Rotolo con crema al mascarpone furba








Un rotolo goloso con una crema furba!!
Quando ho visto da Cinzia la sua proposta di unire al mascarpone i tuorli sodi ho voluto subito provarla!!
Beh devo dire che è davvero una golosa e bella idea!!

Ingredienti per una placca da forno 30x40

3 uova medie
75 g zucchero
60 g farina con lievito Lo Conte

*il lievito è facoltativo è possibile usare semplicemente farina 00

Accendere il forno a 180 gradi.

Setacciare la farina.
Iniziare a montare le uova e unire gradatamente lo zucchero, montare a lungo finché triplica.
Sospendere con fruste e con mestolo unire la farina con movimenti delicati dal basso verso l'alto

Versare il composto sulla placca foderata di carta forno e infornare per circa 14 minuti.

Tirare fuori e capovolgere su di uno strofinaccio spolverato di zucchero, togliere la carta, girare di nuovo la pasta rifilare i bordi croccanti e arrotolare.
Lasciare riposare 30 minuti

Crema
2 tuorli sodi
2 cucchiai colmi di zucchero semolato, io Zefiro
250 g mascarpone (io uso Granarolo)

Rassodare i tuorli e passarli al setaccio (è mia abitudine setacciarli) quindi montarli a lungo con lo zucchero finché risultano belli spumosi, ci vorranno almeno 10 minuti.
Poi sempre con le fruste a bassa velocità unire il mascarpone e montare per 5 minuti.

Assemblaggio
Srotolare il pasta biscotto, spalmare con la crema e cospargere con cioccolato fondente grattugiato.
Arrotolare stretto aiutandovi con una pellicola e porre in frigo.

Glassa
zucchero a velo setacciato q.b.
latte
Mescolare lo zucchero a pochissimo latte fino ad ottenere una glassa ne troppo densa ne troppo liquida, versarla sopra al rotolo e completare con cioccolato fondente tritato finissimo

N.B
La ricetta originale non prevede di setacciare i tuorli, io lo setaccio per abitudine e poi da caldi li monto subito.

Tenete presente che i tuorli montati con lo zucchero non verranno mai gonfi come quando li  montati da crudi, è molto però importante montare bene affinché lo zucchero si sciolga


37 commenti:

  1. Come sai a casa mia i rotoli sono adorati e questa crema furba è assolutamente da provare! Ho fatto la ganasche al cioccolato Kinder già varie volte da quando ne abbiamo parlato ma ci credi che me la spazzolano via e non riesco a fotografare i dolci che ci farcisco?
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  2. Ma dai, con i tuorli sodi O_O proverò!!!

    RispondiElimina
  3. È fantastico questo rotolo...sono curiosa di provare questa cremina furba...da leccarsi le dita *_*

    RispondiElimina
  4. Ma questa cremina e' magica!Che vergogna,ignoravo che si potessero montare dei tuorli sodi...rimedio,stanne certa!😉Grazie della dritta e di questa visione!😘

    RispondiElimina
  5. Ma questa cremina e' magica!Che vergogna,ignoravo che si potessero montare dei tuorli sodi...rimedio,stanne certa!😉Grazie della dritta e di questa visione!😘

    RispondiElimina
  6. Molto interessante davvero tesoro quest crema con le uova sode mi piace troppo la proverò!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  7. Che ricetta interessante, come tutte le tue ricette d'altronde! Baci grandi

    RispondiElimina
  8. ma che figata! proverò sicuramente alla prossima occasione! troppo geniale
    bravissima Fede

    RispondiElimina
  9. Grazie Fede della fiducia il tuo rotolo è una favola !!!! Un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  10. devo dire che la crema al mascarpone è molto interessante e adatta per il rotolo, brava

    RispondiElimina
  11. Io ho preparato la crema al mascarpone normale che è buona ma auesta furbata mi sa che devo provarla,un abbraccio,grazie carissima

    RispondiElimina
  12. allora assolutamente devo provarla anche io...e comunque è proprio bello questo rotolo...

    RispondiElimina
  13. che genialata!!!Assolutamente da provare!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  14. Che cosa curiosa i tuorli sodi! Bellissimo questi rotolo .

    RispondiElimina
  15. Che novità questa| Sono molto curiosa di provare.
    Grazie della bella idea.
    Baci

    RispondiElimina
  16. Cara Federica, se anche sono un po in ritardo spero,che un pezzo di quel ben di Dio sia rimasto anche per me!!!
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  17. golosissimo questo rotolo,Fede!!a parte la crema furba,mi piace l'idea della glassa fatta con il latte...:) bacione e buona serata :-*

    RispondiElimina
  18. Furba e molto golosa! Che delizia questo rotolo, Federica!
    Un abbraccio!
    MG

    RispondiElimina
  19. Lo trovo bellissimo per gli occhi e una delizia per il palato ! Un abbraccio !

    RispondiElimina
  20. Wow che meravigliosa visione!! Bravissima FEDE <3

    RispondiElimina
  21. Muy bueno y sabroso huuuuuu, lo dejare para mas adelante guapa.Bssss

    RispondiElimina
  22. E' veramente una genialata questa crema furba! E tu l'hai impiegata alla stragrande! Bacione e buon fine settimana cara

    RispondiElimina
  23. Tuorli sodi???ma che cosa particolare.... ma tocca provarla!!! Golosissimo il rotolo.. smack e buon w.e.:-*

    RispondiElimina
  24. Bellissima questa idea io ho sempre paura ad usare le uova crude!!!
    Grazie per averla condivisa...visitanto i blog ogni giorno si impara qualche cosa è fantastico :-))
    baciotti ^__^

    RispondiElimina
  25. Ciao cara buon inizio anno !! ma che buono questo rotolo e la crema al mascarpone con i tuorli sodi è un'idea fantastica da provare sicuramente . un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Buonissimo fede! E bellissimo!

    RispondiElimina
  27. Invitante! Da provare con una crema cosi originale. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto mi piacciono i rotoli.... golosissimo con questa cremina, brava Fede!!!!

      Elimina
  28. interessantissima!!!! da provare come ogni tua preparazione!!! Buon Inizio, mia cara!!!

    RispondiElimina
  29. che delizia stavo per perdermi ! Segno questa crema davvero particolare, grazie, un bacione !

    RispondiElimina
  30. Non avevo mai visto fare una crema al mascarpone con i tuorli sodi, davvero interessante...e golosa soprattutto :-)

    RispondiElimina
  31. No vabbè.....dai sempre idee troppo sfiziose!!
    Hai ragione!! L'idea dei tuorli sodi è davvero incredibile!
    Vuoi dire che è possibile sostituirli (anche se con un effetto leggermente diverso) ai tuorli crudi tutte le volte in cui la ricetta prevede questi ed uno vuole evitarli?
    Grazie e baciotti
    Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena non lo so, al momento ho provato solo con il mascarpone. grazie a presto baci

      Elimina
  32. questa cosa dei tuorli sodi la conoscevo per la maionese , ma anche per i dolci.....mi intriga grazie un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  33. Imperversa nei blog questa crema,brave entrambe per averla provata e fatta conoscere.

    RispondiElimina
  34. Ciao Fede, questo rotolo é una vera delizia, la crema poi...che idea furba!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  35. Questa l'avevo persa, Fede, che genialata! Deve essere buonissima la crema così, golosa e sicura senza bisogno di pastorizzare! Devo assolutamente provare :) Complimenti e un bacio grande, buon weekend! :** <3

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni