Tagliolini al kamut alla carbonara con salmone e piselli



Altro acquisto fatto al Naturasi, la semola rimacinata di Kamut che mi sta dando molte soddisfazioni!!
Per prima cosa l'ho usata per farci la pasta fresca e già da questa preparazione mi è piaciuta moltissimo...ma arriverà anche il pane!!!^_^
Intanto gustatevi questi tagliolini gustosi!!


Ingredienti pasta:
400 gr di semola rimacinata bianca di kamut
4 uova
4 cucchiai d'acqua
1 cucchiaio dolio extra vergine d'oliva

Nel robot metto la farina, l'olio e le uova, inizio l'impasto e metto l'acqua necessaria a rendere il composto omogeneo.
Avvolgo con pellicola e lascio riposare per 30 minuti.

Poi riprendo l'impasto e stendo con la macchinetta fino al numero 5.
Poi taglio con i rulli appositi tagliatelle e tagliolini.

Condimento:
250 gr di salmone fresco
piselli freschi
1 uovo
30 ml di panna fresca
olio, scalogno, pepe, sale

In due pentole diverse sbollento il pesce e i piselli.

Pulisco il pesce dalle lische e pelle e lo frantumo a pezzettini.

In una wok metto poco olio  e lo scalogno tritato, faccio rosolare e unisco pesce e piselli, regolo di sale e pepe.

Nel frattempo metto a bollire l'acqua  e cuocio i tagliolini.

A parte sbatto l'uovo, la panna e pepe.

Scolare i tagliolini e versarli nella padella con pesce e verdure, lascio insaporire, tolgo dal fuoco e metto il composto di uova mescolare bene e lasciare che la crema si addensi,  quindi impiattare.

Nota:
non ho cotto tutta la pasta fresca ma un pò meno della metà

54 commenti:

  1. Ciao!!!!!E complimenti .....questa pasta ha un aspetto delizioso.....vorrei usare pure io questa farina.....spesso faccio la pasta fresca.....Provero' senz'altro.....buona vita e buona cucina

    RispondiElimina
  2. Ottima idea Fede.. La carbonara col Kamut pesa un po' meno.. Per il momento non ho ancora sperimentato questa farina, mi sono fermato a castagne e farro ma questo mi sembra un ottimo motivo per provarla anche se la sfoglia me la stendo sempre a mano..:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Francesco! grazie della visita e del tuo commento!! Fammi sapere allora cosa ne pensi se la provi!!
      io purtroppo non ho la manualità per stendere la sfoglia a mano, di sicuro la tua sarà speciale..ma mi accontento così il risultato è comunque ottimo anche con la macchinetta!!^_^

      Elimina
  3. wow mi piace questa pasta anche prche' adoro il kamut:-) bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  4. ehi, ma...non è che posso venire a pranzo????

    RispondiElimina
  5. Mi sa che è proprio buona!!!!!!!! amo il salmone.. ed i psielli insieme.. baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  6. ciao Federica
    mmmmmm....mi piace questa carbonara!! mi piace il salmone fresco e anche i piselli e...anche la carbonara!!!^_^ insomma mi piace tutto di questo post!!!! anche i tagliolini!
    ^____^
    baci bravissima!!!

    RispondiElimina
  7. mai provato il kamut, ma la carbonara è uno dei nostri piatti preferiti, a presto

    RispondiElimina
  8. una carbonara insolita che mi piace moltissimo :-)

    RispondiElimina
  9. Excellente carbonara au saumon la présentation et superbe sa ouvre tout de suite l’appétit!

    Bisous

    RispondiElimina
  10. Incominciava giusto a farsi sentire un certo languorino...con la carbonara ho qualche problema, ma sul condimento senza uova mi ci fiondo :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  11. Vado a pranzo ora e sicuramente sentirò il gusto di questo piatto cara Federica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. E' proprio l'ora giusta per tuffarsi in questo piatto appetitosi tesoro è davvero una proposta fantastica!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. Mamma che fame....ed io che oggi inizio la dieta :-(

    RispondiElimina
  14. io non posso mangiare piselli, (causa favismo) ma mi ispira tanto questo piatto di tagliolini!! ^_^ ma non dovremmo stare leggeri dopo queste mangiate pasquali? tentatrice ^_^

    RispondiElimina
  15. Delicioso plato y estupenda receta, seria una buena comida para hoy ;) 1 besin

    RispondiElimina
  16. La tua fantasia e bravura è senza limiti... pure la pasta fresca di kamut!!!!!!
    Insuperabile :)

    RispondiElimina
  17. Tu non sai quanto mi ispirano questo tagliolini, se avessi tempo li preparerei per la cena!!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  18. la preferisco decisamente alla versione più classica.. e brava a proporne la versione al kamut! baci cara

    RispondiElimina
  19. Bellissime e devono essere buonissime!

    RispondiElimina
  20. belle le foto, fantastiche!!!!!!!!!!!!!! anche se non amo i piselli è bella da guardare..

    RispondiElimina
  21. La carbonara di salmone deve essere eccezionale e se poi la accoppiamo a questi tagliolini fatti in casa sicuramente diventa un super primo da leccarsi i baffi!! Mai provato a fare la pasta con il kamut, ma in effetti era un pò che mi gira per la testa anche a me!! Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
  22. Devo ancora provare la pasta al kamut...ma questi tagliolini sembrano ottimi!!!

    RispondiElimina
  23. delicatissimi questi tagliolini...da riproporre quanto prima anche nella mia cucina!
    Un abbraccio mia cara

    RispondiElimina
  24. lo dico io sei un portento!!!!!!!!!!fortunato il marito e tutti i parenti tutti!!!:-))) baci

    RispondiElimina
  25. I tagliolini al kamut, ma che idea originale!!! Mi sembra proprio un ottimo piatto!

    RispondiElimina
  26. questa pasta semplice e delicata ci piace moltissimo! Un formato rustico per un condimento leggero e gustoso!
    bacioni

    RispondiElimina
  27. que buen plato has preparado, me voy a ir a tu casa, besos

    RispondiElimina
  28. la pasta di kamut mi piace tantissimo e il tuo piatto è molto invitante!!!

    RispondiElimina
  29. ottima ricetta, che sa molto di primavera!!!!
    ps: la crostata qui sotto me la segno, slurp!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  30. Luce muy apetitoso una pasta saludable me encanta,me invitas almorzar ??,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  31. tagliolini al kamut?
    chissà che buoni con questo condimento!
    Bacioni

    RispondiElimina
  32. Federica mon amie, ton plat de pâtes est tout simplement sublime. A bientôt

    RispondiElimina
  33. Tu mi fai venire delle strane voglie!!!

    RispondiElimina
  34. una carbonare elegante e sfiziosa, bravissima

    RispondiElimina
  35. Voglio provare questa farina!!
    Che piatto meraviglioso!!!! Bravissima Federica, molto invitante!!!
    Felicissima serata!!!! Un bacio!!! ^__^

    RispondiElimina
  36. Che buoni!!!!!!!! Anche nei primi piatti sei super!

    RispondiElimina
  37. non ho mai provato questa farina ma con questo piatto mi hai incuriosita

    RispondiElimina
  38. Molto invitanti! Da provare ... un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  39. Abbiamo avuto idee simili nello stesso giorno, bella anche la tua versione! Baci

    RispondiElimina
  40. Che beli questi tagliolini! E che buone deve essere quel sugo!

    RispondiElimina
  41. questa pasta è una meraviglia!

    RispondiElimina
  42. Buonissimi veramente questi tagliolini, io adoro la pasta di kamut, secondo me ha un sapore eccezionale!!!Ciao a presto!

    RispondiElimina
  43. Un'autentica bontà, complimenti! :-)

    RispondiElimina
  44. me gusta mucho...benissimo la quantità di panna non esagerata, ma credo perfetta...ciao.

    RispondiElimina
  45. Un bel piattino primaverile!!! Mi piace! Baci

    RispondiElimina
  46. gnam gnam che buoni e bellissima presentazione. bravissima da oggi ti seguo e grazie per la tua visita al mio blog.
    baci Laura

    RispondiElimina
  47. Mi stai facendo incuriosire molto su tutti questi prodotti di kamut... Ho sentito che i prodotti a base di kamut sono molto cari, é vero?

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni