Bignè con crema al cioccolato






Era da un pò che avevo in mente di fare i bignè, poi stuzzicata da mia figlia che le piacciono tanto mi sono messa all'opera!
Per l'impasto dei bignè  ho seguito la ricetta trovata nel libro "E' dolce far dolci" della Paneangeli, inutile dirvi che sono spariti velocemente ^_^

ingredienti per 66 bignè
250 ml acqua
50 gr burro
1 pizzico di sale
175 gr di farina con lievito Lo Conte
5 uova medie

Crema:
1 uovo
250 gr panna fresca
100 gr di latte
70 gr zucchero
30 gr cacao zuccherato
45 gr amido di frumento

Copertura:
glassa al cioccolato Paneangeli

Preparare la crema:
In una casseruola dal fondo spesso sbattere l'uovo con lo zucchero l'amido e cacao setacciati, poi unire i liquidi caldi e portare a densità su fuoco dolce.
Passare su una ciotola coprire con pellicola e fare raffreddare. Consiglio poi di metterla in frigo.

Preparare i bignè
In un pentolino portare ad ebollizione acqua, burro e sale, togliere dal fuoco versare tutto in un colpo la farina girare bene fino ad ottenere una palla liscia e poi rimettere sul fuoco ancora 1 minuto sempre mescolando.
Trasferire il composto in una ciotola allargarlo e lasciare riposare 15 minuti.
Poi unire un uovo alla volta e dare tempo che venga ben assorbito prima di unire il successivo.
L'impasto deve assume un aspetto lucente e che cade pesantemente dalle fruste formando lunghe punte.

Accendere il forno a 210 gradi.

Foderare 3 placche con la carta forno.

Inserire l'impasto in una sac a poche e disporre l'impasto nelle placche
Quando il forno è in temperatura, infornare per 18/22 minuti. Non aprire il forno per nessun motivo nei primi 15 minuti di cottura, per evitare che si sgonfino.
Per me ci sono voluti esattamente 18 minuti.
Ho fatto 3 infornate una alla volta

Quando i bignè sono freddi passare a farcirli con la crema,  mettendo la crema in una sach a poche.

Passare a glassare i bignè e a piacere cospargere con cocco in scaglie, conservare in frigo.

Aggiornamento aprile 2016
con il nuovo forno la cottura è a 205 gradi per 25 minuti poi abbassare a 170 per altri 5/7 minuti


Nota:
-La ricetta dei libro diceva di fare 22 bignè nel caso di profiterol giganti, io ho preferito  farli  più piccoli.
- per una forma perfetta dei bignè passare l'impasto in una sac a poche con bocchetta tonda grande
-Se non avete la farina con lievito mettete farina 00 + 8 gr di lievito per dolci.
il lievito va unito alla fine dopo aver unito le uova.
- se usate uova di peso diverso dovete regolarvi man mano che le unite all'impasto
- la crema è basta tutta per i bignè
- la ricetta originale prevedeva il ripieno con 1 busta di preparato per crema al cioccolato

68 commenti:

  1. come ti sono venuti beneeeeeee, come capiamo tua figlia: come non si possono amare i bigne' che poi siamo in odore tra zeppole e zeppoline di san giuseppe

    RispondiElimina
  2. Adoro i bignè ma non ho mai provato a farli, li ho sempre solo mangiati! :) Proverò la tua ricetta perchè da quel che vedo il risultato è meraviglioso! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ fammi sapere se li fai, ciao ciao

      Elimina
  3. eh si...non avevo dubbi sulla scomparsa veloce di queste golosità! troppo buoni!
    glassati al cioccolato poi...una vera delizia!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha eh si spariti in un attimo!!

      Elimina
  4. delicioso
    http://senoritamandarina.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  5. se sono spariti velocemente vuol dire che erano davvero squisiti. Anche ai miei bimbi piacciono molto.
    un abbraccio
    alice

    RispondiElimina
  6. sono perfetti!! per questo son spariti la pasta dei bigne nasconde tante insidie che tu hai superato brillantemente 110 e lodeeeeeeee

    RispondiElimina
  7. Velocemente? Vorrai dire che sono spariti alla velocità della luce!!!

    RispondiElimina
  8. Anch'io li adoro!!!Specie quelli cioccolatosi, la pasta choux è veramente infallibile per me!Ma queste belle meraviglie perchè non le fai partecipare al contest che ho organizzato con Monique? Un ottimisssssssimo mignon dolce :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Paola ^__^!
      Non partecipo ai contest grazie dell'invito <3

      Elimina
    2. Ah be allora non mi offendo :* Tiabbraccissimo :)

      Elimina
  9. i bignè sono sempre una prova per una cuoca e i tuoi sono sublimi

    RispondiElimina
  10. Sembrano proprio come quelle di pasticceria.
    Io adoro i bigné al cioccolato, riuscirei a mangiarne delle quantità improponibili. Super golosi!

    RispondiElimina
  11. Bellissimi,adoro i bigne' e' da tanto che non li faccio mi hai fatto venire voglia ;)
    Un bacione grandeeee ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Isabella, penso che non riuscirò a fare tutto in questa vita ^_________^ bacioni

      Elimina
  12. Ehhh ma così non vale! Ne voglio uno per merenda adesso, posso? ;-)

    RispondiElimina
  13. Impossibile farli durare a lungo, sono troppo golosi e uno tira l’altro :) Un bacione, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  14. Perfetti Fede Perfetti!! Ho preparato anch'io la pasta bignè in questi giorni e la ricetta praticamente uguale... bravissima un risultato davvero impeccabile da pasticceria... i miei complimenti amica... anche per ripieno e glassa al cioccolato:* un abbraccio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima amica, i tuoi saranno sicuramente migliori!! ^_* baciiiiiii

      Elimina
  15. ottimi, anche mia figlia ma li chiede ma io rimando sempre, ha ragione sono buoni e belli vedendo i tuoi mi rendo conto che queste figlie capiscono tanto di dolci, complimenti quandi mi deciderò a farli speriamo vengono come i tuoi perfetti,baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no dai su accontentala vedrai quanti complimenti ti fa ^_*

      Elimina
  16. secondo me i bignè sono un classico dolcissimo della pasticceria, sempre graditi e ben corposi, io li adoro, e li preparo spesso anche per party o solamente per gustarne a fine pasto, ottimi anche i tuoi, brava!

    RispondiElimina
  17. te lo dico alla Bastianich"tu vuoi che io muoro?!??"

    RispondiElimina
  18. In casa mia il re dei bignè è mio figlio ! li ha provati a fare sono già un paio di volte che li fa e sono buonissimi , lui non usa lievito xo .
    complimenti a che a te sono molto belli i tuoi .

    RispondiElimina
  19. Per questi, potrei entrare nel video e prendere una capocciata!!!
    Buona serata Fede e ...beata te che li hai gustati!<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha noooo ti fai male, te li passo io baciiiiiiiiiii

      Elimina
  20. Que pastelitos más tentadores.

    RispondiElimina
  21. sono semplicemente perfetti,aveva ragione la tua bimba che li voleva :P

    RispondiElimina
  22. I tuoi bignè sono perfetti, favolosi!!!!!!!!!
    Tanti baci, a presto!!!

    RispondiElimina
  23. Questi sono come le ciliegie, uno tira l'altro! :) Un bacione

    RispondiElimina
  24. questi bignè al cioccolato sono , tra i pochi dolcii che mangio, quelli ai quali....NON RESISTOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Occavolini!!! libidine pura!

    RispondiElimina
  26. Federica!! Pero que maravilla nos traes esta vez! No imaginas lo mucho que me gustan los profiteroles! Me llevo la receta a Pinterest para no perderla de vista.
    Muchas gracias.
    Besossssssss

    RispondiElimina
  27. Oh che meraviglia questi bigne! Me ne mandi uno?

    RispondiElimina
  28. Oh Federica vederli a quest'ora sono così invitanti, che bontà! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a tutte le ore aggiungo io !! ^____^

      Elimina
  29. Cara Federica, questi sono bocconcini da sogno!!!
    Ciao e buona giornata, con un bellissimo sole.
    Tomaso

    RispondiElimina
  30. Li A D O R O!!! Purtroppo uno tira l'altro :-P

    RispondiElimina
  31. Ma tu li devi fare più spesso i bignè Fede, sono semplicemente perfetti, e troppo buoni, io li adoro!!!
    Ma c'è qualcosa che non ti riesce bene? Credo proprio di no !
    Un abbraccio grande grande e a presto carissima !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che quando li faccio ne faccio dose industriale...non sono normale ^__^ un abbraccione!

      Elimina
  32. Ho visto questi bocconcini goduriosi su FB e non potevo non correre a copiarmi la ricetta!!!!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  33. ho una tale ammirazione per chi sa fare i bignè!!! pensa, io ci ho provato una volta, purtroppo qualcosa è andato storto e ho buttato via 20 una teglia intera...ci sono rimasta talmente male che non ci ho mai più riprovato!!! fantastici i tuoi!!! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non bisogna mai abbattersi, ti capisco mica mi riesce sempre tutto bello e preciso, ma a volte è un motivo per dire: riprovo! a presto ciaoooooo

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni