Crostata al semolino e limone








Buongiorno anzi  buonasera e buona settimana!! ^_^
Oggi vi propongo questa favolosa crostata al limone  con una crema al semolino davvero squisita!
Avendo tanti limoni maturi ho iniziato ad usarli nelle mie ricette, complice pure che avevo del semolino da far fuori lo spunto perfetto è arrivato dalla rivista Più Dolci di novembre 2015.
Ho come sempre modificato la ricetta in base alle mie esigenze.

Farina di farro, semolino e lievito  Molino Rossetto

Ingredienti per uno stampo diametro 24

Frolla:
150 g semola Casillo per frolle e biscotti
150 g farina di farro
140 g burro
80 g zucchero
1 uovo
1 tuorlo
un pizzico di sale
buccia di un limone
2 g di lievito per piadine e torte salate

Crema
65 g semolino
400 g latte
60 g cioccolato bianco tritato
buccia di un limone e succo
80 g zucchero
2 tuorli

1 cucchiaio di marmellata di limone

Frolla:
alla farina unire il lievito, il sale, lo zucchero e il burro a pezzettini.
Lavorare il composto con le mani formando delle briciole.
Unire l'uovo e il tuorlo e farli assorbire velocemente.
Completare con la buccia di limone.
Dividere la frolla in 2 panetti di cui uno più grande e metterli in frigo per 1 ora.

Crema
Portare a bollore il latte e con la buccia di limone, poi versare a pioggia il semolino.
Senza smettere di mescolare cuocere per circa 10 minuti.
Fuori dal fuoco unire il cioccolato e il succo, lasciare quindi intiepidire.
A parte montare a spuma i tuorli con lo zucchero e unirli alla massa di semolino.
Mescolare bene.

Accendere il forno a 175 gradi

Stendere il panetto più grande di frolla tra 2 fogli di carta forno quindi rivestire fondo e bordi dello stampo lasciando la carta sotto.
Bucherellare la base e stende la marmellata.
Versare la crema di semolino. Coprire il tutto con la frolla rimasta stendendola sempre tra 2 fogli di carta forno.
Rifilare e sigillare bene i bordi.
Pungere la pasta in più punti e infornare per circa 40 minuti poi abbassare a 170 gradi e proseguire per altri 15.
Una volta fredda passarla in frigo, io l'ho fatta il giorno prima e credetemi il giorno dopo fresca e così limonosa è veramente buonissima!

Nota:
la frolla e la crema sono in dose perfette non  ho avanzato niente

23 commenti:

  1. Mi piace proprio tanto quella cremina di semolino!!!!!! salvo la ricettina Fede!!!! smackk e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  2. Magnifico modo per "far fuori" il semolino!!!

    RispondiElimina
  3. Una crostata particolare!!! La crema al semolino la devo proprio provare dev'essere deliziosa. Baci cara

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato il semolino,però la trovo davvero golosa questa crostata :p

    RispondiElimina
  5. mai fatta questa crema al semolino, copio la ricetta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. Ha un aspetto golosissimo..io ci farei anche colazione :-P

    RispondiElimina
  7. Fantastica questa crostata,una vera golosità,non ho mai preparato una frolla con la semola,grazie

    RispondiElimina
  8. Deliziosa la tua crostata, ha un bel aspetto !

    RispondiElimina
  9. Ciao Fede, secondo te una torta simile si può mantenere fuori frigo?
    Comunque davvero golosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, quando faccio le crostate con una qualsiasi crema le conservo sempre in frigo, poi le tiro fuori 15 minuti prima di servire, sia in estate che in inverno.
      Io non ti consiglio di lasciarla a temperatura ambiente poi vedi tu.
      ciao ^_^

      Elimina
  10. Buonissima questa versione di crostata!

    RispondiElimina
  11. Hai messo insieme due cose che adoro: frolla (con il farro, wow) e semolino. Strepitosa!!

    RispondiElimina
  12. Che morbidezza tesoro e che scioglievolezza deve avere...deve essere il paradiso ad ogni boccone, davvero favolosa!!!Un abbraccio,Imma

    RispondiElimina
  13. Già l'aspetto è invitante...immagino il profumo! ;) Grazie per la ricetta, a presto.
    Vale

    RispondiElimina
  14. non sai quanto tempo è che vogliio fare un dolce al semolino, anche perchè qui in toscana c'è un dolce tipico...
    e anche questa crostata sa di buono e sa di casa...di sapori antichi..sbaglio?
    ciao Fede buona giornata

    RispondiElimina
  15. La crema al semolino non l'ho mai provata, ma ho stampato la ricetta e la proverò sicuramente :)

    RispondiElimina
  16. UNA GOLOSITA' UNICA, BRAVA FEDERICA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  17. Fedeee deve essere ottima! Deliziosa con il semolino, devo provare! Bravissima, un abbraccio grande grande e buona serata :) <3

    RispondiElimina
  18. Ho notato anch'io questa crostata. Non ho mai assaggiato una crostata simile, per cui ho molta voglia di provarla. La tua è deliziosa e anche molto bella da vedere :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  19. I nostri limoni invece ancora non raggiungono la maturazione e di usare quelli del super non se ne parla proprio. Particolare la tua crostata, io amo i dolci al semolino. Baci.

    RispondiElimina
  20. Le tue ricette hanno sempre qualcosa di originale, bellissima proposta!

    RispondiElimina
  21. trovo una bella idea questo semolino all'interno un modo diverso per apprezzarlo e si abbina bene con il limone

    RispondiElimina
  22. Una vera delizia questa crostata! Semplicemente stupenda!
    Bravissima!!!
    Un caro abbraccio Laura<3<3<3

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni