Cardinali alla crema







I dolcetti di oggi hanno una particolarità: un cappellino rosso😁
Infatti una volta realizzate le tortine, basterà incidere un cono al centro, bagnare la cavità con il liquore, riempire di crema e bagnare i coni sempre con il liquore.
Appoggiarli capovolti sulla crema e otterrete i cappellini a cui i cardinali devono il loro nome.


Ricetta tratta dalla rivista Più Dolci numero 210  di marzo 2018

In rosso le mie modifiche

ingredienti per circa 14 pezzi diametro 7

2 uova medie
1 tuorlo
170 g zucchero
170 g farina 00
70 g olio girasole
60 g acqua
2 cucchiaini estratto di vaniglia 
6 g di lievito per dolci
un pizzico di sale

Preriscaldare il forno a 170°
iniziare a montare le uova e il tuorlo, di seguito unire a pioggia lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Unire l'estratto, poi l'olio a filo, e continuando a montare versare sempre a filo l'acqua.
Infine unire la farina il lievito e il sale setacciati a bassa velocità

Versare nei pirottini fino a 1 cm dal bordo, infornare per circa 23 minuti.
Verificare la cottura con uno stecchino


Crema
150 ml di latte   170 ml
2 tuorli   1 uovo intero
20 g di farina   20 g  frumina
70 g zucchero
semi di bacca di vaniglia

Scaldare il latte.
Sbattere l'uovo con lo zucchero e l'amido,unire il latte caldo e addensare sul fuoco, unire la vaniglia.
Trasferirla in una ciotola con pellicola a contatto.


Liquore Alchermes per completare


Assemblaggio
Quando sia i dolcetti che la crema sono freddi passare all'assemblaggio

Incidere un cono al centro di ogni dolcetto

Bagnare la cavità interna con il liquore, riempire con la crema, poi bagnare bene con l'alchermes i coni e appoggiarli
capovolti sulla crema otterrete i cappellini a cui i cardinali devono il loro nome

12 commenti:

  1. Ma dai che carini questi biscottini. Non avevo capito a cosa si riferisse "Cardinali", ora ho capito. In effetti i cappellini sono carinissimi

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo questi dolcetti, ma me ne sono già follemente innamorata!
    Un bacione cara e buona giornata :)

    RispondiElimina
  3. Cara Federica, questi dolcetti, oltre a essere belli sono sicuramente buoni, come bocconcini.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Sono bellissimi e molto invitanti!
    Un'altra chicca preziosissima. Grazie, Federica!
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  5. Segno la ricetta mi hanno conquistato 😋😘

    RispondiElimina
  6. che buona recetta Fede! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi da mangiarli. Buona serata

    RispondiElimina
  8. E' da stamattina che mi passano davanti agli occhi! Sono superbi e buonissimi con un bellissimo effetto cromatico. Un bacio

    RispondiElimina
  9. Deliziosi da vedere e buonissimi certamente, un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Dolcetti molto simpatici e sicuramente golosissimi!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni