Gnocchi con polenta avanzata


Mi era rimasta della polenta da queste pizzette, e facendo qualche ricerca nel web ho visto che si potevano fare gli gnocchi!!




ingredienti:

300 gr di polenta avanzata fredda
1 tuorlo
200 gr farina 0
2 cucchiai di parmigiano.

Frullare nel robot la polenta, unire il tuorlo, il parmigiano e un cucchiaio alla volta di farina.

Fare molta attenzione perché sembrerà che ci voglia sempre farina, quindi  regolarsi per ottenere un impasto omogeneo, non troppo sodo e ne troppo morbido.

Quando si è formata la palla ho prelevato un pò d'impasto e  fatto dei bigoli, sempre aiutandomi con farina.

Una volta pronti tuffarli in acqua salata e quando vengono a galla scolarli.

Con queste dosi ho fatto 3 porzioni.

58 commenti:

  1. Federica abslutely delicious gnocchis and with polenta!! wonderful! gloria

    RispondiElimina
  2. Federica bravaaaa!!!
    A volte non so cosa farne della polenta avanzata...acc..proprio ieri l'ho fatta e quel pochino che era rimasta non è sufficiente per gli gnocchi..pero' la prossima volta ne faccio in piu' di polenta apposta ecco ^_^
    Un bacione..

    RispondiElimina
  3. E’ proprio un’idea splendida per “riciclare” la polenta. Ma sai che ti dico? Che io la faccio apposta prima per trasformarla in gnocchi ;) Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  4. per me e' un assoluta novita'..gia non e' molto in uso cuocere la polenta..pero' immagino la loro bonta'...brava per averceli proposti..baci

    RispondiElimina
  5. Fede geniale come sempre, io non ci avrei mai pensato.....

    RispondiElimina
  6. Non sapevo che con la polenta avanzata si facessero gli gnocchi.
    Sono anche veloci da realizzare e comodi, visto che fa tutto il robot.
    Grazie dell'idea.
    Buonagiornata.

    RispondiElimina
  7. E' vero una bella ricetta Federica io preparo quando mi rimane delle quenelle che metto in forno e condisco come fossero lasagne con besciamella e ...baci ciao

    RispondiElimina
  8. Nunca he probado la polenta, Federica. Te haré caso y lo haré. Besitos!

    RispondiElimina
  9. brava Fede,ottima idea :)) immagino il sugo succulento,con cui li avrai conditi!!baci cara

    RispondiElimina
  10. sempre geniale tesoor e poi gli gnocchi di polenta devono essere delicati e deliziosi!!bacioni imma

    RispondiElimina
  11. Li ho anch'io postati e confermo che sono ottimi!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao cara! Questa ricettina è veramente ottima per il riciclo della polenta!! Sono buonissimi i gnocchetti!! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  13. Fantastico!!! e chi avrebbe pensato che si potessero fare gli gnocchi con la polenta...geniale.

    RispondiElimina
  14. Ottima idea...sempre ricette originali.


    complimenti e buona settimana.

    RispondiElimina
  15. Nooo... ma tu sei un genio!!! Faccio sempre polenta in più e di solito la faccio tipo gnocchi alla romana o pasticciata con pomodoro e formaggio. Questa versione a "gnocco classico" proprio mi mancava... DEVO farla!

    RispondiElimina
  16. Sono fantastici questi gnocchi, saprei proprio come condirli...ciao.

    RispondiElimina
  17. Un'ottima idea, favolosi questi gnocchi. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  18. Da polenta-dipendente ti dico che questi gnocchi sarebbero davvero una droga!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  19. Me encantan los ñoquis, nunca lo hes probado con polenta.

    Saludos

    RispondiElimina
  20. Gnocchi dalla plenta? Della serie non si butta niente, bravissima un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Che bell'idea grazie Fede!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Ciao,
    ricetta veramente molto utile!!! La polenta è così buona e versatile ^__^ ma fatta a gnocco non l'ho mai ne provata ne assaggiata...Ma lo farò presto, grazie!

    RispondiElimina
  23. ottima idea !!! so che ne divorerei proprio tanti ! bacione

    RispondiElimina
  24. Che belli sono... da provare...
    Ciao e buona settimana !

    RispondiElimina
  25. WOW per una come me che mangia la polenta anche a colazione....
    me la segno.
    baci baci

    RispondiElimina
  26. che buona idea, davvero riginale per riutilizzare la tanto amata polenta! Ti seguiamo anche noi da oggi! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  27. Hola Federica, los ñoquis los he probado de todas las formas, pero mirá que de polenta nunca!!! se ven super exquisitos. ¿La polenta se supone que preparada y fría verdad? porque quizá cuando pongo el traductor dá para confusión. Besitos los voy a preparar!!!

    RispondiElimina
  28. bravissima Fede... saranno divini!

    RispondiElimina
  29. @ Graciela ti ho risposto nel tuo blog, se non hai capito scrivimi! ciao!

    RispondiElimina
  30. Non ho mai pensato che si potrebbe fare gli gnocchi con la polenta, ho amato il
    ricetta di sicuro fare a casa! Baci

    RispondiElimina
  31. Ma sono bellissimi....bisogna provarli!!!!buona settimana....

    RispondiElimina
  32. Che bell'idea ! Con che sugo li hai conditi?

    RispondiElimina
  33. Che bell'idea ! Con che sugo li hai conditi?

    RispondiElimina
  34. Che bell'idea ! Con che sugo li hai conditi?

    RispondiElimina
  35. interessante ricetta riciclo per il lunedi e anch'io nn sapevo che si potevano fare degli gnocchi!

    RispondiElimina
  36. Fede, sei un pozzo di idee!!! complimentissimi

    RispondiElimina
  37. Me encantan los Ñoquis!!!! preciosa foto. Saludos

    RispondiElimina
  38. que ricos tiene que estar, un saludo guapa

    RispondiElimina
  39. Genialissima! questa te la copio subito!

    RispondiElimina
  40. Zdravo Federica, super su ti recepti, volim sto ti dobro izgledaju recepti a sto dobro izgleda, sigurno je i ukusno. Pozdrav.

    RispondiElimina
  41. c'est une recette que j'aime beaucoup je la note
    bonne soirée

    RispondiElimina
  42. ciao Fede, in effetti è una splendida idea, anch'io spesso avevo pensato di riciclare così la polenta ma non avevo una ricetta e ora invece si. me la segno.....
    Grazie cara.
    Un bacione

    RispondiElimina
  43. Non avremmo mai immaginato questa possibilità, ci hai aperto un mondo, diciamo che più di una volta ci è avanzata della polenta, ora sapremo cosa farci, tra l'altro i gnocchi ci piacciono molto!
    Bacioni e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  44. ciao Fede,questa si che è un altra genialata!!complimenti,sarano stati delicati e buonissimi!1un abbraccio!!

    RispondiElimina
  45. Gli gnocchi di polenta... ma cara così mi stendi. Sempre geniale ed unica ^_^

    RispondiElimina
  46. Gracias Fede por tomarte el tiempo en responderme intentaré hacerlos! me encantan espero me salga como entendí la receta ;-)Abrazo

    RispondiElimina
  47. Buoniiiiiiiiii gli gnocchi con la polenta!!!! ^_^

    RispondiElimina
  48. @ Paprica li ho conditi con un semplice sugo di pomodoro.baci!

    @ Letizia grazie sempre gentilissima!

    @ Graciela grazie a te se hai bisogno scrivimi pure!!ciao!

    RispondiElimina
  49. @ tutti grazie, spero ti esservi stata d'aiuto per quando avrete polenta in più!!!!baci!

    RispondiElimina
  50. la trasformazione della polenta in gnocchi non la sapevo .bella idea! conviene fare prima la polenta e poi gli gnocchi quindi invece di fare direttamente gli gnocchi! Grazie della dritta. Baci

    RispondiElimina
  51. un'ottimo aiuto il tuo Federica!D'inverno a casa mia si mangia spesso la polenta, e quando rimarrà saprò come riciclarla!!!Davvero originale!

    RispondiElimina
  52. Una ricetta di grande utilità oltre che buona buona!
    Sei sempre una garanzia
    baci

    RispondiElimina
  53. Geniale grazie e poi volevo farti i complimenti tu sei sempre così carina a lasciarmi i tuo commenti sempre graditi io ti seguo in silenzio stasera volevo proprio dirtelo.
    Un abbracio

    RispondiElimina
  54. Una super idea! Grazie
    Un bacio Giulia

    RispondiElimina
  55. Ciao, piacere di conoscerti!!!
    ma che bella idea, da provare assolutamente!!
    un bacione
    Olga

    RispondiElimina
  56. Ma che bell'idea!!! disicuro da copiare !!!!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni