Crostini di pane nero e salmone affumicato







Nella macchina del pane ho messo:

100 gr farina 0 Molino Rossetto
200 gr farina 00 Molino Rossetto
70 gr latte
100 gr acqua
8 gr zucchero
2 bustine di nero di seppia (8 gr)
11 gr lievito di birra fresco
15 gr strutto
8 gr sale

Ho sciolto il nero di seppia nell'acqua, e poi ho avviato il programma 1 unendo tutti gli ingredienti (impasto, lievitazione, cottura) durata 3 ore.

L'ho lasciato raffreddare bene (io l'ho fatto la sera prima e poi avvolto in un panno)

Poi ho tagliato il pane a fette, tostato e servito con salmone affumicato e riccioli di burro.

Nota: il pane viene nero, ma non sa di seppia, sa di pane!

53 commenti:

  1. deve fare un figurone come aperitivo o antipasto! di solito si usa pan carre' o semplice pane bianco per tramezzini... bravissima Federica!

    RispondiElimina
  2. Sai che subito ho pensato alla farina di segale, ma poi....
    Brava davvero!!

    RispondiElimina
  3. jajaja Federica, menos mal que avisas que no sabe a calamar ;), lo probaremos.

    Saludos. Paula

    RispondiElimina
  4. che bel colpo d'occhio pane nero e salmone!

    RispondiElimina
  5. Ah... ecco.. al profumo di nero di seppia..deve essere proprio buono e con il salmone affumicato.. mmm

    RispondiElimina
  6. qualche giorno mi verra una paralisi restando sempre a bocca aperta con le tue delizie...ahahahaha baci e stupefacente questo pane!!!!ciao

    RispondiElimina
  7. Ne parlavamo giusto ieri: ok, non avrà il sapore di seppia..ma vuoi mettere la sorpresa di presentare un panetto così??bacioni

    RispondiElimina
  8. Fantastico!!!!!
    Chissa che profumo!!!!
    Ho pensato di donarti un premio, passa quando vuoi a ritirarlo!
    Baci!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo e nerissimo! Chissà il profumo, auguri per il tuo blog.

    RispondiElimina
  10. DELICIOSO FEDERICA!!!
    PRECIOSA PRESENTACION
    UN BESIN

    RispondiElimina
  11. Federica, ma che bellissima idea questo pane nero nero... fa un po' paura di quel colore, ma me ne sbaferei volentieri un paio di fette, con il salmone, of course!!

    RispondiElimina
  12. E io che da vera ignorante pensavo che ci avessi messo una farina particolare e invece NOOOOOOOO
    Bellissimo e deve essere proprio buonooooooo

    RispondiElimina
  13. non vedevo l'ora di scoprire questa ricetta del pane nero, che avevo cercato nel blog ma non avevo trovato..ed eccolo qua finalmente!
    bellissima l'idea di impastarlo col nero di seppia, soprattutto se poi abbinato al salmone, complimenti l'idea è molto bella esteticamente e poi fin da piccola ho sempre adorato i crostini col salmone affumicato :p

    RispondiElimina
  14. che bellissima idea questo pane nero, e poi insieme al salmone...buonoo!!

    RispondiElimina
  15. Che ideona! Mi piace molto, in un buffet dev'essere fantastico! Baci Giovanna

    RispondiElimina
  16. tesoro sei un mito!!!questo pane nero deve essere favoloso e poi lo vedo bene ad accompagnare piatti di pesce!!!sai mi è arrivata la macchina del pane e gia sono adata a consultare la tua sezione dedicata al pane:-)c'è molto da cui prendere spunto come anche questo pane meraviglioso!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  17. Pane al nero di seppia????? ma che originalità!!!! baci baci

    RispondiElimina
  18. Federica, this looks delicious! Congratulation for a year on the blogging world, and many more to come....:)

    RispondiElimina
  19. che strano vedere un pane nero!!però deve essere buonissimo ed ottimo con il salmone!!Bravissima come sempre!!

    Ciao Panettiera!!

    RispondiElimina
  20. Che ridere, pensavo ti si fosse carbonizzato...
    Certe volte all'occhio non bisogna dare confidenza :-D
    Bella ricettina, brava!

    RispondiElimina
  21. Federica tieen que estar muy bueno y diferente a los demás panes, con el salmón mejor aún.
    Besosssssssss

    RispondiElimina
  22. Un pane chic...issimo e molto particolare e poi il contrasto cromatico con il salmone rende il tutto molto particolare...bello!!!

    RispondiElimina
  23. Sempre stupende le tue ricette! Ho fatto il pane azzimo seguendo la tua ricetta, mi è venuto abbastanza bene, unica cosa dovevo farlo di 2 cm (come mi ha consigliato un mio amico ebreo) io invece non sapendolo l'ho fatto di 1 cm. Farò meglio la prossima volta. Tra qualche giorno posterò la ricetta, poi passa a vedere la foto. Ancora grazie. Baci :-)

    RispondiElimina
  24. tiene que estar buenisimo,nunca se me hubiera ocurrido.
    bss

    RispondiElimina
  25. Ma è proprio nero neroooooo...chissà che sapore ha...mi incuriosisce molto!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  26. aaahh..io adoro il pane scuro..nero non l'avevo mai visto però!
    Geniale! e poi con il salmone...mhmh..una delle cose più buone del mondo!!

    ps beata te che hai la macchina del pane :(

    RispondiElimina
  27. ciao a tutti!! grazie 1000 dei vostri gentilisssssimi commenti!
    un abbraccio virtuale!

    RispondiElimina
  28. Ooohhhhhhh....ma sei un forno sempre acceso di idee!!!
    Pane al nero di seppia e salmone!
    Che squisitezza come aperitivo, uno stuzzichino casual!
    Se passi da me c'è una cosina per te :)
    Buona notte!

    RispondiElimina
  29. Ma che bello!!!! Mai visto e mai assaggiato, purtroppo. Deve essere buonissimo. Farebbe un figurone in qualsiasi festa. Te lo copio! Anche se in ritardo augurissimi per il compleanno del tuo blog. Baci!

    RispondiElimina
  30. Wow that black bread looks magnificent! dark and very enticing!! :))

    RispondiElimina
  31. Federica, esse pão deve ser muito bom para acompanhar uns patês, antepastos. Creio que a textura é perfeita pra esse fim!

    Parabéns pelo 1º aninho! Bjuss!!!

    RispondiElimina
  32. un'idea troppooo carina....me la segno di corsa!!Bravissima!!
    baci

    RispondiElimina
  33. Me lo segno per il pranzo di Natale!
    Ciao Mariacristina

    RispondiElimina
  34. Tinta de calamar para el pan??Que originalidad niña!!
    Te animo a que pruebes el pollo, no sabe a cocacola, le da al pollo un toque agridulce muy suave!

    Besines guapa,

    Vanesuky.

    RispondiElimina
  35. ecco un piatto che fa felice soprattutto gli occhi: i colori intensi accostati tra di loro fanno una bella cornice, giusto per l'aperitivo dei prossimi giorni di festa
    baci

    RispondiElimina
  36. che belloooooooooooooo
    bravissima

    RispondiElimina
  37. forte il pane nero, anche io ho la macchina del pane, devo provare a farlo.....ciao a presto!

    RispondiElimina
  38. ma è proprio nero nero...meraviglioso!!!

    RispondiElimina
  39. wow favoloso, particolare, mitico. sei grande...sempre lì a sperimentare e preparare piatti fantastici!!!

    RispondiElimina
  40. Adoro la cucina cromatica .... che spettacolo di abbinamento !!! Manu

    RispondiElimina
  41. Bellissimo il pane! Che antipasto divino, lo vorrei pur'ioooo!! mhmm
    Adoro il salmone

    RispondiElimina
  42. Hola Federica. Un pan muy original y que debe estar muy rico. Has logrado una mezcla de colores y sabores realmente magnífica.
    Adoro il salmone.
    Saludos

    RispondiElimina
  43. Complimenti Federica: l'ho appena scritto nel post precedente, sei una fonte inesauribile di idee.
    Questo pane è davvero fantastico: è proprio nero, ma nero nero nero !!!
    Ci si possono fare un sacco di cose.
    Davvero non sa di pesce ? Della serie che si può usare anche con delle marmellate/creme dolci ?
    Grazie
    Albertone

    RispondiElimina
  44. grazie 1000 a tutti!! provatelo è solo pane alla fine ma fa la sua figura!

    RispondiElimina
  45. @ Albetone grazie...ci provo...non sa di pesce alla fine è solo pane, mah non so con le marmellate si può provare! ciao!

    RispondiElimina
  46. mamamiya nefis ellerinize sagglik mmmmm nefis

    RispondiElimina
  47. bellissima idea, Federica

    RispondiElimina
  48. Fantasticooooo..troppo troppo bello!

    RispondiElimina
  49. che simpatica Scarlett che dice che resta sempre a bocca aperta a vedere le tue ricette!!!!!!!!!!!!!!! ma sono daccordissimo con lei!!!!!!!!! sei meravigliosa!!!! sempre qualche idea nuova1!!!!! baci

    RispondiElimina
  50. @ Anonimo grazie del tuo commento!!a presto!

    RispondiElimina
  51. Ciao Federica,
    che meraviglia questo pane, cercavo appunto una ricetta diversa dal solito e guarda un pò cosa ho trovato!!
    Sono una tua nuova sostenitrice!!
    A presto!
    Mariangela

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni