Filoncini morbidi







In questi giorni tra le varie cose ho sfornato questi filoncini morbidi usando la solita pasta di riporto  , perfetti per panini o semplicemente da gustare così questi filoncini sono spariti in fretta ^_^

Impasto serale ore 20,00
200 gr pasta di riporto rinfrescata  1 volta
100 gr farina 00
100 gr manitoba
20 gr zucchero
100 gr acqua.

Impastare e coprire con pellicola. Lasciare a t.a

Al mattino ore 6,30 lievitino
12 gr zucchero
200 gr farina 0
140 gr acqua 
gr lievito di birra.
Impasto e copro con panno umido fino al raddoppio

 impasto nella macchina del pane:
100 gr di farina 0
20 gr zucchero
100 gr philadelphia yo
impasto serale
lievitino
25 gr strutto
15 gr sale

Nella macchina del pane iniziare a mettere la farina e lo zucchero, il lievitino, poi il philadelphia lasciare assorbire e unire l'impasto serale, successivamente lo strutto e dopo 5 minuti il sale.
Non sono serviti altri liquidi.

Copro con panno umido e lascio lievitare 2 ore.

Riprendo l'impasto che è morbido ma ben lavorabile.

Senza rimpastarlo taglio dei pezzi irregolari li metto nella placca del forno, spennello con olio e acqua e lascio lievitare ancora 3 ore.
Inforno a 200 gradi per 25 minuti.

12 commenti:

  1. Morbidi adatti proprio a noi anziani! E brava la cara Federica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che bello Fede!! Look delicious cara!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. Che morbidezza ragazza mia!
    Sei la regina dei lievitati.

    RispondiElimina
  4. che voglia , ma perchè guardo queste bontà durante la dieta?

    RispondiElimina
  5. che pane,complimenti cara,un bacio e felice serata

    RispondiElimina
  6. NE SENTO IL PROFUMINO, CHE BRAVA CHE SEI!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  7. è un bel lavoro, ma il risultato è assicurato.
    Buonissimo

    RispondiElimina
  8. io rimango sempre affascinata dalle tue creazioni, in particolare dei tuoi pani.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. panificare credo crei dipendenza .. quando si vedono dei risultati così è una spirale senza fine. Anche io in questi giorni ho avuto le mani in pasta.... e finisce che mangio troppo pane ! complimenti per il tuo pane !!! chissà che profumo in cucina !

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni