Ciambella amaretti e cacao














Una golosa ciambella al cacao e amaretti da gustare a colazione o merenda 😋😋
Ho fatto qualche modifica perché volevo provare a inserire il burro chiarificato al posto del classico burro.

Il burro chiarificato è un burro privato meccanicamente dell’acqua e delle proteine del latte, per questo adatto anche agli intolleranti al lattosio.
Il burro chiarificato è usato soprattutto in Paesi caldi dove la conservazione in frigorifero non sempre è possibile, Paesi come l’India o il Marocco. In India si chiama Ghee ed è considerato dalla medicina ayurvedica un toccasana per le sue proprietà digestive e antiossidanti.
In generale garantisce una migliore shelf life dei prodotti finiti, cioè una vita più lunga dei prodotti finiti. Questo è dovuto ad una capacità maggiore rispetto al burro tradizionale di impermeabilizzare la farina ritardando così il processo di invecchiamento del prodotto finito. Inoltre è ideale per ottenere maggiore friabilità e maggiore sofficità.
Per calcolare quanto burro chiarificato mettere nelle ricette al posto di quello tradizionale questo è il rapporto: 
100 g di burro = 82 g burro chiarificato

Se necessario si devono aumentare un po’ i liquidi 

Io lo uso anche per fare la besciamella.
Si trova al super nel banco frigo in scatole di latta.

Ricetta tra dalla rivista Più Dolci nr. 224 Febbraio/Marzo 2020


ingredienti per una tortiera diametro 24
in rosso le mie modifiche

200 g burro morbido  164 g burro chiarificato
200 g zucchero
200 g farina 00
100 g amido di mais   amido di frumento
50 g farina di mandorle  40 g
6 uova
un bicchierino di liquore amaretto  30 g
1 bustina di lievito per dolci 16 g
60 g latte (se occorre)
1 pizzico di sale

Per marmorizzare
25 g amaretti 
1 cucchiaio di cacao  15 g
2 cucchiai di latte

Accendere il forno a 180°

Setacciare insieme farina, amido, lievito e sale.

Imburrare lo stampo con lo staccante per torte e riporlo in frigo.

In una ciotola iniziare a montare il burro, poi unire lo zucchero e lavorare il tutto a crema.

Unire un uovo alla volta, unendo anche un cucchiaio di polveri e il liquore.

Amalgamare con lo sbattitore e poi finire di incorporare le polveri e la farina di mandorle.

Se la massa fosse troppo compatta alleggerirla con il latte. A me non è servito

Raccogliere una tazza abbondante d'impasto (circa 300 g) e unire il cacao setacciato, il latte e gli amaretti polverizzati

Versare l'impasto neutro nello stampo.

Distribuire cucchiai d'impasto al cacao e con una forchetta marmorizzare le due masse.

Infornare per circa 45 minuti.

Per la cottura è stata di 40 minuti con prova stecchino.

37 commenti:

  1. Cara Federica, potrei dirti che tu mi stai viziando!!! sono un golosone.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio, e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Perfetta e sicuramente buonissima!

    RispondiElimina
  3. Tiene una pinta increíble. Se ve delicioso. Un besazo.

    RispondiElimina
  4. Sei sempre fonte di irresistibili delizie e preziosi suggerimenti,Federica.
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo con gli amaretti.. bravissima come sempre Fede .-*

    RispondiElimina
  6. Ciambella super golosa per una colazione super il migliore modo per iniziare la giornata

    RispondiElimina
  7. ma sul serio si trova al super? allora devo cercare meglio, non mi sembra di averlo mai visto e farlo a casa proprio non mi sembra il caso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si io lo acquisto da molto tempo, è in scatole di latta verde. 😊

      Elimina
  8. Delicioso¡¡¡,me encanta, te ha quedado perfecto ese bozcocho, besos

    RispondiElimina
  9. Che buona questa ciambella: adoro gli amaretti e anche il cioccolato...quindi la proverò, un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Il burro chiarificato lo uso spessissimo anch'io, anche in cucina, ed il risultato finale ne guadagna eccome. A me piace fare i dolci cremosi con varie strutture e consistenza ma quando ne scelgo uno per mangiarlo i miei gusti ricadono sempre su dolci di questa tipologia. Bella l'idea degli amaretti per marmorizzare !

    RispondiElimina
  11. Mi piace l'aggiunta degli amaretti per marmorizzare, immagino che buon sapore donano alla ciambella. Sempre bravissima

    RispondiElimina
  12. Questa ciambella ha un aspetto invitantissimo e l'idea degli amaretti è splendida. Complimenti Federica e complimenti anche per il tuo blog, piano di ricettine squisite. Ti seguo con piacere. A presto
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao grazie della tua visita e del tuo gentile commento 😊😘

      Elimina
  13. E' bellissima e molto molto golosa bravissima Fede, prendo la ricetta!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  14. Ciao Federica, questa ciambella è davvero golosa e bellissima anche da presentare.

    RispondiElimina
  15. Che perfezione Fede, complimenti!

    RispondiElimina
  16. Una golosa ciambella, molto bella, complimenti Fede!

    RispondiElimina
  17. I dolci che non posso, le ricette come questa le passo a figlia cosi mi scappa un angolino anche per me. Buona fine settimana bacio.

    RispondiElimina
  18. I dolci sono la mia tormenta. Il burro chiarificato di cui rimane solo la parte grassa non fa per me per via del colesterolo/trigliceridi e per fortuna le cose troppo condite non mi sono mai piaciute. Prendo ricetta per figlia forse mi scappa un pezzetto....complimenti Fede un abbraccio.

    RispondiElimina
  19. Deve essere di una bontà unica, poi con l'aggiunta degli amaretti ancora più buona. Buona giornata e a presto.

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni