Amor polenta

 






L'amor polenta è un dolce di Varese. L'originale nasce nel primo dopoguerra dalla fantasia del pasticcere Antonio Zamberletti (conosciuto come Carlo) per omaggiare la sua città. Non erano ancora di moda le eccellenze locali e i prodotti a km zero, ma gli ingredienti scelti furono proprio quelli tipici del territorio, su tutti la farina di mais.
Da allora l'amor polenta, o polenta dolce, continua a piacere proprio grazie alla sua delicatezza e semplicità.
La particolarità dell’Amor Polenta sta sia nell’utilizzo del tipico stampo scanalato all’interno, pensato e realizzato appositamente per la preparazione di questo dolce e nell'ingrediente principale: la farina di mais. 

Scusate manca la foto della fetta ma l'ho portata a una cena e non mi hanno dato tempo di fotografarla😁

Fonte ricetta qui


Ingredienti per uno stampo da un litro
29x10x4,5h.c

75 g farina di mais Fioretto
75 g farina 00
75 g farina di mandorle
8 g lievito in polvere per dolci
4 uova medie (a temperatura ambiente)
125 g burro (temperatura ambiente)
125g zucchero semolato
vaniglia semi di una bacca
rum bianco 10 g
sale 1 pizzico


PER DECORARE
zucchero a velo q.b.


Note:
ho usato farina di mais fumetto Ruggeri
ho usato burro bavarese Milbona
al posto del rum ho messo liquore amaretto
al posto della vaniglia ho messo buccia di limone

Accendere il forno a 175°
Imburrare e infarinare lo stampo

Montare il burro con lo zucchero per almeno 10 minuti  fino ad ottenere un composto spumoso. 
Unire ora le uova una alla volta: mi raccomando, non aggiungere la successiva fino a quando la precedente non sarà completamente amalgamata.
Unire la buccia del limone il liquore e il sale sempre con le fruste in funzione.
Utilizzando una spatola, incorporare la farina di mais fioretto, la farina di mandorle e in ultimo la farina 00 setacciata e mischiata al lievito.

Versa l'impasto nello stampo e infornare per circa 35-40 minuti, verificando la cottura con uno stecchino.

Servire spolverizzata con zucchero a velo

10 commenti:

  1. Ciao Federica... Ti seguo da tanto tempo...e ti ammiro molto... Vorrei fare l'amor polenta ma non ho lo stampo... Andrebbe bene quello da plumcake? Grazie... Aspetto la tua prossima bontà 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie della visita 😊 certo puoi usare tranquillamente uno stampo da plumcake, se la fai taggami sui social mi fa piacere💖

      Elimina
  2. Conosco questo dolce delizioso, brava!!!

    RispondiElimina
  3. Io lo adoro, me lo comprava al forno mia mamma quando ero piccola. Tutte le volte che lo mangio ritorno bambina

    RispondiElimina
  4. This recipe looks delicious Fede, un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  5. Un dolce che adoro. delicato, profumatissimo... una vera coccola per il palato. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Questo lo faccio spesso anche io, dalle mie parti si trova in diverse pasticcerie e panetterie. Mi piace molto

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni