Crostata al limone e crema di mandorle







La ricetta di questa torta era stata proposta a Bake Off Italia due anni fa. La ricetta la trovate qui la Torta Amor sacro e amor profano di Clelia D'onofrio.
Una torta davvero da replicare da quanto è buona😋😋😋😋
Io ho apportato qualche modifica ma vi assicuro che al di là di questo è piaciuta tantissimo!! 


Le mie modifiche sono state:
- aumentare lo zucchero nella frolla 
-omettere gli spicchi di limone all'interno
-panna e latte nella crema pasticcera

Ingredienti per un teglia diametro 26

Frolla
350 g farina 00
100 g zucchero
175 g burro morbido
1 uovo intero
buccia di limone

Inserire in planetaria la farina e il burro iniziare ad impastare, di seguito unire lo zucchero, limone e uovo.
Appena si forma la palla appiattire e avvolgere in con pellicola. Porre in frigo almeno 30 minuti.  
Io l'ho lasciata 2 ore.

Crema alle mandorle
125 g farina di mandorle
125 g zucchero a velo
125 g burro morbido
2 uova

Il burro deve essere bello morbido.
Iniziare a sbattere il burro e unire piano lo zucchero, unire anche la farina e le uova vanno unite pian piano affinché  vengano assorbite bene.
Quando la crema è pronta mettere da parte.

Crema pasticcera
500 ml latte  (io ho usato 300 ml latte, 200 ml panna fresca)
25 g maizena
25 g farina 00
4 tuorli
100 g zucchero
la buccia di 2 limoni

Scaldare latte e panna.
A parte sbattere i tuorli con lo zucchero e le polveri, unire il composto caldo e portare a densità.
Versare in una ciotola e unire la buccia dei limoni.
Dopo qualche minuto unire la crema di mandorle e mescolare bene.
Coprire con pellicola a contatto.

Riprendere la frolla e stenderla tra 2 fogli di carta forno.
Con 3/4 della frolla foderare la teglia lasciando la carta sotto, coprire con un altro foglio di carta e riempire di fagioli secchi.
Infornare a 200 gradi per 10 minuti, io 15 minuti.

Tirare fuori togliere fagioli e carta versare la crema preparata e coprire il tutto con la frolla rimasta sigillando bene i bordi.
Reinfornare a 175 gradi per circa 35 minuti.

Occhio alla cottura la frolla non viene scurissima quindi regolatevi con il vostro forno, potrebbe impiegare più o meno tempo del mio.

Tirare fuori e lasciare raffreddare.

Io l'ho lasciata nel suo stampo e passata in frigo, il giorno dopo tolta e decorata.

Per decorare :
Da preparare anche il giorno prima
Ho frullato fino a renderlo fine 3 cucchiai di zucchero semolato con la buccia di limone e 1 cucchiaino di amido di mais.
Ho poi setacciato il composto sopra la torta.

34 commenti:

  1. Deliziosa con un ripieno da sballo!😘

    RispondiElimina
  2. Mamma mia Fede dev'essere steagolosa...mi piacciono le tue modifiche e se la farò copiero'la tua versione 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Letizia, provala è buonissima!! baci

      Elimina
  3. Cara Federica, ma che crostata mi fai vedere, io la chiamo semplicemente crostata regina.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. è da un pò che non venivo da te,complimenti il profumino mi ha portato in questo bellissimo e goloso posticino,grazie,però ora una fetta è mia,un abbraccio

    RispondiElimina
  5. In effetti l'aspetto è molto invitante .-P Brava Fede e felice serata <3

    RispondiElimina
  6. Questa , ragazzi miei, la mangerei proprio con grande gusto...i tuoi dolci sono magici...sei proprio speciale!

    RispondiElimina
  7. non resta che copiarla, un bacione !

    RispondiElimina
  8. Super con questa crema di mandorle, molto golosa!!!!

    RispondiElimina
  9. una torta che fa davvero innamorare...almeno per me è stato così!
    Complimentissimi come sempre cara!

    RispondiElimina
  10. La devo copiare senza dubbio!!!!! si vede deliziosa!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Questa crostata è una meraviglia, la proverò di sicuro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii provala è buonissima!!!! grazie <3

      Elimina
  12. posso dare un morso allo schermo? per me che adoro le mandorle alla follia quel ripieno è goduria allo stato puro :) un bacione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ vieni qui che te la faccio <3 ciaooooooo

      Elimina
  13. Deve essere strepitosa. Segnata anche questa. Baci

    RispondiElimina
  14. Mammamia che crostata.....da sballo :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Come mi tentate tu e Clelia, nessuno mai! Bacioni Fede e grazie per questa crostata paradisiaca al limone, che adoro!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni