Ravioli bicolor ripieni di pesce







Ormai si è capito che ci ho preso gusto con la pasta fresca 😁.
L'idea della pasta l'ho vista su Facebook da Luciana Crema, bravissima blogger dalle mani d'oro! Realizza ricette bellissime, che siano dolci o salate lei le prepara in modo eccezionale!
Mi è piaciuto tanto fare questa pasta e sopratutto mi è piaciuto il risultato ottenuto.😋😋😋

Ingredienti per circa 80 ravioli 4x4

Impasto giallo
150 g semola rimacinata di grano duro
150 g farina 0
3 uova
1 tuorlo

Pasta nera
80 g farina 0
60 g semola rimacinata di grano duro
1 uovo
1 tuorlo
8 g nero di seppia

Ripieno
10 gamberi
100 ricotta
prezzemolo tritato
sale
olio e.v.o
470 g salmone fresco al netto dello scarto.

Preparare gli impasti avvolgerli con pellicola e lasciarli riposa 30 minuti.

Ripieno:
Tagliare il pesce a dadini, e saltarlo in padella con 4 cucchiai di olio. Cuocere brevemente poi frullare.
Mescolare pesce, ricotta e prezzemolo, regolare di sale.
Mettere il composto in una sac a poch usa e getta.

Iniziare a preparare la pasta.

Prelevare piccoli pezzi di pasta di entrambi i colori e passarli nella macchinetta per la pasta:
La pasta gialla fino al numero 6
La pasta nera fino a numero 5 

Stendere la sfoglia gialla sul piano di lavoro.
Passare la sfoglia nera nel rullo delle tagliatelle, e iniziare a disporre le fettucce alternate in modo orizzontale sulla sfoglia gialla.
Passare delicatamente con il mattarello per permettere che le fettucce si attacchino, quindi ripassare nella sfogliatrice una volta al numero 3 e una volta al numero 4

Ora passare a confezionare i ravioli.
Li ho fatti un pochino più grandi usando lo stampo per ravioli della Tescoma

Infarinare lo stampo, appoggiare la sfoglia, riempire con il composto preparato, coprire con l'altra sfoglia.

Passare per bene con il mattarello quindi staccarli.

Io ad ogni giro di ravioli passo anche a sbianchirli in questo modo non faccio passare molto tempo e la sfoglia non si secca.

Una volta sbianchiti tutti e asciugati, passarli in un colapasta, coprirli con un coperchio e conservarli in frigo.

Quando si devono servire, basta cuocerli in abbondante acqua salata e condirli a piacere.

Nota:
tutti gli sfridi man mano che si formano, basta sovrapporli e ripassarli nella sfogliatrice. Sconsiglio di rimpastarli e formare una palla perchè diventa difficile da stendere.

27 commenti:

  1. Sei bravissima Fede! Un capolavoro solo a vedersi, non immagino il gusto!!!

    RispondiElimina
  2. Rinnovo i miei complimenti anche qui, sono favolosi e tu sei un fenomeno, bravissima, bravissima, bravissima ! Un abbraccio Fede !

    RispondiElimina
  3. Fede ❤️Sono senza parole 😍 grazie per tutti i complimenti.. sei un tesoro .. Stai pur certa che li proverò.. come ho già fatto con tutto il resto ❤️Adoro la tua pasta fresca ❤️Sei bravissima.. un abbraccio ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luciana grazie a te che condividi sempre piatti stupendi, per me è uno stimolo a imparare, mi basterebbe un quanto della tua bravura <3, un abbraccio <3 <3

      Elimina
    2. Com'è questa storia ;) io le ricette le prendo da te XD e tu da me ? E' uno scambio <3 sei bravissima :*

      Elimina
  4. Veramente creati ad arte, bravissima!!

    RispondiElimina
  5. Lavoro certosino! Passione e pazienza! Complimenti, belli e buoni!

    RispondiElimina
  6. Che meravigliaaaaaa ! Originalissimi, complimenti Fede !!

    RispondiElimina
  7. Sono davvero fantastici Fede! Mi hai fatto venire una gran voglia di provarli!

    RispondiElimina
  8. Tra te e Luciana è una bella lotta!!!! Bravissime entrambe <3

    RispondiElimina
  9. Sono bellissimi.. e li immagino davvero buoni! baci e buon sabato :-*

    RispondiElimina
  10. ...già li avevo visti su fb e ne ero rimasta folgorata...chapeau, sono la fine del mondo!

    RispondiElimina
  11. Fede sono bellissimi. Appena ho tempo te li copio. Baci

    RispondiElimina
  12. che cosa posso dirti che già non ti ho detto? Sei una donna straordinaria, qualunque piatto dolce o salato diventa un capolavoro ! un grande abbraccio

    RispondiElimina
  13. Oramai sei diventata la regina della pasta multi-color. Questi ravioli sono bellissima, e sicuramente anche buonissimi. Mi hai fatto venire una fame

    RispondiElimina
  14. Mamma mia Federica, che capolavoro che sono questi ravioli! Bravissima!

    RispondiElimina
  15. Che capolavoro questo piatto, nell'estetica e penso proprio anche nel gusto.

    RispondiElimina
  16. spettacolari,per le grandi occasioni,ripieni di pesce sono proprio da fare,grazie,buona ssrata

    RispondiElimina
  17. interessante sia la pasta colorata che il ripieno, un'ottima idea per i prossimi giorni di festa

    RispondiElimina
  18. Originale l'idea, belli da vedere e buoni sicuramente brava Fede

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni