Gelato al lampone con base all'acqua

 








Ho fatto la variante ai lamponi del gelato alla fragola con base all'acqua. 😍😍😍

In fatto di gusto è buonissimo, gli ingredienti sono perfettamente bilanciati, non è troppo dolce non è stucchevole ma bensì scorrevole, lo sentirete più leggero del gelato 
fatto con i latticini, in quanto quest'ultimo è più corposo.

E poi prova superata anche dopo il riposo in freezer, si prende bene con il porzionatore.

Provatelo è buonissimo😋😋😋😋

Ricetta base sciroppo
430 g acqua
490 g zucchero (saccarosio)
80 g sciroppo di glucosio (marca Decorì)

In un polsonetto oppure in una casseruola d'acciaio dal fondo spesso versare lo zucchero nell'acqua.
Portare a d ebollizione mescolando con cucchiaio di legno.
Far sciogliere lo zucchero e unire lo sciroppo di glucosio.
Bollire per circa 5 minuti togliendo con un mestolo forato l'eventuale schiuma.
Lasciare raffreddare.
Io l'ho preparato il giorno prima, una volta freddo l'ho messo in frigo, lasciandolo nella pentola d'acciaio chiuso con coperchio
Si ottiene circa 800 g di sciroppo


Io ho fatto metà dose della ricetta base
215 g acqua
245 g zucchero
40 g sciroppo di glucosio


Miscela per gelato
230 g sciroppo*
175 g lamponi freschi
60 g acqua
un cucchiaio di succo di limone

Frullare con il mixer ad immersione i lamponi con l'acqua. Passarli al setaccio e unirli allo sciroppo.
Mescolare con un cucchiaio d'acciaio.
Fare riposare in frigo 1 ora.
Riprendere mescolare vigorosamente, unire il succo di limone e mescolare.
Passare in gelatiera.


Nota:
*rispetto al gelato alla fragola con base all'acqua ho ridotto la quantità di sciroppo di zucchero perché i lamponi sono parecchio dolci e avevo paura che risultasse troppo dolce alla fine.

Confermo che questa dose per me va benissimo.

24 commenti:

  1. Complimenti per questo delizioso gelato!

    RispondiElimina
  2. Adoro il gelato alla fragola e questa tua ricetta è davvero interessante , Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Che belle quelle palline di gelato!! Io non dispongo di gelatiera :-( ma se l' avessi, di certo non esiterei ad utilizzarla per preparare questo gelato goloso ma leggero (e dissetante!!).
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda a me piace tanto fare il gelato, per me è stato uno dei migliori acquisti. 😊grazie a presto😘

      Elimina
  4. Non saprei quale scegliere ❤️❤️❤️Tutti fantastici

    RispondiElimina
  5. Deliziosi come tutti i tuoi gelati! Slurppp

    RispondiElimina
  6. Bellissimo ed invitante...lo assaggerei molto volentieri

    RispondiElimina
  7. Questo possiamo dire quasi un sorbetto buono da provare.

    RispondiElimina
  8. Il tuo gelato è adatto a me, perfetto per la mia dieta.

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni