Piadina




Ho voluto provare a fare un esperimento nell'impastare la piadina usando direttamente la farina con lievito,  la farina che ho usato io contiene già il bicarbonato quindi m'ispirava...e ho fatto bene perchè così posso usare la quantità che voglio senza aprire bustine di lievito per usarne un poco.

Ingredienti:
400 gr farina con lievito (LO CONTE)
60 gr strutto morbido
un pizzico di zucchero
8 gr sale
170 gr di latte

Impasto il tutto a mano, avvolgo con pellicola e metto in frigo un'ora.

Trascorso il tempo di riposo, riprendo la pasta prelevo piccole quantità e stendo sottile.

Per la cottura ho usato il fornetto G3 Ferrari.

Le farciture sono a piacere, in questo caso ho cotto in padella un peperone. Ho spalmato una piadina di stracchino, ho messo del prosciutto cotto, il peperone e origano, prima di chiudere con un'altra piadina ho spalmato anche questa con lo stracchino, poi ho chiuso e servito.

Note:
per provare a vedere come si mantengono, le ho messe in un sacchetto per alimenti e il giorno dopo erano ancora morbide e quindi ottime per essere farcite.

Grazie a Scarlett del blog Le delizie di casa mia per aver provato la ricetta, qui il suo bellissimo post

58 commenti:

  1. Ma dai! Non ci avevo mai pensato ad usare la farina già con il lievito! E' da provare certamente. Per cuocere usi il fornetto quello tondo che cuoce anche l PIZZA? Ce l'ho anch'io, se è quello, ma non l'ho mai usato per la piadina. Dimmi se è quello, così domani provo. Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Si Meris è proprio il fornetto che cuoci la pizza in 3 minuti!
    se ti interessa ho usato la farina con lievito per torte della LO Conte!!!baci!!!

    RispondiElimina
  3. E comnicia ad essere anche l'ora giusta :) Buonissimissimeeeeeeeeeeee. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. Come sempre mi stupiscono con alcune delle vostre ricette in modo estupends, congratulazioni!
    mila besossss

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono i tuoi esperimenti....un bacio

    RispondiElimina
  6. Che bella piadina!! giusto in tempo per pranzo!!
    brava tesoro
    buon fine settimana
    ^_^

    RispondiElimina
  7. Madonnina bella cosa vedooooooo!!!e mi tocca segnare pure questa...mio marito dice che devo attrezzarmi di risme di carta e non di agende...ahahaha brava!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao cara! I tuoi esperimenti riescono sempre alla perfezione! Complimenti la tua piadina è perfetta! Un bacvione.

    RispondiElimina
  9. Mai provato a fare la piadina ed ora che la vedo la voglio proprio provare!! Mi sembra ti sia venuta perfetta e la foto è splendida!! Un bacione e buon week end!!

    RispondiElimina
  10. Ottimo esperimento!!!...buona buona buona!!!

    RispondiElimina
  11. Прекрасно изглежда!!!
    Браво, Федерика, чудесно предложение :)

    RispondiElimina
  12. Maravilha que ficou, gostaria de experimentar!

    Ciao!

    RispondiElimina
  13. Io me la son fatta lunedìs corso epr pranzo vistoc he ero a casa con l'emicrania!!! la tua ricetta è particolare con lo strutto.. buonissima così farcita! baciotti :-) buon w.e.

    RispondiElimina
  14. Ottima idea! Molto interessante questa ricetta :)

    RispondiElimina
  15. è da tanto che voglio farle, prima o poi ci riuscirò :) intanto mi guardo le tue che son bellissime!!

    RispondiElimina
  16. ciao mi segno il post perchè con le mie amiche abbiamo cercato di farle ottenendo della buona pasta ma poco lavorabile... provo la tua versione! ciao cara

    RispondiElimina
  17. Io ho fatto la piadina seguendo la ricetta di Benedetta Parodi e a me e al mio ragazzo è piaciuta tantissimo!! adesso non mi resta che provare anche la tua versione...bravissima!!

    RispondiElimina
  18. nuova sia la preparazione ,che la cottura!!!!deliziose!!!^;*buon weekend,fede!!baci baci

    RispondiElimina
  19. Hai le mani d'oro. Te lo dico sempre :)

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia! Mette voglia di addentarla! Baci

    RispondiElimina
  21. QUE RICO TE HA QUEDADO, BESOS

    RispondiElimina
  22. Uhhh grande Fede! mi ha fatto ricordare il mitico fornetto, ce l'ho anche io ma lo uso poco, le prossime piadine le faccio li! una delizia da mangiare stasera :-)))

    RispondiElimina
  23. l'esperimento è proprio riuscito, visto il risultato, bacio.

    RispondiElimina
  24. che bella idea le piadine fatte in casa...!!! Da provare assolutamente! :)

    RispondiElimina
  25. Io le piadine ancora non le ho mai fatte, buono a sapersi anche questo metodo.
    TI ho inviato una email su quella che ho trovato sul tuo profilo utente, spero sia funzionante.
    BAci.

    RispondiElimina
  26. Hai avuto un'idea geniale, favolose queste piadine.
    Buon we Daniela.

    RispondiElimina
  27. Esperimento riuscitissimoooooooooooo.Ciao e buon weekend

    RispondiElimina
  28. desde luego te quedó un experimento genial!!
    bexinos

    RispondiElimina
  29. Deliziosa e perfetta! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  30. che buona!!!! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  31. Ma dai con la farina autolievitante provo anche io :-) brava ! Bacioni

    RispondiElimina
  32. Esto lo tengo que hacer.

    Saludos

    RispondiElimina
  33. Che bontà!!!
    Buon fine settimana Federica!

    RispondiElimina
  34. che bella idea Federica, mi piace! buon fine settimana, un bacione....

    RispondiElimina
  35. ciao Fede, oggi pane anche tu vedo. Io non ho mai fatto le piadine, prenderò di sicuro la tua ricetta per provarle. baci

    RispondiElimina
  36. Ciao! neppure noi l'abbiamo mai provata con la farina autolievitante..alla prossima magari ci proviamo! Mettiamo invece molto più strutto per ottenerla più morbida! gustoso e cremoso il ripieno che hai scelto.
    baci baci

    RispondiElimina
  37. Hola, guapa!!! Que tal todo?? Viendo esta receta nos aseguramos de que te cuidas estupendamente! jajaja ;)
    Sentimos mucho no haberte visitado antes para devolverte la visita a nuestro blog!! No tenemos perdon! :( Aun asi nunca es tarde, no?
    No se vosotros, pero de repente nos esta dado un hambre!! ;)
    Un besazo cielo!:)
    elrincondelpaladar.blogspot.com

    RispondiElimina
  38. Che spettacolo questa piadina Federica!!! mi piace anche come l'hai farcita

    RispondiElimina
  39. Bell'idea!!!
    Provo sicuramente!!!
    Felice fine settimana!!!
    Un bacio!!!

    RispondiElimina
  40. Ottima idea quella della farina con lievito, anche a me scoccia lasciare bustine aperte in giro. Provo anche io, ho anche il fornetto Ferrari quindi non mi resta che mettermi all'opera. Smack

    RispondiElimina
  41. Che idea geniale quella della farina con il lievito, anche a me come a te piace sperimentare in cucina. La tua piadina ha un aspetto delizioso, e poi io adoro lo stracchino, la proverò presto.
    Baci and happy weekend,
    Annalisa

    RispondiElimina
  42. Non ho mai pensato di usare il fornetto ferrari per la piadina. Genialata delle genialate! Provo!
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  43. Buonissima la piadina e genuina fatta in casa!!!!

    RispondiElimina
  44. Hai avuto un'ottima idea!!!!
    Mi piace anche il ripieno!!! :)

    Buona domenica fede!

    RispondiElimina
  45. Ho una amica romagnola, ma non sa fare la piadina! Ora che ho un'ottima ricetta questa sera la invito a cena... :P

    RispondiElimina
  46. ¡Cómo me apetece probarlos! Deben ser una delicia.

    RispondiElimina
  47. Le tue piadine devono essere favolose *O*! Le proverò al più presto ;)!
    Giuliana

    RispondiElimina
  48. Riquísimo! me encantaría hacer una piadina yo misma en casa..
    Besos

    RispondiElimina
  49. Originales y exquisitas,super ingeniosa Federica,una exquisitéz,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  50. Sei bravissima, grazie x la visita!

    RispondiElimina
  51. federica, prima di tutto complimenti per le tue ricette sembrano buonissime ,vorrei sapere cosa intendi la farina è la manitoba quella già con il lievito, oppure c'è il lievito( lo conte).scusami se ho detto delle cavolate

    RispondiElimina
  52. esiste in commercio la Farina con lievito della marca Lo conte, è già addizionata a lievito chimico, si usa per dolci e per salati
    ciao.

    RispondiElimina
  53. ciao! sono capitata sul tuo bel sito e mi diverto a leggere le tue belle ricette, la ricetta della piadina va bene,ma si deve cuocere sulla piastra ben calda di terracotta ,( o altra se non l'hai) ma sul fuoco del gas e non in forno, quindi dopo pochi minuti si rigira la piadina che sarà pronta quando avrà le macchioline scure qua e là.
    un salutone da maria teresa ravenna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, grazie della visita e delle info ma io mi trovo benissimo a cuocerla nel fornetto g3 ferrari!! ciaoooooooooooo

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni