Tronchetti di pasta fresca ripiena





Qualche giorno fa ho preparato questo piatto, a mia figlia piace tanto la pasta fresca in tutti i modi basta che sia pasta fresca ^_^
Non richiede molto tempo ma se volte velocizzare e non fare la pasta vi basterà acquistare le sfoglie al super, sbollentarle e procedere da ricetta.
Buon Appetito!!


Ingredienti per 4 persone

Pasta
200 g Petra 5 (oppure farina 0)
100 g semola rimacinata di grano duro
3 uova
1 tuorlo
Impastare, avvolgere con pellicola e lasciare riposare almeno 30 minuti.

Poi passare a stendere con la macchinetta, io le tiro fino al numero 6

Dalle sfoglie ricavare 10 rettangoli con lato lungo  20 cm.
Con la pasta rimasta ho fatto tagliatelle

Sbollentare in acqua salata le sfoglie, quindi asciugarle e passare a farcirle.

Ripieno
600 ml di besciamella
parmigiano
prosciutto cotto a fettine
mozzarella per pizza (io uso la Santa Lucia), ma va bene anche un emmetaler

prendere ogni sfoglia, mettere un cucchiaio di besciamella, il prosciutto cotto, la mozzarella e il parmigiano.
Arrotolare e mettere da parte.
Preparare tutte i rotolini, quindi passare a tagliare tanti cilindri.

Mettere alla base delle pirofile un pò di besciamella e disporre in piedi in tronchetti.

Coprire con la besciamella rimasta  e infornare coperto da carta argentata a 200 gradi per circa 20 minuti, poi togliere la carta e proseguire per altri 10/15 minuti.
Servire calda

18 commenti:

  1. È fantastica la pasta fatta così. ..la fa anche mia suocera ma io non l'ho mai fatta...devo provarla :*

    RispondiElimina
  2. Brava e grazie ottima per le feste che stanno per arrivare,buona giornata

    RispondiElimina
  3. Tesoro che meravigliaaaaa....la tua maestria con i lievitati e con la pasta fresca è senza eguali!!!Un abbraccio forte,Imma

    RispondiElimina
  4. Slurp che buona! A che ora vengo a pranzo? ^_^

    RispondiElimina
  5. Cara Federica, questo si, che è un piatto che a me piace tanto!!!
    Ciao e buon inizio della settimana, sempre con un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo così a rotolini farciti.. davvero gustosi! un bacio e buona settimana :-*

    RispondiElimina
  7. Ho l aquolina ...da provare assolutamente

    RispondiElimina
  8. Che bellissima e golosissima Idea, complimenti Fede e felice settimana <3

    RispondiElimina
  9. che spettacolooooo e che bontà divina!!!!!!! ho di nuovo fame...sono troppo buoniiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  10. SOno uguali uguali a quelli che fa mia mamma. Da noi si chiamano nidi di rondine. E sono buonissimiiiiiii

    RispondiElimina
  11. stupenda mi sta venendo una fame!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  12. perfetto per il pranzo della domenica direi

    RispondiElimina
  13. Ohhh sono buonissime! Le faceva anche mia mamma, le rosette le chiamava, lei metteva mescolate insieme alla ricotta un po di bietoline. Un primo buonissimo da giorno di festa!

    RispondiElimina
  14. Veramente buoneeeeeee ho fatto una cosa del genere con le crepes tagliate poi cosi. Non sono brava per la pasta fresca quindi accolgo il tuo suggerimento. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  15. Ciao Fede ..come sempre unica nella tua semplicita....ti volevo dire e se ci mettessi del buon sugo le debbo x forza scaldare le sfoglie( quelle di Giovanni Rana x intenderci)nn avendo tempo..
    Ti auguro una Pasqua serena ...un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao grazie... guarda non le ho mai prese quelle fresche del super, se dovessi prenderle io però le sbollenterei comunque,
      e ti spiego anche il motivo: usandole direttamente senza sbollentarle richiedono molto più condimento per cuocere.
      A presto, buona Pasqua^_^

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni