Cornetti alla panna acida ripieni di nocciolata









Questi buonissimi cornetti li ho pubblicati un po' di tempo fa, la ricetta potete vederla qui
Una ricetta non mia ma che proviene da uno dei miei blog preferiti, il blog di Stefania  💗💗💗
Nella precedente ricetta il ripieno lo avevo fatto con frutta secca ma li faccio spesso, come in quella di oggi, ripieni di nocciolata.  😋😋

Provateli sono buonissimi!! 

Ingredienti:
180 g panna acida 
180 g burro
290 gr farina 00 

Ripieno
Nocciolata

Lavorare la farina con il burro freddo tagliato a pezzetti, nello stesso modo in cui si fa per la frolla. Unire a questo punto  la panna acida a poco a poco, impastando con le mani finche' si ottiene un composto liscio e lavorabile. Impastare brevemente, avvolgere in pellicola e far riposare una mezz'ora in frigo.

Riprendere l'impasto dal frigo, tagliarlo in pezzi e stenderli a circa 3 mm di spessore. Tagliare quindi tanti triangolini ( i miei misurano 8cm di larghezza, 12 di lunghezza) e farcirli con una cucchiaiata abbondante di ripieno.

Quindi arrotolare il cornettino, cercando di far uscire meno ripieno possibile. Abbondate con il ripieno, il gusto e' tutto li'!
Rimettere i cornettini in frigo mezz'ora prima del forno, è importante.
Cuocerli quindi in forno preriscaldato a 200 gradi, per circa 20 minuti, poi regolatevi un po' con il vostro forno. (per me 24 minuti)
Rimangono pallidini, è cosi' che devono essere. Servire freddi, spolverizzati con zucchero a velo.

- In questo caso li ho fatti un pochino più grandi, la cottura è stata a 200 gradi per 30 minuti

NOTE:

- la pasta cruda può essere surgelata
- i cornetti formati e non cotti durano anche due giorni in frigo
- la panna acida si acquista al super nel banco frigo

Per fare in casa la panna acida:

ingredienti:
1/2 lt panna liquida
1 vasetto di yogurt 
succo di limone 

Meglio usare uno yogurt denso e cremoso, ovviamente non dolcificato
Mettere la panna in un contenitore, aggiungere lo yogurt e il succo di mezzo limone
amalgamare bene il tutto e lasciare a temperatura ambiente una giornata
a seconda della temperatura esterna può bastare molto meno, verificare via via come si trasforma, deve risultare denso e cremoso
conservare poi in frigorifero


17 commenti:

  1. Sono favolosi Fede, bravissima !

    RispondiElimina
  2. Wow da provare, veloci e golosi!!!😘

    RispondiElimina
  3. uno tira l'altro e finirei tutto il vassoio !

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Cara Federica, belli e buoni questi cornetti adatto alla mia delicato bocca.!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. bellissimi,e buoni,che bello con quella nuvola di zucchero che ti sporca tutta,grazie una vera delizia.felice serata

    RispondiElimina
  7. Ma che idea veloce e golosa! L'aspetto è davvero invitante..non mi resta che provare! Ma lo sai che sei una vera tentatrice??

    RispondiElimina
  8. Troppo golosi, molto difficile fermarsi al primo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Ma che buoni....ne mangerei giusto uno...tanto per fare dolci sogni!!! Baci!

    RispondiElimina
  10. Cavoli questi sono da provare!!!

    RispondiElimina
  11. Buoni buonissimi favolosi. Brava Federica come sempre

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo. Io la panna acida non la trovo mai.
    Baci

    RispondiElimina
  13. Io adoro la panna acida e quando vado in Austria faccio il pieno...qui non è facile e allora la faccio con yougurt e panna oppure panna e limone. Ottimi questi cornetti preso nota. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  14. Alla panna acida non li ho mai provati, mi hai messo una gran curiosità di assaggiarli!

    RispondiElimina
  15. da tanto che mi ripropongo di farli...li proverò! Come sempre sei bravissima amica mia :)

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni