Sacher Torte







Da quando l'anno scorso ho trovato la ricetta sulla rivista Più Dolci della torta Sacher  l'ho eseguita varie volte.
Infatti come si può vedere dalla prima foto la scritta è migliore rispetto a quella sotto, perchè la glassa deve sostare in frigo almeno un'ora per potersi indurire a sufficienza😉
Poi ammetto che non ho una grande manualità con la sac a poche ma è divertente anche trovarci.
In ogni caso sappiate che la torta è buonissima indipendentemente dalla decorazione😋😋😋😋


Ricetta tratta dalla rivista Più Dolci  Ottobre/novembre 2018

Ingredienti per uno stampo diametro 20

150 g zucchero
90 g farina 00
4 uova medie a temperatura ambiente
90 g burro morbido
100 g cioccolato fondente
mezzo cucchiaino di lievito per dolci,  2,5g
un pizzico di sale

Farcia
250 g confettura di albicocche

Glassa
35 g burro
150 g cioccolato fondente tritato
60 g zucchero a velo
60 g acqua

Foderare la teglia con carta forno.
Accendere il forno a 175°

Sciogliere il cioccolato e lasciarlo intiepidire.

Montare sbattendo per 5 minuti il burro con 30 g di zucchero e il sale, poi unire i tuorli e il cioccolato tiepido

Montare gli albumi a neve con lo zucchero rimasto, 
(è importante aspettare che gli albumi siano leggermente montati prima di aggiungere lo zucchero, altrimenti l'albume diventerà troppo pesante e farà molta più fatica a montare)  e incorporarli con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto, alternando con la farina e il lievito setacciati.

Versare nello stampo, pareggiare e infornare per circa 40 minuti, a me ne sono voluti 48 di minuti. Fare la prova stecchino. Sfornare attendere 10 minuti e passarla su di una griglia.

Glassa:
Fondere il burro con il cioccolato.
A parte portare a bollore acqua e zucchero a velo, lontano dal fuoco unire il cioccolato, poi riportare a bollore.
Togliere subito dal fuoco e sbattere energicamente con una frusta fino a riportare la glassa a temperatura ambiente.

Tagliare la torta a metà, farcirla con la confettura passata al setaccio, ricomporla velandola con la confettura rimasta scaldata.


Versare la glassa  serbandone un po' per la scritta, raffreddandola in frigo direttamente in una sac a poche.

La glassa l'ho versata a una temperatura di 48°

Passarla in una sac a poche e decorare. (bocchetta P6)

Per la preparazione mi organizzo così:
1) preparo la torta e dopo circa 1 ora e mezza la taglio
2) farcitura e finitura esterna, poi  attendo 30 minuti
3) nel frattempo preparo la glassa e la verso a 48° quella che rimane la passo in una sac a poche e la metto in frigo  e la uso per la decorazione finale


Note mie
Le dosi sono perfette per lo stampo da 20 cm

Dopo cotta la torta presenta in superficie una crostina che io tolgo, dopo di che la capovolgo

Tagliare la torta quando è fredda non abbiate fretta! 

Per tagliarla uso l'attrezzo apposito e prima di procedere al taglio la segno tutto attorno per facilitarmi poi l'uscita senza rovinare i bordi

Ho usato circa 190 g di confettura.

Quando spennellate di confettura l'esterno della torta attendente 30 minuti prima di versare la glassa

La glassa risulta sempre morbida al taglio, occhio però a quando la preparate perché se la fate nel periodo invernale già a temperatura ambiente la glassa inizia a solidificare e quindi poi risulta difficile stenderla.

19 commenti:

  1. Buonissima la adoro,buona serata

    RispondiElimina
  2. Cara Federica, ogni torta ha i suoi sapori, io come golosone non mi faccio tante domande! Mi piace!
    Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo Fede...ti è venuta benissimo, un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Mamma mia! Ti sei superata!!!!! Guarda che capolavoro! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Le torte sono la mia passione...nel mangiarle.
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Ho provato a fare la sacher un paio di volte e sempre seguendo ricette di grandi maestri ma il risultato non mi ha mai soddisfatto. Ora proverò la tua, sono sicura che sarà un gran successo. Baci cara.

    RispondiElimina
  7. Che golosità!!!
    è molto bella anche la decorazione ^-^

    RispondiElimina
  8. Bellissima e golosissima, in assoluto la mia torta preferita!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Assolutamente irresistibile!!!!!!

    RispondiElimina
  10. La mia preferita!!!! Bellissima!!

    RispondiElimina
  11. Bravissima Fede, non ho mai osato avventurarmi in questa torta ma l'aspetto mi invoglia a mettermi alla prova!

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo Fede, mia figlia la chiede da mesi... prendo la ricetta!!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. uhhhhh la adoroooo
    Una delle mie torte preferite!
    Sei sempre super, mia cara: bravissima, ti è venuta uno spettacolo!

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia! Una torta che adoro e che non ho mai preparato :(
    Un bacio <3

    RispondiElimina
  15. La fetta mi ha assolutamente conquistato!!! sembra pazzesca

    RispondiElimina
  16. Bravissima vorrei assaggiarla... prendo da qui. Buona serata.

    RispondiElimina
  17. Una buona sereta e una felice domenica per te.

    RispondiElimina
  18. Un grande classico fatto benissimo, brava

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni