Treccia di pane con farina Tritordeum, tipo 2 e kamut






In media una volta a settimana sforno pane, ma non sempre una volta è sufficiente 😁😁😁 metti poi che mi piace fare i mix di farine e cambiare le forme decisamente una volta a settimana è poco😀


Ingredienti

Lievitino
100 g farina 0 per pizza Molino Rossetto
100 g acqua
15 g lievito di birra fresco
Sciogliere il lievito nell'acqua e unire la farina, mescolare lasciare riposare per almeno un'ora.

Impasto:
Lievitino
70 g farina Tritordeum
150 g farina tipo 2 Molino Rossetto
130 g farina per pizza 
50 g farina di kamut 
190 g latte
12 g sale
30 g strutto
5 g pasta acida essiccata base di frumento (facoltativa, usata da sola il pane non lievita!)

Al lievitino pronto unire 
metà polveri e metà latte, ad assorbimento unire il resto delle farine e il sale, proseguire con lo strutto e il latte rimanente fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Fare lievitare fino al raddoppio. Per me circa 2 ore.

Riprendere fare un giro di pieghe a 3 portafoglio, coprire e fare riposare 15 minuti.
Poi dividere in 3 parti uguali e intrecciare.

Spennellare con olio e acqua in parti uguali e porre a lievitare nel forno spento fino al raddoppio, per me un'ora e mezza circa.

Infornare a 190° per 30 minuti, poi passare la treccia sulla griglia del forno e rinfornare a 175° per altri 20 minuti circa

24 commenti:

  1. Cara Federica, il pane oggi non è tanto valutato, siamo troppo capricciosi, il pane è sempre buono.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Un ottimo pane Fede, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia Fede, questa trecciona è pazzesca!!

    RispondiElimina
  4. ..ma come resistere alla tentazione di impastare, intrecciare, cuocere e sfornare pane??? Io non potrei mai rinunciarci!

    RispondiElimina
  5. Io adoro il pane e questa deve essere buonissima, buona serata

    RispondiElimina
  6. Un pane irresistibile ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. looks delicious ! che buono FEde!

    RispondiElimina
  8. Ma quanto sei brava a preparare il pane?? tanto, tanto tanto!!! un bacione cara Fede!

    RispondiElimina
  9. Che bel vedere, un'ntreccio molto invitante!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Ciao Fede, mi piace la fetta così spessa e compatta, lo trovo ideale per una bella scarpetta nel sugo del ragù. Poi la treccia è sempre affascinante come forma di pane. Buona serata cara.

    RispondiElimina
  11. Particolarissima la farina di tritordeum e che treccia bellissima! Morbido, profumato e chissà il sapore. Un bacio

    RispondiElimina
  12. bellisimo tuo panini Fede! Love it

    RispondiElimina
  13. Un ottimo pane, brava Fede!

    RispondiElimina
  14. Bellissimo questo pane, finalmente sono riuscita a passare a leggermi la ricetta. Un bacio

    RispondiElimina
  15. E'veramente stupenda questa treccia, e presumo anche molto buona. Felice settimana.

    RispondiElimina
  16. Questa trecciona è favolosa. Una bella spalmata di nutella ;-)

    RispondiElimina
  17. Sei bravissima Fede questa treccia è fantastica. un abbraccio

    RispondiElimina
  18. mi piace tanto *_* prima o poi ci proverò

    RispondiElimina
  19. Che bella trecciona e chissà che bontà!

    RispondiElimina
  20. Bellissima la forma, il colore e la consistenza "parlano chiaro". Stupendo!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  21. wow,che bella treccia da farcire con tante cose buone,brava

    RispondiElimina
  22. Ma com'è bella questa treccia e tanto gustosa !

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni