Biscotti digestive al cioccolato








Chi segue il nuovo programma di  Paul Hollywood City Bakes sicuramente avrà visto la ricetta di questi biscotti.
Io li ho già replicati 2 volte, la prima volta mettendo fiocchi d'avena frullati, la seconda usando una farina tipo 2 e farina d'avena.
In entrambi i casi sono risultati buonissimi!!
Uno tira l'altro😋😋😋

Fonte ricetta:
http://www.foodnetwork.it/ricette/biscotti-digestive-al-cioccolato.html

Ingredienti
165 g di farina integrale 
135 g di farina d'avena
130 g di burro freddo a dadini
Un pizzico di sale
Un cucchiaino di bicarbonato di sodio  (4 g)
40 g di zucchero di canna
30 ml di latte

150 g cioccolato fondente

Mettere la farina, la farina d'avena, il sale e il bicarbonato in una grande ciotola, mescolare e strofinare nel burro fino a farlo sembrare un po' come il pane grattugiato.
Unire  lo zucchero e poi il latte e compattare il composto.
 Appiattire formando  un disco, avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti.

Rivestire due teglie con la carta da forno.
Mettere l'impasto tra 2 fogli di e stenderlo a circa 3 mm di altezza.

Incidere con un coppa pasta da  6,5 cm.
Disporre i biscotti sulle teglie, e passarli in frigo per 20 minuti

Preriscaldate il forno a 190° e infornare per circa 20 minuti fino a quando risulteranno dorati e croccanti. 

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aiutandosi con un cucchiaino stenderlo sopra ogni biscotto
Lavorando dal centro verso il bordo, distribuire il cioccolato in modo che la superficie sia ricoperta in modo sottile. Usando uno spiedino, disegnare delle linee che attraversano il cioccolato orizzontalmente e poi verticalmente per creare un motivo sulla superficie. 

Attendere che si solidifichi e gustare!

14 commenti:

  1. Cara Federica, questi biscotti fanno proprio il caso mio!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Adoro i digestive ma non ho mai provato a farli in casa..mi stai tentando Fede :-P

    RispondiElimina
  3. Meglio di quelli industriali ...grande Fede😍

    RispondiElimina
  4. Buonissimi mai fatti li proverò, buona serata.

    RispondiElimina
  5. voglio assolutamente provarli!

    RispondiElimina
  6. li ho fatti anch'io proprio domenica scorsa. sono una droga!!! un bacione

    RispondiElimina
  7. ma sono libidinosi questi biscotti!! grande Federica, bacioni

    RispondiElimina
  8. wow,super buoni,la passatina di cioccolato oltre che belli li rende perfetti,brava e grazie per aver condiviso

    RispondiElimina
  9. Li avevo adocchiati sulla tua pagina fb.
    Davvero sfiziosi. Mi segno tutto.
    Il programma non lo sto guardando perché ultimante nn ho molto tempo purtroppo. Quindi grazie per la condivisione di questa ricetta che piacerà sicuramente ai miei bambini.

    RispondiElimina
  10. Davvero uno sfizio questi biscotti deliziosi e golosi. Bravissima come sempre Fede

    RispondiElimina
  11. Mia cara Fede, ogni cosa ti esce a meraviglia....anche questi biscotti sono la fine del mondo, complimentissimi!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni