Crostoli con panna fresca





Quest'anno ho sperimentato un bel pò di ricette per i galani, dai classici friabilissimi, per passare all'uso del philadelphia e ora la panna!

La ricetta è tratta dal blog Menta e Cioccolato

Dalla ricetta originale ho fatto un'ulteriore prova, usando la farina con lievito.
Il risultato è stato eccezionale, buonissimi in entrambi le versioni anche se forse la versione con lievito ci è piaciuta di più perchè più friabili, ma come sempre penso sia personale la cosa.
Farine  del Molino Rossetto

Ingredienti totali
250 gr panna fresca che poi pesata al grammo è 235 grammi
170 gr di farina con lievito 
135 gr farina 00 
sale

Olio d'rachide per friggere

Primo impasto
125 gr panna
170 farina con lievito
un pizzico di sale
Impastare e stendere sottilissimi. Io ho tirato le sfoglie a tutte le tacche fino all'ultima numero 6 dell'Imperia, passando al 3 al 5 e al 6 sempre 2 volte.
Quando impastate regolatevi con la farina, potrebbero servirvi 10/20 gr in più
Diventeranno vellutate.
Ho ottenuto 50 pezzi

Secondo impasto
110 gr panna fresca
135 gr farina 00
un pizzico di sale
Impastare e stendere sottilissimi. Per ottenere un buon impasto occorreranno circa 10/20 gr in più di farina in fase d'impastamento  in modo da ottenere un panetto ne troppo morbido ne troppo solido.
Anche qui passati alla macchinetta come le precedenti.
Ho ottenuto 41 pezzi.

In entrambi i casi quando passate le sfoglie nei rulli dovete tenerle infarinate se no si attaccano!


Tagliare, incidere al centro e friggere in olio d'arachide, scolare e spolverare di zucchero a velo.

Nota:
la quantità di farina può variare perchè dipende dal tipo di panna che userete, quindi dovete regolarvi.
Si può usare anche la panna uht, o la panna vegetale (io non ho provato!)
A piacere si può unire all'impasto della buccia d'arancia o limone.

55 commenti:

  1. Per fortuna che hai il coraggio di sperimentare così copiamo ricette collaudatissime. Grazie!!!
    Le faro' oggi stesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ grazie a te! fammi sapere! ciao ciao

      Elimina
  2. Hanno l'aria di essere deliziosamente croccanti e leggeri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai centrato perfettamente come sono!! ^_^

      Elimina
  3. Crostoli chiacchiere cenci...quali sia il suo nome oggi è il trionfo di questa bonta e le tue con la panna devono essere davvero una delizia tesoro!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si confermo buonissimi! ciao ciao!

      Elimina
  4. Cara Federica, io adoro i crostoli, me sembra di ritornare indietro nel tempo quando la mia mamma immancabilmente ad ogni carnevale le faceva!!!
    Ciao e buona giornata cara amica oggi abbiamo il sole.
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Con panna fresca! Fede sei avanti... io quest'anno per mancanza di tempo, tra le tutto quello che è successo non ho avuto il tempo di sperimentare nulla, ricetta tradizionale delle mie Chiacchiere fatte proprio domenica scorsa... ma le segno per il prossimo anno... devono essere spaziali... friabilissime e croccanti, proprio come piacciono a me!:) bacione tesoro:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo Simo ho solo condiviso una ricetta già presente nel web, ma ti consiglio di provarle sono buonissime!!! baciiiiiiiiii

      Elimina
  6. Io sarei capace di mangiarmene un vassoio intero!! Buonissime

    RispondiElimina
  7. Quando tu posti una ricetta sei sempre precisa e noi siamo certe che se l'hai pubblicata è una ricetta sicura!!! Mai provate le chiacchiere con la panna!!!
    Devo farle prima possibile! !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Morena, ci tengo molto a essere precisa perchè le ricette devono riuscire anche a me quando vado a rifarle ^__^ Provale sono buonissime, e a mio avviso quel pizzico di lievito è perfetto!

      Elimina
  8. mai fatti con la panna e dato che siamo nel periodo potremo anche sperimentare!!!

    RispondiElimina
  9. buonissime anche in questa versione...prendo nota anche di questa ricetta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii Letizia sono super !!baciiiiiiii

      Elimina
  10. mmmm.... una pseudo versione di "cenci" (io son toscana !) con la panna ???? Mi ispirano!

    RispondiElimina
  11. Fede tutti questi dolci di carnevale mi mandano il tilt perche' mi piacciono da morire ma odio friggere....per fortuna poi ci avviciniamo alla Pasqua e vai con i lievitati! Ieri non sono riuscita a fare l'ordine delle farine oggi mia figlia ha la festa in maschera stasera spero di trovare tempo,il sito in cui compri tu e' tibiona? Sei sempre bravissima ti mando un grosso bacione ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ si tra poco si inizia per la pasqua evvaiiii! no se vuoi quella farina la trovi al Molino Rossetto
      http://www.molinorossetto.com/punto_vendita_mondo_molino_shop
      ciaooooooo

      Elimina
    2. Grazie sei un tesoro! ^__*

      Elimina
    3. di niente figurati!! ^__*

      Elimina
  12. Buonissimi, ti sono venuti sottili e friabile poi sono curiosa di assaggiarli perche' mi piace l' utilizzo della panna. Bravissima cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova prova sentirai Veronica che buoni!! ^__^ baciiiiiiii

      Elimina
  13. Mi stai facendo pentire di non aver voluto far nulla per carnevale quest'anno!!! Anche questa ricetta mi ispira.. son bellissime dalla foto.. chissà che friabili.. smack e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ speravo di riuscire a convincerti !!! comunque si sono friabilissimi ^__^ baci

      Elimina
  14. i tuoi esperimenti sono un ottima scusa x non mollarti mai ;-) segnoooooooooo

    RispondiElimina
  15. Buonisima anche questa versione . Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  16. I love crostoli!!xxx
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. Io dico che li devo fareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!

    RispondiElimina
  18. Hey Federica, ci hai preso gusto con i crostoli è??!! Che bello questi devono essere friabilissimi!!! Grazie carissima così la festa di carnevale di martedi sarà ricca di prelibatezze. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah si mi presa la fissa!! Siii sono super friabilissimi e buonissimi!! Baciiiiii

      Elimina
  19. io amo più i biscotti rustici qui sotto ;-).. ma è pur sempre carnevale no? quindi via di crostoli, chiacchere, galani e chi più ne ha più ne metta
    brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco Luisa! però guarda sono da provare perchè sono ottimi!! ^_^

      Elimina
  20. Bella questa ricetta! Con il lievito non le ho mai fatte, sono da provare! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiii a noi sono piaciute di più con il lievito, fammi sapere baciiiiii

      Elimina
  21. Ottima ricetta Federica, anche io utilizzo sempre il lievito per le chiacchiere! Da appassionata di dolci di ogni genere, le proverò senza dubbio!!!
    Bacioni,
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beneeeee Annalisa fammi sapere se li fai, grazie <3

      Elimina
  22. Che meraviglia!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  23. che belli,friabili,leggerissimi sembrano nuvole,bravissima,baci

    RispondiElimina
  24. Se ven muy crujientes, que ricos.

    RispondiElimina
  25. Fantastiche... come te d'altronde. Bravissima!

    RispondiElimina
  26. Con la panna....davvero interessanti!!!...sembrano super golosi!

    RispondiElimina
  27. Ma sai che io non li conoscevo proprio??? assomigliano alle chiacchere e sono sicura che siano buonissimi quindi non mi resta che provarli al più presto,un bacio cara Federica e buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chiacchiere, cenci galani, crostoli è sempre quello il nome ^__^ poi cambiano un pò gli ingredienti!ma sono super buoniiiiiii!buon we

      Elimina
  28. hanno un aspetto meraviglioso!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni