Baccalà in umido con polenta




Premetto che qui in Veneto chiamiamo baccalà quello che in realtà mangiamo è lo Stoccafisso.

Il baccalà è sotto sale

Lo stoccafisso è essiccato all'aria.

Io per questa ricetta ho preso lo stoccafisso Ragno di qualità eccellente proveniente dalle Isole Lofoten in Norvegia.
Lo stoccafisso viene chiamato "ragno" per le sue nervature naturali che, osservate in controluce, assomigliano ad una ragnatela. Questo particolare, comunque, non è solo estetico.
Quando uno stoccafisso può contare del nome "ragno" significa che è un pesce meno grasso, quindi preferibile in cucina per la sua resa, e che ha subito un processo di essiccamento perfetto avvenuto lentamente con un ottimo equilibrio tra sole e vento.

Ho messo in ammollo in acqua fredda il baccalà per 3 giorni e cambiato l'acqua 3 volte al giorno.

Poi l'ho pulito dalla pelle e dalle lische.
In una teglia ho fatto un soffritto con olio e scalogno, ho messo i pezzi di baccalà, subito dopo ho unito del concentrato di pomodoro sciolto in un pò d'acqua calda e un pò di farina setacciata.
Ho lasciato cuocere a fuoco lento per circa 1 ora e mezza , poi ho aggiustato di sale e servito con delle fette di polenta abbrustolita.
Il giorno dopo è ancora più buono!!

40 commenti:

  1. anche se sono una calabrese doc. adoro la polenta e questo tuo piatto è fantastico .....brava!!!! ciao e buon week end

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa ricetta, cara Fede la copio subito.
    baci

    RispondiElimina
  3. Merci pour toutes ces informations sur la morue. Dorénavant, je ferai attention à acheter de la stockfish Spider.
    Je note ta recette.
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. Anche in Friuli chiamiamo bacalà(con una sola c) lo stoccafisso. Comunque sempre merluzzo è!!! Bellissimo il tuo, esce dallo schermo!! Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  5. io non amo il baccalà ma questo piatto è eccellente..mi piace l' idea della polenta brustolita..!bacioni

    RispondiElimina
  6. una vera specialita' brava Federica.
    Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  7. Con questa ricetta non posso fare altro che mettere in ammollo il baccala'. Va bene ugualmete secondo te?
    Complimenti e alla prossima prelibatezza.

    RispondiElimina
  8. ecco giusto x il pranzo della domenica: qua da noi la polenta non manca mai, idea per come accompagnarla
    baci baci

    RispondiElimina
  9. hummmmmm, delicioso bacalao. Felicidades por la receta.

    Saludos. Paula

    RispondiElimina
  10. che dire oltre la bella spiegazione...ci hai proposto nuovamente un piatto buonissimo!!!!
    baci e uno splendido week end anche a te.

    RispondiElimina
  11. Il baccalà insieme alla polenta non l'ho mai mangiato, quindi è il caso di provare la tua gustosissima ricetta! Ciao e buon sabato

    RispondiElimina
  12. Buono il baccalà lo faccio anche io così me lo ha insegnato la mia nonna poi con la polenta è un accoppiata eccezionale ciao

    RispondiElimina
  13. Mi hai anticipato.. :-)

    Il mio baccalà è ancora in ammollo per perdere tutto il sale, ma domani sarà pronto per essere cucinato!

    Speriamo che venga buono come il tuo stoccafisso.

    Buona Domenica

    RispondiElimina
  14. Un bel piattone semplice ma gustoso e corposo! Il baccalà non lo mangio molto, però questa è una delle eccezioni in cui mi lecco anche le dita!
    Buon week end!

    RispondiElimina
  15. La polenta fa proprio gola, mai provata insieme allo stoccafisso!

    RispondiElimina
  16. che buono il baccalà con la polenta arrostita!

    RispondiElimina
  17. che buona la polenta... gnam :) e poi mi piace l'accostamento con il baccala'!

    RispondiElimina
  18. Anche noi abbiamo sempre comprato lo stoccafisso piuttosto che il baccalà, ma ci credi che non l'abbiamo mai mangiato accompagnato dalla polenta? E' un piatto più che completo, ci hai fatto venire questa grande voglia, le giornate di pieno autunno mettono appetito e voglia di cucinare cibi come questo...
    Buona domenica da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. ummmmm que recetas me gustan ,
    besos

    RispondiElimina
  20. Buonissimo con la polenta, bravissima!

    RispondiElimina
  21. buonissimo tutto! il baccalà mi paice molto e anch ela polenta per fortuna quindi... vengo a cena da te??? :D
    buon w.e.

    RispondiElimina
  22. nonostante sono siciliano, mi piace molto la polenta e questa ricetta. La proverò

    RispondiElimina
  23. io sono napoletana e di baccalà ne capisco.... di polenta, molto meno. Questa ricetta deve essere fantastica!! Grazie Fede...

    RispondiElimina
  24. IHHHHHHHHHIHHHHIHHH baccalà e polenta , i miei piatti preferiti messi insieme , fantastica ricetta

    RispondiElimina
  25. adoro il baccala in ogni modo!!!!

    RispondiElimina
  26. le foto sul monitor sono...troppo appetibili! e tu sei bravissima!!!!
    Serafina

    RispondiElimina
  27. troppo buonooo!!!!!bravissima Federica!

    RispondiElimina
  28. Bella e buona questa ricetta! Buon fine settimana Laura

    RispondiElimina
  29. Federica... eu adoro bacalhau. É dos pratos que mais aprecio.

    Faço polenta muitas raras vezes mas adoro.
    A minha familia não aprecia e então evito fazer.

    Adorei a tua receita.

    Baci

    RispondiElimina
  30. Federica o baccalà o staccafisso secondo me sono una cosa eccezionale, e poi abbianato alla polenta è straordinario ciao e buon we

    RispondiElimina
  31. Anche se mi piace molto il pesce non amo particolarmente il baccalà ma questa è la versione che mi piace di più, ma a dire la verità lascio agli altri il baccalà e a me assolutamente tutte le patate!!!

    RispondiElimina
  32. Che voglia di baccalà mi fai venire. Ma tengo duro ancora un pochino: mi piace farlo con il freddo, così lo metto a cuocere piano piano sulla stufa (alla vicentina ci vogliono almeno 6 ore).
    Meraviglia anche in umido, anche se da noi il baccalà sembra quasi sia un peccato presentarlo in altri modi ;)
    Albertone

    RispondiElimina
  33. buono questo piattino tipico!!!
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  34. questo baccalà accompagnato con la polenta una vera delizia!!! un bacio e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  35. deliciosa receta y con esas fotos..entra por los ojos que no veas.....jjje
    feliz domingo

    RispondiElimina
  36. buongiorno a tutti!! arrivo solo ora a ringraziarvi Moltissimo del vostro passaggio...è un pesce un pò particolare non piace a tutti...e poi le preparazioni sono varie...
    Grazie ancora!

    RispondiElimina
  37. E' deliziosa questa ricetta di pesce

    RispondiElimina
  38. Hola Federica. El bacalao es uno de los pescados que mas me gusta y hecho de esta forma debe estar exquisito.
    Questa ricetta e deliziosa.
    Saludos

    RispondiElimina
  39. complimenti per il blog! mi piace molto!

    ti segnalo lo speciale polenta su questo sito, magari puoi prendere qualche spunto
    ciao!

    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=2310

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni