Filoncini con semola rimacinata Cappelli





Buongiorno e buon sabato!
Il lievitato di oggi è un buonissimo pane realizzato con la semola rimacinata Cappelli.
Richiede un pò di tempo ma ne vale la pena!!!

Le farine usate sono del Molino Rossetto

Ingredienti per 4 filoncini da 250 gr

Lievitino serale
100 gr manitoba
5 gr lievito di birra fresco
75 gr acqua tiepida
Sciogliere il lievito nell'acqua, unire la farina mescolare e coprire con pellicola.
Lasciare a t.a. fino al mattino per 12 ore

Impasto:
lievitino
100 gr manitoba
400 gr farina di grano duro macinata  a pietra Cappelli
10 gr zucchero
30 strutto
12 sale
5 gr lievito di birra fresco
290 gr acqua

L'impasto lo faccio nella macchina del pane
Inserisco le farine, lo zucchero e al centro il lievito, metto poca acqua affinché si sciolga poi avvio il programma impasto, unisco il lievitino e poca acqua.
Dopo 5 minuti inserisco lo strutto e il sale.
Unisco poca acqua alla volta per vedere quanta ne assorbono le farine.
Quando l'impasto è incordato e omogeneo copro con panno umido e lo lascio lievitare fino al raddoppio, per me 2 ore.
Poi lo riprendo, faccio un giro di pieghe di rinforzo e lo lascio riposare 20 minuti.

Poi lo diviso in 4 e formo i filoncini

Li spennello con acqua e olio in parti uguali e li faccio lievitare nuovamente per circa un'altra ora.

Inforno  a forno preriscaldato a 200 gradi per i primi 20 minuti poi abbasso a 175 per altri 20 minuti circa

47 commenti:

  1. Che bella questa fette di pana, cara Federica.
    Penso che siano adatte per la prima colazione, meglio il pane dei biscotti!!!
    Serve solo un po di marmellata e tutto è fatto.
    Buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, si è un pane perfetto per qualsiasi momento della giornata!! ^__^ buon we

      Elimina
  2. Fede io adoro pane e quindi questa ricetta la copio subito!! Ho un dubbio facendo un poolish e lasciando lievitare circa 12 ore il lievito sicuramente sara' bello attivo( ho gia' provato a fare il poolish) e io quando ho impastato non ho mai aggiunto altro lievito( anche se si tratta di pochi grammi) pero' ho letto che in molti procedono come te e quasi nessuno fa come me quindi mi chiedo perche' se ne deve aggiungere ancora un pochino solo per aiutare la lievitazione? Perche' a me ha lievitato benissimo anche solo con il poolish,oppure c'e' un altro motivo? Fede sei bravissima e sempre tanto cara con me ,ti abbraccio forte e ti mando un grosso bacione! Buon week end a te e famiglia ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eccomi!!

      Allora innanzitutto non ho fatto un poolish perchè come sai Il poolish e' un lievito semiliquido, preparato diverse ore prima dell'impasto definitivo, attraverso la miscelazione di acqua e farina in uguale quantità'. Quello che varia è la % di lievito che varia a seconda del tempo per il quale si lascia fermentare il poolish.

      Che io sappia il poolish senza l'aggiunta di lievito nella seconda fase si usa per la pizza, ma non il pane in quanto la massa acquisirebbe un sapore troppo marcato.
      Poi ti dico ognuno fa delle prove e procede con il risultato che gli viene meglio ^__^

      Ti auguro un buon week end, ciaoooooooooooo

      Elimina
    2. Mi hai chiarito un grosso dubbio non sono esperta in materia e sto imparando piano piano,grazie infinite,baci. :))

      Elimina
    3. ^_^ non sono esperta nemmeno io, ti do le info che ho acquisito nel tempo ^__^ se hai bisogno citofona ;) baciiiiiiiii

      Elimina
    4. Grazie sei sempre un tesoro,sai il poolish per la pizza l'ho scoperto da pochi giorni e ne sono entusiasta! Fede questi filoncini considerali gia' fatti adoro il pane e adoro la semola. Ti mando un bacioneee

      Elimina
  3. filoncini super fragranti e soffici, un pane da esposizione...buon we anche a te

    RispondiElimina
  4. questi filoncini sono superbi come te :*

    RispondiElimina
  5. Dalle foto mi sembrano sofficissimi, allora e' il pane ideale per la colazione a scuola della mia pestina. Grazie cara per la ricetta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii molto soffici ^__^ grazie a te buon we <3

      Elimina
  6. Che spettacolo questo pane.. quella farina deve essere ottima!!!! baci e buon w.e. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia si si confermo è molto buona!!buon we

      Elimina
  7. Morbido e delizioso Fede!!!:-))
    Sempre super!!!

    RispondiElimina
  8. f a n t a s t i c o, ormai lo sanno tutti, sei un genio dei lievitati, buono fragrante,morbido sembra sentirne l'odore, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Paola, sei sempre gentilissima, buon we

      Elimina
  9. Ciao Federica, con questa ricetta potrei ottenere dei filoncini con la crosta più croccante? Dovrei aumentare la temperatura del forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, per ottenere una crosta croccante si deve giocare con la temperatura, serve una gestione del calore del forno un po' attenta e una cottura finale a forno aperto, questo serve alla fuoriuscita del vapore che altrimenti avverrebbe fuori dal forno, durante il raffreddamento, e finirebbe per rammollire la crosta.
      In pratica parti con sportello chiuso e verso fine cottura metti un cucchiaio di legno infilato nello sportello e lasciato li.
      Il principio si basa proprio sulla possibilità di allontanare il vapore generato dalla cottura, più questo viene eliminato, più il prodotto finale risulterà con crosta spessa e croccante.
      Ovviamente i tempi li devi gestire tu in base alla dimensione delle pagnotte, quando lo tiri fuori lo metti su di una gratella.
      Ti consiglio comunque di fare delle prove perchè ognuno conosce il proprio forno e questo metodo non funziona con tutti i tipi d'impasto.

      Elimina
    2. Ok, grazie mille per avermi risposto, a presto!

      Elimina
  10. Buonissimo, sembra davvero molto morbido e gustoso, complimenti! Buon weekend!

    RispondiElimina
  11. Dunque dunque, sono indecisa tra una bella spalmata di nutella o due fette di salame, ma perchè no, come quando ero piccola, anche solo qualche goccio d'acqua e zucchero. Un abbraccio e un bacio grande, buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beneeeee ti preparo entrambi i gusti ^__^ buona domenica!!

      Elimina
  12. Questo pane mi fa venire proprio voglia di darci una bella spalmata di nutella sopra

    RispondiElimina
  13. Bello! Mi piacerebbe provarli! E se ometto il lievito nel secondo impasto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se vuoi provare a non metterlo devi regolarti dopo con i tempi di lievitazione che saranno diversi.
      in ogni caso il lievito serale non deve superare le 10/12 ore di maturazione, e ti consiglio di non usare farine deboli altrimenti non reggerebbero tante ore di lievitazione. fammi sapere ^__^

      Elimina
  14. Una bontà unica!!
    Buonissimo e soffice dalla foto si vede benissimo.
    Complimenti per la scenografia.
    Un bacio e buona domenica.
    Inco

    RispondiElimina
  15. hai una gran bel spirito fede nelle tue panificazione sei davvero bravissima..
    lia

    RispondiElimina
  16. Questa è una di quelle ricette che nonostante i tempi piuttosto lunghi meritano ogni istante di attesa... quelle fette parlano da sole... come sempre bravissima:*

    RispondiElimina
  17. Sai quanto amo il pane fatto in casa, questo è stupendo!!

    RispondiElimina
  18. ciao Fede ecco qua
    http://federicaincucina.blogspot.it/
    non sono belli come i tuoi ma sicuramente buoni!
    spero che per te sia ok, se no fammi sapere
    buona domenica !

    RispondiElimina
  19. non ci crederai ma ho scritto prima questo commento e poi ho visto che eri passata già da me!!!
    ho già spiegato nel mio commento sul mio blog, ma ti spiego anche qui che stamani ho pubblicato il post e non l'avevo riletto
    ora l'ho riletto, mi sono accorta che non erano attivi i link al tuo blog e ho corretto, poi ho letto il tuo commento.
    ma non ti preoccupare, se vuoi tolgo tutto, senza problemi davvero è che sei stata più veloce della luce...
    fammi sapere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo non togliere arrivo!! ^__^

      Elimina
    2. grazieeeeeeeee <3
      ti ho scritto mail :)

      Elimina
  20. Ciao Federica, come devo fare per raddoppiare le dosi? Moltiplico tutto, dal primo all'ultimo ingrediente? fammi sapere al più presto...

    RispondiElimina
  21. ciao, fai la quantità che vuoi ma mantieni la stessa percentuale di tutti gli ingredienti e segui i tempi di lievitazioni perché potrebbero variare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok... grazie! La settimana scorsa ho realizzato dei panini con questo impasto e sono andati a ruba!!! Per questo voglio raddoppiare le dosi... a presto

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni