Quadrotti arancia e pistacchio




Un dolcetto leggero...si perchè non ho messo ne olio ne burro, ma molto morbido e goloso!
Ho usato il kefir che ha dato molta morbidezza, in alternativa consiglio il latticello, ma anche lo yogurt greco è un valido sostituto!
Buona merenda!

Ingredienti teglia rettangolare Guardini

2 uova
350 gr farina con amido Molino Rossetto
1 bustina di lievito
50 gr farina di pistacchio
240 gr succo d'arancia + la buccia
180 gr zucchero
230 gr kefir. a temperatura ambiente

per decorare: glassa al cioccolato

Accendere il forno a 180 gradi.

Grattugiare la buccia d'arancia e mettere da parte , poi spremerle  (per me 3) e mettere da parte anche il succo.

In una ciotola ho mescolato la farina, il pistacchio e il lievito.

In un'altra ciotola ho messo lo zucchero e le uova, e ho iniziato a montare di seguito ho unito il succo dell'arancia, la buccia e il kefir.

Sempre montando con le fruste ho unito a pioggia le farine.

Ho versato nello stampo, senza carta forno e senza imburrare, e infornato per circa 25 minuti.

Verificare la cottura con uno stecchino.

Aspettare 15 minuti e poi capovolgere il dolce sopra una griglia

Quando si è raffreddato completamente l'ho ricoperto di glassa.

65 commenti:

  1. Ottima idea un dolcetto leggero senza burro nè olio.. Ma se il pistacchio fosse un trito come verrebbe..?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Francesco..personalmente evito di lasciare pezzettini , in quanto essendo pesanti mi bloccano la lievitazione e non viene bene..questo in base alla mia esperienza.^_^

      Elimina
  2. Daje co sto kefir.. dovrò decidermi a comrparlo!!! deve essere ottimo sto docletto.. poi arancia e pistacchi.. chissà che buoni assieme.. smackk

    RispondiElimina
  3. davvero golosissimi..fede cara.. mi ero proposta di chiamarti in questi giorni ma ..sono stata davvero super indaffarata a tingere..e sistemarecasa ..un bacione grandissimo simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tranquilla Simona, non preoccuparti ci sentiremo più avanti!baci!

      Elimina
  4. io sto kefir benedetto non lo trovo!!! sostituirò come al solito con yogurt greco.. certo che arancia e pistacchi è davvero un'accoppiata golosissima eh! baci cara

    RispondiElimina
  5. ragazze peccato che il kefir è un prodotto da frigo se no vi facevo una spedizione diretta!!^_^

    RispondiElimina
  6. Ma sai che il kefir lo trovo persino dalle mie parti???
    Sei una tentazione continua :-)

    RispondiElimina
  7. mi ricorda i sapori della mia terra con quella glassa poi abbinamento perfetto!!!!!! il kefir non lo puoi spedire ma puoi sempre lanciarmi un po dei tuoi quadrotti...:-))) baci

    RispondiElimina
  8. Brava Fede!!! Che bella ricetta!!!! Golosissima merenda!!!!
    Un bacione e a prestissimo!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao, neanch'io l'ho mai trovato il Kefir...guarderò ancora meglio sennò passerò allo yogurt come dici tu. Mi piace molto questo dolce. Brava!

    RispondiElimina
  10. fede che buoni li devo provare ho tanti pistacchi da consumare peccato solo che non posso mangiarli io :(

    RispondiElimina
  11. Arancia, pistacchi, cioccolato e l’amato latticello...ok, ti mando un pezzo di colomba in cambio di qualche quadrotto soffisicioso :) Un bacione

    RispondiElimina
  12. Un gâteau bien simple et très joli, sans doute un vrais délice, bravo!

    RispondiElimina
  13. ciao Federica,è tanto che non passavo date,come stai?
    questo dolce mi mette una voglia che la farei subito,gli ingredienti sono fra i miei preferiti,anche se a dire il vero non saprei se ce ne sono che non preferisco,hahaha.
    ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ciao federica ...questi dolci senza grassi sono l'ideale per il dopopasquamannaggia!
    francesca

    RispondiElimina
  15. Federica look absolutely delicious!

    RispondiElimina
  16. questa volta sono a piedi, ho solo yogurt di soia in casa, è fattibile ugualmente?
    Devono essere ottimi, non posso farmeli sfuggire!!!!
    Buon pomeriggio Fede, bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cri!! mah non l'ho mai usato lo yogurt di soia, ma credo sia simile agli altri yogurt,quindi penso di si... adesso che ci penso anche la panna acida potrebbe andare bene!!

      Elimina
    2. grazie Fede :)) baci

      Elimina
  17. Devono essere proprio deliziosi

    RispondiElimina
  18. Ottima ricetta perchè dietetica! Io ho abusato un pò di dolci in questi giorni...
    Baci.

    RispondiElimina
  19. ciao Fede
    l'aspetto mi attira !!! sembra una f....a sai quella che non ci vedo più dalla fame??
    ma il kefir questo sconosciuto qui da me non c'è ^____^
    baci

    RispondiElimina
  20. Sin duda buenisima!
    Besets.

    RispondiElimina
  21. ciao
    che soffice dolce... un quadrotto a me!

    RispondiElimina
  22. Un bizcocho de lujo y perfecto

    RispondiElimina
  23. golosissimi! Io uso quintalate di yogurth greco...;) nei dolci lo trovo strepitoso!

    RispondiElimina
  24. solo a guardarli,viene voglia di addentare il monitor!!strepitosi!!bacioni,Fede :))

    RispondiElimina
  25. ah questo te lo copio di sicuro che delizioso e leggero!!!baciotti!

    RispondiElimina
  26. wow nè burro nè olio ma morbido?? delizioso! ^_^

    RispondiElimina
  27. perfetto per uno spuntino!

    RispondiElimina
  28. ricetta segnata e stampata!! da provare....brava fedeeee!!

    RispondiElimina
  29. Mi ci vorrebbe un bel quadrotto...e poi è anche leggero no???Sembra delizioso e quella copertina di cioccolato è una vera goduria!!Un baciuzzo super Fede!!

    RispondiElimina
  30. Sono in dieta ferrea...ma di sicuro non rinuncerei a una fetta...ciao.

    RispondiElimina
  31. Mi garba! E mi garba anche quella bella copertura di cioccolato :)

    RispondiElimina
  32. Al pistacchio ( si sente anche se è in farina, vero?) e con quella glassa al cioccolato dev'essere una delizia, certo la morbidezza è data dal kefir, come dici tu potrei sostituirlo con lo yogurt greco che è già tanto trovarlo qui, in questa valle di lacrime!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  33. Una delicia, me gustaría poder disfrutar de un trocito en la merienda.
    Buen día

    RispondiElimina
  34. un mix di sapori favoloso! ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  35. Due ingredienti che adoro quindi questi dolcetti fanno al caso mio.


    ciao

    RispondiElimina
  36. leggero ma gustoso.. proprio quello che ci vuole in questi giorni di post - feste!!

    RispondiElimina
  37. Prendo un quadrotto!!! Non mi sono mai "imbattuta" nel kefir al supermercato e dire che ci passo le ore.. :D mi toccherà guardare meglio!!! Bacioni Arianna

    RispondiElimina
  38. la farina di pistacchio ??? mai sentita, e questo è uno dei motivi per cui ti adoro, da te imparo sempre qualcosa di nuovo !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  39. Bellissimi quadrotti golosi gnamm bravissima baci baci

    RispondiElimina
  40. Che bontà!
    Ma il kefir posso anche sostituirlo con lo yogurt ?
    Troppo invitanti i tuoi quadrotti.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho scritto le sostituzioni all'inizio del post, o latticello o yogurt greco. ciao ciao!^_^

      Elimina
  41. Buoni! E sono anche leggeri... Una merenda perfetta, grazie e buona serata, Babi

    RispondiElimina
  42. dato che adoro sia pistacchi che arance mi segno subito la ricetta, grazie Federica!

    RispondiElimina
  43. uno, due, tre, quatto quadrotti li voglio.....baci.

    RispondiElimina
  44. CON PISTACHOS QUE DELICATESEN, SALUDOS DE LOLA DE EL BLOG POMPORONES

    RispondiElimina
  45. Davvero invitante! Bacioni!

    RispondiElimina
  46. irresistibile e goloso questo dolce! poi senza burro o olio...particolarmente soffice ! bacioni

    RispondiElimina
  47. Ottimo il sapore del pistacchio,ma dove trovo la farina?E se provassi a frullare i pistacchi come di solito faccio con le mandorle?Poi il kefir è un'altro prodotto mai provato!Da fare assolutamente questa golosità,ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonietta puoi frullare i pistacchi non salati, ti consiglio assieme ad un pò di zucchero. baci!

      Elimina
  48. Ho fatto da poco colazione ma giuro era poca! Quindi un trancio mi ci starebbe volentieri e poi a leggere gli ingredienti non mi sento neanche in colpa ;-)

    RispondiElimina
  49. Sono divini tesoro una visione davvero celestiale!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  50. Che goloso!!!!!!!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  51. Veramente invitante! il pistacchio mi piace non sono sicura di trovare il kefir, lo sosotituirò con lo yougurt greco! grazie ciao LAURA

    RispondiElimina
  52. Wow, sono dipendente da qualsiasi cibo in porzioncine. Favolosi e complimenti per il blog. Io sono Chiara, vieni a trovarmi ^_^ http://torsolo-di-mela.blogspot.it/ CIAO!

    RispondiElimina
  53. Questo dolcino fa venire l'acquolina in bocca!!! Davvero invitante, complimenti.
    Colgo l'occasione per invitarti a passare sul mio blog per ritirare un premio tutto per te.

    http://sweetilary.blogspot.it/

    ciaooooo.

    RispondiElimina
  54. Questo dolce è assolutamente da provare!!Ma la farina di pistacchio dove la trovo???Si può fare mettendo i pistacchi nel tritatutto?? ;-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai già risposto alla domanda!!!Ah comunque il kefir è ottimo anche da bere, io lo adoro!!

      Elimina
    2. si piace molto anche a me!!!baci!

      Elimina
  55. hummm mas que bom que esta esta super fofinho adorei bjs

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni