Pane bicolore




Buongiorno e buona settimana!!!
Cominciamo con bel pane morbidissimo, perfetto a colazione a merenda o quando ne avete voglia! Non è dolcissimo quindi nel caso voleste completare la fetta, una bella spalmata di nutella ci sta benissimo!! ^_^
Inoltre l'uso del kefir ha mantenuto il pane morbido fino a 4 giorni come appena fatto!
Per le info sul kefir cliccare qui

Tutto parte da  Scarlett del blog Le delizie di casa mia,  ogni volta che vedo i suoi lievitati mi viene voglia di farli ^_^
Questa estate aveva fatto questo pane bicolore, naturalmente mi era ripromessa di farlo visto che mi era piaciuto tanto.
Io ho modificato di poco gli ingredienti,  quindi per la ricetta originale vi rimando al suo post, e vi consiglio di farvi un bel giro nel suo blog  perchè Rossella è brava in qualsiasi preparazione!!

Non è la prima volta che faccio impasti bicolori, nel blog trovate anche delle morbidissime brioches 

ingredienti totali per uno stampo da plumcake da 30 cm

600 gr farina 0 per pizza Molino Rossetto (oppure manitoba)
250 gr latte fermentato/kefir
105 gr di acqua
75 gr strutto morbido
100 gr zucchero
20 gr latte condensato zuccherato
12 gr di sale
10 gr di lievito di birra fresco
75 gr di cacao zuccherato

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente

lievitino:
100 gr di farina
lievito
20 gr zucchero
85 gr di acqua
impastare e porre a lievitare coperto con panno umido fino al raddoppio, per me 1 ora

Quando il lievitino è pronto iniziare ad unire lo zucchero e il latte condensato, poi unire la farina alternata al latte fermentato, e allo strutto.
Dopo 5 minuti unire il sale e se serve la rimanente acqua.

Una volta che l'impasto è omogeneo dividerlo a metà, e a una metà unire il cacao. Io ho impastato sempre nella macchina del pane.
Coprire con panno umido e mettere a lievitare gli impasti., per me 2 ore.

Poi riprendere l'impasto chiaro e stenderlo a rettangolo, prendere anche l'altro stenderlo della stessa misura e appoggiarlo sopra all'impasto chiaro, arrotolare bene e posizionare il rotolo su uno stampo da plumcake.
Spennellare di latte e fare lievitare fino a doppio,coperto con panno umido, per me circa un'altra ora.

Infornare a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30/35 minuti.

Nota:
ho usato uno stampo antiaderente e non l'ho ne foderato di carta forno, ne spennellato di burro, se non siete sicuri che possa staccarsi bene vi consiglio di spennellare con un pò di burro e attaccare la carta forno.

Grazie a Cinzia per aver provato la ricetta


67 commenti:

  1. Bello e perfetto il tuo pane bicolore, le ricette di Scarlett sono una garanzia. Complimenti ad entrambe. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  2. questo pane è bellissimo, mi piace tantissimo l'idea dell'impasto bicolore! E certo che ci spalmerei la nutella sarebbe perfetta ora un afetta insieme all amia tazza di tè!
    Buona settimana anche a te tesoro
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  3. semplicemente stupendo...oltre che sicuramente buonissimo!
    bacione

    RispondiElimina
  4. Bellissimo!! Sono sicura che i bambini (e non solo) ne vanno pazzi!
    Lo proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  5. Federica i tuoi lievitati sono sempre bellissimi ed io sono certa che su quella bella fetta ci farei una bella spalmata di nutella.
    Un bacio grande e buon inizio di settimana
    Enrica

    RispondiElimina
  6. Ma che buono questo pane...non solo è anche molto scenografico. Complimenti.

    RispondiElimina
  7. Ciao Federica, beh anche tu non scherzi con i lievitati, questo pane oltre che bello è sicuramente anche strabuono!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buon inizio settimana...

    RispondiElimina
  8. Federica, it looks great -
    very spectacular, beautiful and delicious...
    Compliments and greetings, Diana

    RispondiElimina
  9. Federica sei troppo brava!!!!!! poi spieghi con una tale semplicità....complimenti!!!!

    RispondiElimina
  10. grazieeee amica mia tu non scherzi mica anzi...diciamo che siamo facciamo una bella squadra!!! bacioni e aggiungo il tuo link al mio post

    RispondiElimina
  11. tesoro tu sei sempre uno step avanti! a parte la golosità di questa brioche devo farti i complimenti per il bicolor perfetto! sembra disegnato.... bravissima davvero:*

    RispondiElimina
  12. Ciao Federica...buono questo pane bicolore..mi ricordano le fette biscottate ai due gusti!

    RispondiElimina
  13. me ne immagino una fetta spalmata con burro e marmellata di cotogne...wow

    RispondiElimina
  14. Una sola parola: ME RA VI GLIO SO!!!!! Grande, lievitato perfettamente, soffice, consistente. Splendido!!

    RispondiElimina
  15. no ma.. quanto bello è!!!
    bravissima

    RispondiElimina
  16. fantastico,ideale per la merenda...mi piace moltissimo...grazie per aver condiviso questa ricetta....un abbraccio :*

    RispondiElimina
  17. Ciao Federica!!...Ricchissimo il tuo blog!! Complimenti, ricette molto interessanti!! Passa a trovarmi sul mio, nel frattempo mi sono unita ai tuoi followers con molto piacere!! A presto!! Camilla http://camilladolcicreazioni.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. Ciao Federica e buon lunedì!
    Hai iniziato la settimana in un modo fantastico, questo pane bicolore è bellissimo! L'assaggerei volentieri con una buona confettura.

    RispondiElimina
  19. Tu e Scarlett siete...un'associazione a delinquere!!!! :D

    RispondiElimina
  20. Federica, mi piace moltissimo questo pane, ne riesco a soppesare la sofficità e sono molto tentato di farlo anche io, l'unico problema è lo strutto che preferisco non usare perchè io fatico a digerirlo, quindi mi domando con cosa sostituirlo, olio di semi, extravergine, burro?
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi! allora puoi sostituirlo con burro o olio di semi di girasole.
      Se metti il burro deve essere morbido ma non liquido e unito sempre in 2/3 volte per dare tempo che venga assorbito. Stesso discorso per olio unito sempre un pò alla volta ^_^ ciaoooooo

      Elimina
  21. Ma bicolore è pazzesco!!!!!! bravissima tu.. e la nostra Rossy! baci e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  22. Fantastico...mi ero già innamorata dei cornetti...è ora che mi applichi anche io!!!
    Super brava, come sempre!
    Buona giornata,
    Elisa

    RispondiElimina
  23. Mamma mia! Quanto deve essere buono alla prima colazione! io sento già l'acquolina in bocca.
    Ciao e buona giornata cara Federica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  24. Tesoro ma che meraviglia, ogni fetta ha delle sfumature diverse..sono certa che i miei cuccioli impazzirebbero per questo pane bicolore e poi fatto da te è una garanzia di successo!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  25. Oltre che buono è davvero bello!! Quanto sei brava, complimenti Fede!!!!!
    Un bacione, felice settimana!!!!

    RispondiElimina
  26. Mi sono ripromessa che quando entrerò nella casa nuova (quandooo????) diventerò una maga della panificazione!Quindi è meglio che inizio a salvarmi le tue ricette per imparare ;) Favoloso Fede!!Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  27. Amica mia, è magnifico come tutto quello che fai!!! :D Bello e golosissimo, immagino la bontà! :P Sei grande! Complimenti e un bacione :** <3

    RispondiElimina
  28. Ho appena commentato in un altro blog questo pane delizioso :) Assolutamente da provare !
    Sembra sofficissimo :)

    RispondiElimina
  29. una meraviglia questo panetto! l'effetto con i colori è uno spettacolo e sembra soffice ed invitante!
    bacioni

    RispondiElimina
  30. Eccolo qui il tuo pane bicolore!!! Sintonia perfetta! Magari siamo anche vestite uguali oggi... :-)
    A noi è piaciuto, da voi qual è stato il risultato? Scommettiamo che lo so già?!!
    Un bacio e buona settimana.

    RispondiElimina
  31. Fede è uno spettacolo O_O mi devo decidere anch'io a fare questo pane bicolor e appena ho preso + pratica con la mia pasta madre, lo farò mio!!!
    Bravissima e buon inizio settimana <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  32. Ma che bello, ha un aspetto magnifico. Perfetto per stupire degli amici a cena

    RispondiElimina
  33. Prima o poi dovrò fare un corso di panificazione, mi fai venire una voglia!!!!!

    RispondiElimina
  34. Mamma mia Federica, è semplicemente stupendo!!! Si riesce a vedere che è morbido anche dalla foto, figuriamoci a mangiarlo. Brava Fede; per quanto mi riguarda non sono ancora riuscita a trovare questo benedetto kefir, ma non mi do per vinta, perchè ho ancora un paio di negozi dove guardare, speriamo bene!!!!!! Grazie grazie mia cara.

    RispondiElimina
  35. che pane, capolavoro di artistic, sembra finto tanto è bello, immagino i tuoi quando lo hanno visto, io avrei paura di mangiarlo e di rovinarlo, felicissima settimana

    RispondiElimina
  36. il est très réussi, bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  37. adoro i pani bicolori e questo è fantastico!
    buona giornata
    spery

    RispondiElimina
  38. Bello questo pane, io l'avevo provato con l'orzo al posto del cacao ... bravissima Fede

    RispondiElimina
  39. Un pane sofficissimo! Gli farei fare un bel tuffo in una bella tazzona di latte e orzo!

    RispondiElimina
  40. E' magnifico... sempre bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  41. Hola Federica. Te quedó genial yo hace tiempo que hice uno y no me quedó ni parecido al tuyo.será por el kefi? o mejor por tus manos seguro que por lo segundo. bss

    RispondiElimina
  42. Che pane delizioso cara ti e' venuto perfetto, come lo vorrei domani a colazione,gnammy.

    RispondiElimina
  43. sei un mostro di bravura!!! eccezionale davvero! bacioni

    RispondiElimina
  44. Ma che meraviglia questo pane bicolore! Deve essere perfetto a colazione, anche pucciato nel latte solo soletto!

    RispondiElimina
  45. L'avevo visto oggi su FB e mi ero riproposta di venire a leggere la ricetta di questa delizia. Metto nel famoso "file" delle ricette da provare :)

    RispondiElimina
  46. Bellissimo come al solito! Sarà sicuramente anche buonissimo :)
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
  47. ti invidiooooooo, che bellezza, riuscirò mai in queste meraviglie?? penso di no....


    Complimenti, bacioni.

    RispondiElimina
  48. Che meravigliosa creazione cara fede. Sei bravissima! Ti adoro :-))

    RispondiElimina
  49. impazzisco ogni volta che vengo qui :-) che splendori! Qs anno proverò sicuramente la ricetta del tuo pandoro per Natale. baci

    RispondiElimina
  50. formidabile e spiegato molto bene!brava come sempre!

    RispondiElimina
  51. ma che meraviglia Fede ti sei superata ...un abbraccio

    RispondiElimina
  52. a bocca aperta complimenti di cuore

    RispondiElimina
  53. Che bello questo pane....io esco da un brutto esperimento di pan dolce che ho dovuto trasformare in una torta di pane che ora pubblicherò....misà che stavolta vado sul sicuro e faccio il tuo!!!!!!!!!! Bellissimo!

    RispondiElimina
  54. Fantastico!...te ha quedado precioso.
    Besets.

    RispondiElimina
  55. Ciao Federica, ti ho voluto dare un premio di riconoscimento, il "Sunshine Award" che a mia volta ho ricevuto molto volentieri. Non ne hai bisogno perché probabilmente tanti ti avranno dato riconoscimenti ben più importanti. E' solo un modo per dirti che apprezzo il tuo blog e la stima che mi hai dimostrato.
    A presto,
    Giovanna - Gourmandia

    RispondiElimina
  56. Ahhh quella sicula lì,mette una fame esagerata,ma tu ragazza mia non sei da meno!Siete delle amichette tentatrici,troppo brave in cucina,che però mi mettono un'ansia tutte le volte..si perchè penso subito a ciò che mi manca e mi prende la frenesia!Però siete belle e care e vi voglio bene...ora fammi riguardare sto pane che è ancora più bello!

    RispondiElimina
  57. che meraviglia...a te Fede tutto riesce sempre alla perfezione, sei proprio bravissima!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  58. Fede ma è meraviglioso!!!!! Davvero da provare :-) Baci

    RispondiElimina
  59. Caspita che spettacolo! Stratosferica come sempre, bravissima!!

    RispondiElimina
  60. è meraviglioso questo pane Fede!! mette allegria :)) buona settimana,cara ^;* baci

    RispondiElimina
  61. Sono rimasta un po' indietro con la posta ed ora mi riguardo con calma i post...se mi fossi persa questo mi sarei morsa le dita!!!!
    Troppo troppo di troppo!!!!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  62. Il tuo pane mi ispira tantissimo...per questo ti voglio premiare!! Passa da me a ritirarlo..un abbraccio

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni