Gnocchi di zucca







Ingredienti

240 gr zucca cotta a vapore e schiacciata ( il peso è riferito a zucca già cotta)
60 gr farina
1 cucchiaio di parmigiano.

Ho lasciato raffreddare la zucca ed ho unito il resto degli ingredienti, ho infarinato un tagliere con della farina, ho preso piccoli pezzi di pasta steso dei bigoli tagliato gli gnocchi e passati nel riga gnocchi.
Posti in un tagliare precedentemente spolverato di farina di riso.

Li ho lasciati riposare un'ora.

Poi ho messo a bollire l'acqua, salato e tuffato gli gnocchi, appena vengono a galla scolarli.
Li ho conditi con burro e salvia.

44 commenti:

  1. Ma che belli questi gnocchi così colorati :) E poi è semplice farli...ma ci credi se ti dico che ancora non ho mai provato?

    RispondiElimina
  2. Mamma mia cara Fede.. ma sono uno spettacolo!!!! me la salvo subitissimo.. e mi sa che li faccio proprio domani.. Io ne avevo una.. ma era più molla la consistenza della pasta.. e quindi mi venivano molto disomogenei... Grazieeeee.. Bacioni.. buon w.e.

    RispondiElimina
  3. grazie per essere passata e per i compimenti, sei molto carina!!! e oggi...gnocchi di zucca (anche se è venerdì)!!!!!!!
    buona giornata :)

    RispondiElimina
  4. Ciao! mamma come son buoni!! li abbiamo mang giusto qualch egiorno fà...e il condimento è perfetto!!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. sono perfetti!!e poi burro e salvia è il condimento perfetto!
    Complimenti..

    RispondiElimina
  6. Ottimi Fede, questi ci volevano propio e visto l'ora te ne rubo alcuni...ahahah...ottimo accostamento con burro e salvia...un bacione...ciaoooo a prestissimo!!!

    RispondiElimina
  7. mmmh, sto seriamente soffrendo!!!
    Adoro gli gnocchi di zucca!!!
    Posso venire a pranzo da te??

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Gli gnocchi?!!!Bravissimaaaaa
    Un abbraccio
    (scusa per il post che ho cancellato...ma tralascio sempre le doppie!!!)

    RispondiElimina
  10. Avevo deciso di chiudere con la zucca ma i tuoi gnocchi mi hanno fatto desistere...troppo belli!!!!

    RispondiElimina
  11. olá, Federica,

    adoro nhoque - e, esses ficaram magníficos!!!

    bom final de semana!
    bjkinhas,

    RispondiElimina
  12. buoni!!!!! splurp! baci Ely

    RispondiElimina
  13. Buona la zucca e anche questi gnocchi!!! Anche io ho una ricetta con la zucca oggi :).

    RispondiElimina
  14. gli gnocchi di zucca sono meravigliosamente buoni ed i tuoi sono uno spettacolo!!!Fede quando mi inviti a pranzo??io porto il dolce che dici:-)bacioni imma

    RispondiElimina
  15. ho un po' di zucca da "consumare"... ricetta aggiudicata!!!
    Grazie per l'idea e un bacio

    RispondiElimina
  16. Una domanda, 240 grammi di zucca la peso prima di cuocerla? sono stupendi!

    RispondiElimina
  17. Evviva la zucca, in qualsiasi modo vengapropinata.
    Gli gnocchi li faccio in tanti modi, magari proverò anche i tuoi.
    Mandi mandi

    RispondiElimina
  18. Si si mi hai proprio convinto , tanto prima o poi dovevo pur imparare a fare gli gnocchi ,,, a questo punto inizio da questa tua ricettina

    RispondiElimina
  19. grasssssssssssssssssie!

    @ mariacristina il peso è già da cotta.

    RispondiElimina
  20. buonissimi!!!!!!!!!!!deliziosi...e chi ne ha piu' ne metta per questo splendido piatto...brava come sempre fede...baci baci

    RispondiElimina
  21. sono sicuramente deliziosi, complimenti!

    RispondiElimina
  22. che meraviglia!questo colore mette tanta allegria e poi chissà che bontà!bravissima..bacioni!

    RispondiElimina
  23. gnocchetti di pura zucca!! Devono essere deliziosi!!!

    RispondiElimina
  24. Ho una voglia di gnocchi che non ti dico... Devo assolutamente trovare il tempo di farmeli...

    RispondiElimina
  25. fede, mi hai appena dato una bella idea per cucinare la mia amata cucuzza ;)
    *
    bacetti
    cla

    RispondiElimina
  26. adorabili... e molto in tema anche nei colori
    buona serata
    sere

    RispondiElimina
  27. Ma che belli e buoni questi gnocchi....mi state facendo venire una gran voglia di cimentarmici..si dice così?bo. Ciao un bacio.

    RispondiElimina
  28. Ne kadar değişikmiş canım vallaha bravo:))

    RispondiElimina
  29. Ti sono venuti perfetti!! Che zucca hai adoperato? ame assorbe molta farina ela cuocio al forno...bo!!

    RispondiElimina
  30. @ Solema ho usato una delle tante zucche che il mio orto quest'anno mi ha regalato! il tipo è di zucca è quella tonda con buccia verde e polpa giallo/arancio
    la cuocio al vapore a poi la lascio raffreddare bene bene.
    ciao!

    RispondiElimina
  31. Questi gnocchi sembrano deliziosi e sono un'ottima idea...
    Sai cosa faccio mi segno la ricetta e credo che li rifarò quanto prima!
    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
  32. gnocchi con zucca favolosi, e tu sei stata bravissima nel realizzarli.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  33. Guau!! qué maravilla!

    RispondiElimina
  34. Devono essere proprio buoni questi gnocchi di zucca! Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  35. Me encanta la pasta...Y esta receta se ve deliciosa!
    Que tengas buen fin de semana.

    RispondiElimina
  36. anche con un condimento semplice sono sicura che questi gnocchi sono buonissimi!!!

    RispondiElimina
  37. Sembrano deliziosi...Devo assolutamente provarli, la zucca mi piace moltissimo...

    RispondiElimina
  38. Hola Federica. Unos ñoquis riquísimos. Deben estar deliciosos.
    Buen fin de semana.
    Saludos

    RispondiElimina
  39. sto cercando un sugo diverso da burro e salvia con cui condire gnocchi di zucca:
    ho pensato come sapore allo zenzero fresco, mandorle macinate e una punta di cardamomo ma non so con cosa emulsionare il tutto....
    non posso usare niente a base di latte....
    avete qualche suggerimento?
    grazie!!!!
    monica

    RispondiElimina
  40. ciao Monica dunque se vuoi condirli così l'unica cosa che mi viene in mente è olio extra vergine d'oliva...quindi tritando un pò di mandorle assieme all'olio e cardamomo, tenendo da parte alcune mandorle a scagliette più grandi se ti piace per spolverare sopra e una grattatina di zenzero a piatto pronto.

    se ti può interessare ti propongo altre alternative:

    funghi e zucchine, il tutto saltato in padella con olio e scalogno.

    funghi e pancetta:In una padella senza condimento rosolare della pancetta affumicata a dadini poi aggiungere i funghi e cuocere.

    pomodorini e basilico:Soffriggere in una padella olio e cipolla, aggiungere i pomodorini freschi
    tagliati a metà, sale e peperoncino e a cottura quasi ultimata il basilico in foglie.

    radicchio di treviso e speck
    soffriggi olio e scalogno tritato unisci il radicchio e a fine cottura lo speck tritato, cuoci gli gnocchi e spadella il tutto

    spero ci sia qualcosa di tuo gradimento! ciao!

    RispondiElimina
  41. Buoni buonissimi!!!
    Bella giornata, Mik

    RispondiElimina
  42. Gli gnocchi di zucca sono SEMPRE eccezionali, mi sa che li faccio stasera!
    m.

    RispondiElimina
  43. non li ho mai mangiati , ma a guardare la foto mi sa che mi son persa qualcosa di veramente buono,dovro' rimediare,bravissima :-)

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni