Panini al kamut con panna acida e uvetta

Questa ricetta è nata grazie ad alcuni alcuni ingredienti da finire...e il risultato è stato eccezionale!
Ne sono usciti dei panini straordinariamente sofficissimi, delicati e golosi.







Ingredienti:

300 gr di farina Kamut Molino Rossetto
300 gr manitoba Molino Rossetto
100 gr zucchero
200 gr di panna acida (per l'esattezza l'ho pesata ed era 190 gr)
20 gr di lievito di birra
14 gr sale
latte 115+135

100 gr uvetta ammollata e asciugata

Lievitino:
Impastare 200 gr di manitoba con 10 gr di zucchero (presi da totale) il lievito e 115 gr di latte.
Coprire con panno umido e lasciare lievitare fino al doppio (circa 45 minuti)

Nella macchina del pane mettere il resto delle farine, zucchero e il panetto lievitato, unire poco latte e la panna lentamente in 3 volte.

Dopo 3 minuti unire il sale e il latte rimanente (che dovete sempre verificare in base all'assorbimento delle farine)

L'impasto dura 20 minuti, a 8 minuti dalla fine ho unito l'uvetta.

Lasciare lievitare per 2 ore.

Riprendere l'impasto ricavare palline da 80/90 grammi, spennellare di latte e lasciare lievitare nuovamente per 1 ora.

Infornare a forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15/20 minuti.

51 commenti:

  1. Ho un vero e proprio debole per la farina di kamut e questi panini devono essere buonissimi e super sofficiosi. Certo che anche con le gocce di cioccolato...
    Un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Federica, qué panes más preciosos!!! seguro que están buenísimos!!

    RispondiElimina
  3. La farina di kamut è eccezionale, conferisce un sapore delicato e rende morbidi gli impasti!
    Buonissime queste pagnottelluzze ^_^
    Baci

    RispondiElimina
  4. io invece non uso quasi mai la farina di kamut, ma mi stai veramente invogliando, qs panini sono veramente eccezionali!! bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  5. BUONIBUONIBUONI!!!!Devo riacquistarla la farina di kamut!Un abbraccio e buona giornata carissima

    RispondiElimina
  6. MA sai che non ho mai provato la farina di kamut??? A giudicar dal tuo risultato ho fatto male a non usarla mai...ciao !

    RispondiElimina
  7. Ma che belli, perfetti da riempire con qualsiasi bontà!!Ciao Fede complimenti

    RispondiElimina
  8. Ho comprato questa farina ieri per la prima volta. Oggi ho già trovato come utlizzarla!!!
    Ciao. Stefania

    RispondiElimina
  9. beh ormai lo sai che mi stupisci sempre con i tuoi pani & c.: io sono un po' ferma con la mdp, spero di rifarmi nel mese di luglio!!! fantastica come sempre!

    RispondiElimina
  10. Che belli federica!!!Sono stupendi bravissima!

    RispondiElimina
  11. Hi Federica, your small breads looks wonderful...I take 2,3 or more pieces..
    Hugs
    Cali

    RispondiElimina
  12. Fefe questi panini sono straordinariamenti morbidi e sicuramente profumatissimi!!Poi la farina di kamut da quando lo scoperta la trovo eccezionale sopratutto per queste preparazioni!!Un bacio maga dei lievitati!!!!imma

    RispondiElimina
  13. Ma che bei paninetti, me ne farei volentieri uno con una bella spalmata di nutella :)

    RispondiElimina
  14. capita spesso che il frigorifero suggerisca ricettine come questo..

    RispondiElimina
  15. ne assaggerei molto volentieri uno!!!e visto che non posso cerco di immaginarlo...brava come sempre e buona giornata..nel caso accetto spedizioni exspress ahahahaahahah!!!baciiiiiiii bella fornaia!!!!

    RispondiElimina
  16. molto buono il tuo pane.....bravissima...un bacio

    RispondiElimina
  17. Sono bellissimi.. e chissà che buoni. non ho mai assaggiato nulla fatto con la farina di kamut! smackk :-)

    RispondiElimina
  18. Veramente belli e invitanti!!! Bravissima, buona giornata

    RispondiElimina
  19. Mi sa che che li preparerò presto anch'io perchè ho gli stessi ingredienti che devono assolutamente essere consumati, ottima idea. Grazie!Paola

    RispondiElimina
  20. non so cosa sia la farina di kumut, e forse è proprio per la mia ignoranza che la proverò :D
    ciao fede!!
    kiss
    Pina

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia.. me li immagino, soffici mentre si addentano!!!
    Brava, come sempre del resto... ;-)
    Franci

    RispondiElimina
  22. meravigliosa ricetta, deliziosaaaaaaaa pinta
    baci

    RispondiElimina
  23. li assaggerei volentierissimo!!! non ho mai provato la farina di kamut! un bacione.

    RispondiElimina
  24. Bravissima Fede, segno subito la ricetta, li voglio provare appena posso!! sembrado deliziosi e morbidosi!!

    RispondiElimina
  25. Buonissimo il kamut! in versione dolce però non l'ho mai provato, intrigante.
    Ciao!

    RispondiElimina
  26. Ciao Federica,
    questi panini sembrano deliziosi... come tutte le cose che fai. Un bacio, manine di fata!
    :-)

    RispondiElimina
  27. Profumatissimi e sfiziosi questi panini! Brava cara!

    RispondiElimina
  28. Una farina già di per sè molto gustosa e ricercata, arricchita con due ingredienti che non passano inosservati! bella idea!!!
    baci baci

    RispondiElimina
  29. Ho aggiunto il tuo blog ai miei preferiti visto che sono una piccola apprendista "cuoca" (direi che definirmi cuoca è un parolone!!)... Sto imparando ora a muovermi in cucina...
    ciao ciao

    RispondiElimina
  30. Ciao cara!! Questi panini così particolari sono straordinari!! E sono morbidissimi!!! Bravissima come sempre!! Bacioni.

    RispondiElimina
  31. Bem na hora do meu café.... bem que eu aceitava uns destes... :)

    bjssssssssssssss

    RispondiElimina
  32. Anche a me piace molto la farina di kamut.
    Questi panini sono davvero bellissimi!
    Complimenti

    RispondiElimina
  33. Buenisimos!se nota lo esponjosos que estan.
    Besets.

    RispondiElimina
  34. questi panini sono bellissimi come tutte le tue creazioni e hi sa che buoni....complimenti!!

    RispondiElimina
  35. Ciao Federica. Una receta que lleva su tiempo de elaboración peo cuyo resultado, al menos en tu cocina es espectacular. Sencillamente fabulosos.
    Ciao

    RispondiElimina
  36. Che buoni, li provero' sicuramente!

    RispondiElimina
  37. Che buoni,sono da provare e subito,un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  38. Tu si che sai smaltire gli ingredienti!

    RispondiElimina
  39. que cantidad de panecillos maravillosos preparas
    me encantan todos
    un beso

    RispondiElimina
  40. Belli e buoni, ti credo!! Io la panna acida metto ovvunque sia!;))

    Un bacione

    RispondiElimina
  41. mmmm hanno un aspetto meraviglioso!!
    Federica, sei sempre superbravissima!
    Ciaooo :)

    RispondiElimina
  42. Qué panecillos más sabrosos: impresionantes!

    RispondiElimina
  43. I paninetti hanno sempre un'aria cosi golosa. Questi poi, devono essere molto buoni...

    Bravissima come sempre! :-)

    RispondiElimina
  44. ciao Fede, domandina: dove trovi la panna acida? La sto cercando da provare con qualche ricetta ma senza successo... Grazie! Francesco

    RispondiElimina
  45. ciao Francesco

    se non la trovi al super mercato (di solito al banco frigo)
    puoi farla così:

    http://www.lacucinadimarble.it/rec.php?id=74

    ciao!

    RispondiElimina
  46. vedi a svuotar la dispensa...che creazioni stupende!!! bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  47. Salve potete darmi una ricetta di briosche di farina di kamut senza lattosio e senza lievito di birra?Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve mi dispiace ma non ho ricette di questo tipo.

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni