Brioches morbide alla panna acida








Ho rifatto queste buonissime brioche pubblicate qui, solo che questa volta ho ridotto il lievito e fatto riposo in frigo.
Il risultato è stato davvero notevole, brioche morbidissime che si sciolgono in bocca😋😋😋

Ingredienti per  10 brioche da circa 100 g

180 g di panna acida
50 g yogurt bianco dolce Mila
14 g lievito di birra fresco
40 g burro fuso
100 g zucchero
50 g latte
50 g acqua
500 g farina Caputo Cuoco  W270-300  
12 g sale

Latte per spennellare

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente, l'impasto si può fare con planetaria o macchina del pane.
Setacciare la farina.
A parte mescolare burro e panna

Impasto nella macchina del pane

Sciogliere il lievito con 50 g di acqua, dopo di che unire 250 g di farina e lo zucchero, proseguire con il latte,ad assorbimento unire poco per volta  la panna con il burro, successivamente unire  250 di farina, lo yogurt e il sale e a questo punto ho unito altri 20 g di latte.
Impastare bene fino ad ottenere un bell'impasto morbido, lucido e omogeneo.
Attendere circa 30/40 minuti che parti la lievitazione e poi passare in frigo a 4° per 8 ore.

Riprendere dal frigo l'impasto, attendere circa un'ora e poi dividerlo in 10 pezzi, ad ogni pezzi fare delle pieghe a raggio e poi dare la forma desiderata.
Mettere a lievitare nuovamente fino al raddoppio, per me circa 2 ore. Spennellare con latte e infornare a 190° per 10 minuti, poi abbassare a 175° per altri 20 minuti.

Note
La farina può essere sostituita da una buona manitoba
I tempi di lievitazione sono sempre indicativi.


18 commenti:

  1. Super soffici e super golose😍

    RispondiElimina
  2. Cara Federica, son soffici e morbidi!! proprio per la mia bocca malata.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Tesoro notevole è poco sono spettacolari e invitani e il profumo ne vogliamo parlare?? Un bacio grandeeee

    RispondiElimina
  4. Una vera goduria per il palato😋 ricetta segnata 😘

    RispondiElimina
  5. ...hanno un aspetto sofficiosissimo...sembrano delle nuvole!
    Un baciotto cara e complimenti come sempre

    RispondiElimina
  6. Hanno un aspetto estremamente soffice! Molto interessante l'uso della panna acida, in un lievitato non l'ho mai provata!
    Buona domenica Fede e a presto <3

    RispondiElimina
  7. Soffici e tanto invitanti, brava!!!!

    RispondiElimina
  8. Vedo che la tua bravura nei lievitati dolci e salati.. non cala nemmeno un pò.. anzi!!!! devono essere super sofficiose..Mai usata la panna acida.. baci e buona domenica :-D

    RispondiElimina
  9. Sono favolose le tue brioche, hanno un aspetto molto soffice, immagino che buone, bravissima Fede !

    RispondiElimina
  10. Mamma mia Fede sembrano soffici come dei materassi ;-) mi ci tufferei sopra

    RispondiElimina
  11. Sembrano sofficissime...da tuffarcisi dentro!!!!!! :-D

    RispondiElimina
  12. Queste brioche hanno un aspetto davvero invitante, la panna acida è una novità per me devo provarle sono così belle! complimenti Fede

    RispondiElimina
  13. Che delizia, dalle foto traspare tutta la morbidezza, soffici soffici come nuvolette e chissà che gusto delicato! Perfette per coccolarsi a colazione. Un bacio

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia!!!! Ho gli occhi a forma di cuore.

    RispondiElimina
  15. Ho della panna acida avanzata...potrei provarci!!!!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni