Pane multicereali





Dal libro "il pane fatto in casa" ho preso spunto per questo pane energetico ricco di cereali.
Il latticello dona una morbidezza unica..dal gusto particolare si presta bene ad essere abbinato a le marmellate di mirtilli, frutti di bosco, amarene.

Tutte le info sulla pasta di riporto le trovate in questo post, mentre per le info sul latticello vi rimando al mio post sugli ingredienti particolari

Farine Molino Rossetto

Ingredienti per 14 panini da circa 110 gr

lievitino
35 gr lievito madre essiccato oppure 6 gr lievito di birra*
20 gr miele d'acacia
130 gr acqua
100 gr farina 0 per pane
impastare e coprire con panno umido fino al doppio, per me 1 ora

Impasto
lievitino
120 gr pasta di riporto
380 gr farina 0 per pane
20 gr farina soia tostata (facolatativa)
20 gr farina avena
50 gr farina d'orzo integrale
20 farina castagne
10 gr latte in polvere (facoltativo)
14 gr sale
15 gr zucchero
3 cucchiai olio di girasole
260 gr latticello
35 gr philadelphia
15 gr acqua

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente
Mescolare tutte le farine con zucchero, sale e latte in polvere.

Impasto nella macchina del pane
Quando il lievitino è pronto unire la pasta di riporto, avviare unire poca farina alternata al latticello e philadelphia.
Dopo 5 minuti unire l'olio e l'acqua se serve.
Consiglio in ogni caso di unire sempre con cautela i liquidi per vedere quanto assorbono le farine.

Coprire con panno umido e lasciare lievitare fino al doppio, per me 2 ore e mezza.

Riprendere senza impastare, formare i panini, metterli nella placca del forno spennellarli con olio e acqua e lasciare riposare ancora 30 minuti.
Nel frattempo ho acceso il forno a 180 gradi.
Ho infornato per 30 minuti.

Nota:
se non si usa la pasta di riporto mettere 16 gr di lievito di birra fresco 

22 commenti:

  1. Che bello aprire il blog e trovarsi davanti questi panini profumatissimi.
    Avrei voglia di addentarne uno :-P

    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Gina <3 buona giornata anche a te!

      Elimina
  2. Prima o poi lo proverò anche io questo latticello nei lievitati.. guarda che bei risultati!!! un baciotto

    RispondiElimina
  3. Anche io ho quel libro, è favoloso!!! E questi panini pure :) Buon weekend ;)

    RispondiElimina
  4. Anche la farina di castagne ci hai messo?? Ma deve avere un sapore unico questo pane.
    Tutte queste belle farine purtroppo non le trovo dove sono. Parlo di avena, soia tostata, orzo etc. Mi piacerebbe preparare un pane così.
    Per l'uso del latticello ancora ci devo provare. Tra le cose da fare in queste lunghe giornate del prossimo inverno!
    Baci cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le farine le trovo al Molino Rossetto, si può acquistare anche on line, oppure anche su Tibiona sempre on line. Le ho viste anche nei negozi Natura si, ciaooooooooo

      Elimina
  5. Vabbp, ma con tutte quelle farine e il tuo tocco di classe..... quest pane è irresistibile davvero! Grande Fede, questi mi conquistano davvero tanto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Erica, mi fa piacere, a presto buona giornata!

      Elimina
  6. Il pane ai multicereali e' quello che preferisco e l' aggiunta del latticello mi incuriosisce molto. Grazie per la ricetta carissima <3

    RispondiElimina
  7. Eres una experta haciendo panes, te quedan de maravilla Fede.

    Besos

    RispondiElimina
  8. fantastici queste rosette,sei sempre più brava,complimenti

    RispondiElimina
  9. Fede che meraviglia, ogni lievitato che fai è un successo! Un bacione

    RispondiElimina
  10. belli belli , w il pane.
    ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  11. i tuoi lievitati sono fantastici !!!O-O

    RispondiElimina
  12. Fede proprio qualche giorno fa mi hanno regalato un bellissimo libro sul pane e lievitati... e si parla di pasta di riporto... mi sono appassionata molto... a trovare il tempo mamma mia... e mi sei venuta in mente tu... che hai un sacco di ricette con... :) fantastico è dire poco... riesci sempre a tirare fuori meraviglie:*

    RispondiElimina
  13. eccola qui la panificatrice seriale!! altri bellissimi panini! brava! bacioni e buon we

    RispondiElimina
  14. avec le babeurre il doit être très léger bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  15. Love this recipe cara!!
    baci!

    RispondiElimina
  16. Mi piacciono i tuoi panini, la lista delle cose da provare si allunga sempre di più ;-)

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni