, persino la bilancia ulula!!!!!
    Sei grandiosa...ed io ingrasso!!!

    RispondiElimina
  12. FAVOLOSA LA COLOMBA , BUONA PASQUA!

    RispondiElimina
  13. tesoro ma è stupenda!! tra la prima e la seconda versione proprio non saperei qualche scegliere.. una cosa è certa che tu sei un vulcano di idee.. bravissima davvero! tesoro ti abbraccio tanto e auguro una Serena Pasqua a te famiglia... un abbraccio grandissimo a presto:**

    RispondiElimina
  14. Una favola bravissima!! Ciao Eleonora

    RispondiElimina
  15. Che buone che devono essere ti sono venute perfette.Bravissima cara. Un abbraccio e buona Pasqua

    RispondiElimina
  16. Preciosa colomba!!!! me anoto la receta con tu permiso!
    Besicos

    RispondiElimina
  17. Sei troppo brava Fede.. non riesco a starti dietro con le 200000 di idee di lievitati!!! Buona Pasqua.. Un baciotto :-)

    RispondiElimina
  18. Un rapido saluto ed un augurio sincero per una serena Pasqua!

    RispondiElimina
  19. squisita, io invece non so se hai visto il commento ha preparato e pubblicato sul mio blog la tua ricetta della colomba con lievito madre; se vuoi vederla il mio blog è http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/
    buona Pasqua.

    RispondiElimina
  20. Ah però!! Ch ebel do di petto questa colomba!!!

    RispondiElimina
  21. Buona Pasqua...!!!

    Te ha quedado muy bien la colomba.

    *Pilar*

    RispondiElimina
  22. Federicaaaaaa la tua colomba è P-E-R-F-E-T-T-A! Ne devo avere adesso una bella fettona! :) mamma mia, che delizia! Ti è venuta meravigliosamente, tantissimi complimenti :Q__
    Un grandissimo abbraccio e Buona Pasqua!
    Incoronata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee auguri anche a te!

      Elimina
  23. Tanti cari auguri per una serena e gioiosa Pasqua
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  24. Deliziosa ricetta! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  25. è bellissima..quanta pazienza... complimenti tesoro... io ne ho una che sta a lievitare, se viene bene la pubblicherò... speriamo!!!

    RispondiElimina
  26. Federica, quanto sei brava, mi lasci sempre senza parole!!!!!
    Buona Pasqua a te ed alla tua famiglia, che sia Felice, Serena e con tanto sole :)!!!!!!

    RispondiElimina
  27. secondo atto..doppia meraviglia!!!gioiosissima Pasqua e pasquetta a te famiglia Fede!!smackk

    RispondiElimina
  28. L'ho sempre detto, sei un vulcano, sei instancabile! Bravissima.
    Buona Pasqua, Federica!

    RispondiElimina
  29. Cara Federica, sei proprio la regina dei lievitati! Prepari sempre cose meravigliose! Colgo l'occasione per augurare a te e ai tuoi cari una serena Pasqua! Un bacione

    RispondiElimina
  30. Meravigliose!!! Complimenti, baci

    RispondiElimina
  31. Da te non mi sarei potuta aspetare niente di diverso, che meraviglia Fede, complimenti e tantissimi auguri!!!

    RispondiElimina
  32. non èosso soloche ripetermi Fede, bravissima!!!!!! auguri di cuore!!!!

    RispondiElimina
  33. Ma quanto sono belle queste colombe! Tanti auguri anche a te Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  34. Mancavo io all'appello ma questo secondo atto non lo potevo perdere mica ..ammazza Federica colpita a affondata...solo a vederla al pc...ma se volasse da me la colpirei..giuro senza farle male ma in un solo boccone...bravissima!!!!!!!!!!
    Augurissimi di cuore di una serena e felice Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari guarda te le manderei tutte e 3 cara amica mia! Grazie e auguri anche te di una serena pasqua!

      Elimina
  35. ficou mt fofinho bravo bjs e feliz pascoa

    RispondiElimina
  36. Giuro che un giorno proverò a fare una colomba seria.... le tue sono così... wow!

    Un bacione e Buona Pasqua

    S.

    RispondiElimina
  37. fantastici i tuoi dolci pasquali!!!!
    Buona Pasqua!!!!!!

    RispondiElimina
  38. rimango sempre incantata dalla tua maestria coi lievitati splenide colombe! Tantissimi auguri a te e famiglia, buona Pasqua!

    RispondiElimina
  39. Buona Pasqua cara Fede!!! un abraccio!
    Look delicious!

    RispondiElimina
  40. le tue ricette sono sempre un successo , bravissima. auguri con affetto Reby

    RispondiElimina
  41. Un bel lavoro ma visti i risultati ne è valsa la pena..complimenti e Buona Pasqua a te e famiglia!!!

    RispondiElimina
  42. tu sei sempre una garanzia di successo cara Federica !Ti auguro una Pasqua e Pasquetta felice da passare con chi ami, ti abbraccio forte !

    RispondiElimina
  43. sei davvero brava, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  44. Che belle pane!!! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  45. Feliz domingo....Luce delicioso y hermoso quiero ir por un pedazo,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  46. Joyeuses Pâques à toi aussi Federica et bon repos.
    Une brioche très réussie et certainement délicieuse.
    A bientôt

    RispondiElimina
  47. Sei un portento carissima!!!!Bravaaa!!!! :-) :-*

    RispondiElimina
  48. Una favola Federica una vera favola superbravissima....a prestissimo ti aspettiamo ...Serena Pasqua anche a te!!!!!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni