Pappardelle con Petra 1









Uno dei miei ultimi acquisti è stata la farina Petra. Curiosa di provarla in tutte le varianti possibili ^__^ ho iniziato con la pasta fresca per passare a pane, brioche e quant'altro.

Non vi ho messo la foto del piatto condito... ero in break con foto e ricette, l'unica che ho fatto è stata questa delle pappardelle pronte per la cottura, anche perchè son finite assieme a un buon sughetto di pesce e quello non poteva aspettare ^__^

300 gr Petra 1
100 gr semola rimacinata grano duro
4 uova
1 tuorlo
1 cucchiaio d'olio e.v.o

Impastare il tutto e avvolgere con pellicola. Lasciare riposare 30 minuti avvolto con pellicola, poi passare pochi pezzi di pasta per volta alla macchinetta per la pasta fino al numero 7, successivamente tagliare  con l'apposito rullo le pappardelle.
Fare asciugare appese e poi cuocere.

20 commenti:

  1. Fede sei bravissima, questa pasta e' perfetta e chissa' che gusto delizioso deve avere. Grazie per il consiglio sulla farina, la provero'.Bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda sono stata contenta di questo acquisto vedrai altri ricette, e sono decisa a prenderne ancora a settembre, a presto ciaooooooooo

      Elimina
  2. Una buona pasta fatta in casa è insostituibile, da immaginare con un delizioso condimento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiiiii con il pesce erano ottime!!

      Elimina
  3. Ma sono bellissime!
    Buona, ruvida e che raccoglie bene il condimento, sarà ottima!

    RispondiElimina
  4. L'aspetto è stupendo, chissà che bontà!!

    RispondiElimina
  5. grazie del consiglio della farina e complimenti per il risultato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, la farina è davvero molto buona!!

      Elimina
  6. Non sei bravissima ma di piu' ...di piu' molto di piu'!!!!! i miei piu' sinceri complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia grazie, ma lo sei anche tu bravissima credimi <3

      Elimina
  7. ammiro il tuo modo di fare la pasta sei eccezionale amica e fortunati i tuoi commensali!!!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia queste pappardelle, anche io invidio molto chi le ha assaggiate :)
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  9. Chissà che buone con quel sughetto di pesce, brava Fede sono perfette!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni