Crostata mimosa

Premetto che non festeggio in alcun modo la festa della donna, ma quando ho visto questa crostata nel blog Fiordifrolla non ho resistito e mi sono messa all'opera...e così ne ho fatte 2!
Un blog che merita di essere visitato...è ricco di ricette meravigliose!
Vi offro una fetta e vi auguro una buona domenica!!






Ingredienti per una crostata.

tra parentesi qualche mia piccola modifica

Ingredienti:
per la pasta frolla:
150 gr di farina
100 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
2 tuorli
50 gr di mandorle pelate ( io ho usato farina di mandorle)
1 pizzico di sale
Scorza grattugiata di un limone

Per la crema:
100 gr di zucchero semolato
60 gr di farina (30 gr farina 00, 30 gr amido di frumento)
3 tuorli (2 tuorli, 1 uovo intero)
500 ml di latte
Scorza di mezzo limone (non grattugiata)

Per la decorazione:
Pan di Spagna pronto
60 gr di zucchero
60 ml vino bianco (prosecco)


Per la pasta frolla:
lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente per mezz’ora e nel frattempo tritate le mandorle già pelate con 30 gr di zucchero semolato. Versate la farina setacciata, il sale e le mandorle su una spianatoia mescolando bene. Formate una fontana ed al centro unite il restante zucchero semolato, i tuorli, la scorza grattugiata del limone ed il burro tagliato a tocchetti. Impastate velocemente gli ingredienti fino a formare una pasta liscia ed omogenea, avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per 30 minuti.

(Io ho impastato tutto al robot, velocemente e posto in frigo 30 minuti.)

Per la crema:
in una casseruola lavorate con uno sbattitore elettrico i tuorli insieme allo zucchero, e quando saranno gonfi e spumosi incorporatevi gradualmente la farina setacciata rimestando bene per evitare la formazione di grumi. Unite al composto il latte già caldo. Aggiungete la scorza del limone, ponete il recipiente sul fuoco e lasciate cuocere per 10 minuti sempre mescolando con un cucchiaio di legno. Eliminate la scorza del limone e togliete dal fuoco. Fate raffreddare la crema.

Ora disponete la pasta frolla su una spianatoia e stendetela con il matterello dandogli una forma rotonda e, molto delicatamente, mettetela all’interno di una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24 cm foderata con della carta da forno bagnata e ben strizzata. Dopo aver fatto aderire la pasta allo stampo praticate su tutta la sua superficie (anche i bordi) dei buchi con l’aiuto di una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura. Versatevi la crema, livellandola con una spatola, e ponete nel forno già caldo a 180° per 30 minuti. Quando la crostata sarà cotta fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Per la decorazione: disponete la crostata su di un piatto da portata. Tagliate il pan di Spagna con un coltello seghettato in tanti cubetti piccolissimi. Versate lo zucchero ed il vino bianco in una casseruola, mettetela sul fuoco fino a formare il caramello. Se preferite potete aggiungervi a fine cottura un po’ di succo di limone per evitare che lo zucchero raffreddandosi si solidifichi, con un pennello stendetelo sulla superficie della crostata e rivestitela con il pan di Spagna a dadini. Spolverate con dello zucchero a velo.

63 commenti:

  1. Delicious! Mmm ...
    Cercherò :)

    Giorni belli e sorridenti, Federica :-)

    RispondiElimina
  2. Fantastica! Bella alternativa alla classica torta mimosa....mi piace!UN ABBRACCIO e buona domenica

    RispondiElimina
  3. Ma è stupenda fede!!! Troppo bella...bravissimissima!!!! buona domenica

    RispondiElimina
  4. Bellissima,complimenti!
    Buona domenica
    Annalisa

    RispondiElimina
  5. Ciao cara, è davvero buona...mi piace l'idea di farla con la pasta frolla...buona Domenica...

    RispondiElimina
  6. bellissima!!davero non avrei ,ai pensato a fare una cosa del genere,da provare!!ciao e buona domenica!!

    RispondiElimina
  7. ma che belle queste torte Federica!! croccanti e soffici allo stesso tempo.. mmmh, peccato la mancanza dell'assaggio.. brava davvero!! baci e buona domenica

    RispondiElimina
  8. Ti è venuta meravigliosamente beneeee!!!!!!!!
    Bravissima!!!!
    Baciebuona domenica :)

    RispondiElimina
  9. Ti è venuta benissimo, complimenti, bravissima come al solito, anche a me non piace festeggiare la festa della donna, ma hai ragione non si resiste a questa torta! Ciao.

    RispondiElimina
  10. TI è VENUTA BELLISSIMA, BRABA E BACI. CLEMENTINA

    RispondiElimina
  11. ciao che buona questa crostata con la sbriciolata sopra é ancora più buona!

    RispondiElimina
  12. Bella e buona, bravissima una crostata niente male.

    RispondiElimina
  13. Festeggiare l'8 marzo è fuori della mia ottica ma ogni scusa è buona per una delizia del genere. Meravigliosa Fede, un'ottima alternativa alla classica mimosa. Bravissima come sempre, un bacione

    RispondiElimina
  14. Con questa "mimosa" festeggio anch'io, con te, la festa della donna che, altrimenti passerebbe inosservata come sempre!! Io sono ogni giorno in festa ;-) Ciao carissima!!

    RispondiElimina
  15. yine süper bir tarif paylaşmışsın tebrikler

    RispondiElimina
  16. Dulce manera de celebrar el Dia Inernacional de la mujer.
    Buen domingo Fedrica y arriba las mujeres.

    RispondiElimina
  17. bellissima!!!
    ma sai che qualche giorno fa pensavo proprio ad una crostata mimosa:) poi ho abbandonato l'idea per mancanza di tempo ed eccola qui!!!
    ne prendo una fettina grazieee!!!
    buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  18. Wooowww!! Che magnificenza!! Festa della donna o no...questa sì che è una crostata coi fiocchi!!Bravissima Fede....sei sempre la n°1 !!! Un bacione.

    RispondiElimina
  19. Federica, mon amie, une magnifique tarte que tu nous as préparée.
    Je t'en prendrai bien une tranche pour célébrer le 8 mars.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  20. a beautiful tart and a beautiful photo! it looks so delicious too!^^

    RispondiElimina
  21. Stupenda questa torta deve essere davvero buonissima brava Federica !!!!!

    RispondiElimina
  22. Ma che meraviglia, fantastica!Buona domenica!

    RispondiElimina
  23. Voto 10++++!!
    Ci vuole tempo per farla..fantastica!!
    Elisa

    RispondiElimina
  24. Non festeggio neanche io la festa della donna...la la tua torta merita un applauso!!!

    RispondiElimina
  25. Noi una fttina l'accettiamo volentieri anch econ un giorno d'anticipo eh?!
    proprio buona e delicata!!
    un bacione

    RispondiElimina
  26. Stupenda e invitante questa crostata! Baci

    RispondiElimina
  27. Delicious and beautiful, Federica! Un gusto per favore!

    RispondiElimina
  28. che bella questa crostata!!! complimenti davvero!

    RispondiElimina
  29. crostata bellissima,di certo sarà buonissima!ciao superfederica!

    RispondiElimina
  30. Questa delizia ci mancava!!!!!;)
    Bravissima Fede,come sempre...:)
    Un :-* e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  31. Ciao Fede, bellissima questa crostata, nuova e alternativa! me la terrò buona per l’anno prossimo, quest’anno ho già dato con la classica torta!!! un bacione

    RispondiElimina
  32. Questa è proprio un'idea carinissima, invece della solita torta mimosa. Bellissima.
    Baciotti, Laura

    RispondiElimina
  33. e brava Federica!!!splendida questa torta!!felice pomeriggio,cara!smack

    RispondiElimina
  34. ciao fede ma che goduria un alternativa davvero fantastica...io invece ho fatto una mimosa cheesecake che postero domani:-)un bacione grande,imma

    RispondiElimina
  35. ma è bellissima!!!adattissima a domani!!un bacione

    RispondiElimina
  36. Bellissima Fede!!!!
    Segnata da provare ;-)
    Bacio Ale

    RispondiElimina
  37. Evvai, ho trovato un'altra padovanaaaaaa!!!! :)
    Io sono di Due Carrare (presente il Cineplex?).

    A parte questi dettagli geografiic, mi piace la foto, mi piace il dolce, mi piace la crema. :) I grandi classici non tramontano mai.

    RispondiElimina
  38. Que rica se ve esta tarta, que delicia, te ha quedado estupenda.
    besitosss guapaaa

    RispondiElimina
  39. Federica mi fai morire!! E' stupenda.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  40. Uffa, capiti proprio oggi che non ho fatto nessun dolce, e ho una voglia matta di mangiare qualcosa di gustoso e morbido. Buona, buona.

    RispondiElimina
  41. Ti vedo sempre nei commenti dei miei blog preferiti..mi sono incuriosita, anche perche il nostro nome è lo stesso ed entrambe abbiamo una foto con i nostri piccoli..quindi decido di venire qui in casa tua e ne rimango piacevolmente colpita, quante cose buone!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  42. What a beautiful pie! Happy Sunday to you. Enjoy.

    RispondiElimina
  43. Ciao Federica! Bellissima e buonissima questa crostata. Buona festa della donna per domani!

    RispondiElimina
  44. Tanti auguri cara! E questa delizia???Sei sempre piena di sorprese!!

    RispondiElimina
  45. Ottima variante alla classica torta Mimosa,prendo appunti!

    RispondiElimina
  46. ahahah! nemmeno io festeggio la giornata della donna, mi sa tanto di commemorazione dei defunti, tutti con la mimosa in mano e poi, "passata la festa gabbato lo santo".
    Ma questa torta è stupenda e merita un applauso!

    RispondiElimina
  47. Ho ricevuto un "premio" e lo sto girando in segno di ringraziamento ai miei blog preferiti...quindi grazie anche a te!
    Ciao

    RispondiElimina
  48. Che goduria questa tarta!!!!Bravissima come sempre!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  49. E siccome anch'io non amo festeggiare questa gornata in cui sarebbe meglio soffermarci a riflettere, mi riservo di preparare questa variante di mimosa alquanto golosa in una futura occasione.Baci,Roby

    RispondiElimina
  50. auguri... buon 8 marzo, e questa torta è bellissima!!!

    RispondiElimina
  51. allora ti scrocco volentieri una bella fettozza di questa crostata mimosa :ppp

    RispondiElimina
  52. Fede ma è spettacolare!!!!!! bacioni e tanti auguroni per oggi!!!! :-)

    RispondiElimina
  53. Ciao a tutti!!!! grazie infinite!!! siete sempre super gentili!!! ciao e buona settimana!!

    RispondiElimina
  54. E' stupenda...complimenti.


    baci e auguri

    RispondiElimina
  55. Ciao Federica. Esta tarta debe ser una delicia. Buonissima questa crostata.
    Complimenti

    RispondiElimina
  56. Che buona, prendo spunto per prepararla anche io..è diversa dalle solte torte mimosa..complmenti!!

    RispondiElimina
  57. humm Federica, me estoy imaginando esa textura suave!!! me llevo la receta :)

    Salu2, Paula
    http://conlaszarpasenlamasa.cultura-libre.net

    RispondiElimina
  58. Federica, questa ricetta e una mereviglia! Complimenti!
    xoxo Patrizia

    RispondiElimina
  59. Federica una delicia de tarta ñamñamñam...un besito

    RispondiElimina
  60. Bellissima e buonissima questa crostata.Complimenti!

    RispondiElimina
  61. è proprio una bellissima idea! copio!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni