Bomboloni super





Quest'anno ho voluto provare la ricetta dei bomboloni di Paoletta, era in lista da tempo e oggi avevo l'estro giusto per friggere ^__^
Ho preferito organizzarmi l'impasto al pomeriggio, per poi lasciarlo maturare in frigo quindi friggere al mattino dopo. 
Come sempre le ricette di Paoletta sono perfette in tutto, provateli perché meritano davvero!

In rosso i miei appunti e i miei tempi

Ingredienti:
400 g di farina (metà manitoba e metà 00) Manitona Lo Conte e farina 00 Conad
50 g di burro
70 g di zucchero
100 g di acqua
130 g di latte
10 g di lievito di birra (quello fresco del cubetto)
la buccia di 1 arancia o 1 limone   solo buccia di 2 arance
1 cucchiaino di vaniglia home-made omessa
5 g di sale (non pensate di ometterlo, ha la sua funzione)
1 tuorlo 

olio di semi di arachide 
zucchero semolato per lo spolvero (è assolutamente vietato lo zucchero a velo!)
crema pasticcera e crema al cioccolato per farcire

ore 15.00
Setacciate bene le due farine. 
In una ciotola ponete l'acqua e il lievito, maneggiate con cura per sciogliere quest'ultimo. Versate poi 100 gr di farina, presa dal totale, sull'acqua e lievito e mescolate giusto il tempo per amalgamare il tutto.
Coprite con pellicola e attendete 1 ora, nel frattempo potrete preparare gli altri ingredienti, per esempio tirare fuori il burro dal frigo che dovrà essere morbido.

ore 16
Quando il pre-impasto è pronto, versatelo nella planetaria o, se impastate a mano, in una larga ciotola.
Aggiungete 1 o 2 cucchiaiate di farina ed iniziate a mescolare bene, poi aggiungete il tuorlo, e, quando questo è ben assorbito, metà dello zucchero. Impastate ancora bene aggiungendo ancora un po' di farina, poi inserire l'altra metà dello zucchero.
A questo punto alternare latte e farina (meno una cucchiaiata) fino ed esaurimento, infine il sale.
Impastate bene sia a mano (almeno 25') sia nella planetaria, fino a che l'impasto sarà elastico e incordato. Aggiungere la vaniglia, la scorza di arancia grattata e alla fine il burro, poco alla volta, sempre impastando con energia, fino a che l'impasto sarà lucido ed elastico, quindi ben incordato. Se lo prendete in mano, dovrà tendersi come una corda ma non spezzarsi, e se impastate sulla spianatoia, non dovrà appiccicarsi.  In totale perché fosse incordate ci ho impiegato con il Kenwood 35/40 minuti

ore 16,40
Solo a questo punto potrete metterlo ben coperto in una ciotola a lievitare, ci vorrà circa 1 ora e 45'. Per me 2 ore e 30'

ore 19,10
Adesso infarinate leggermente la spianatoia, e rovesciate l'impasto lievitato, sgonfiatelo bene e fate le pieghe del tipo 2. Fatelo riposare 40' coperto da pellicola con la chiusura sotto.

ore 20,10
A questo punto spianate la palla col mattarello all'altezza di 1 cm. e 1/2 e tagliate i bomboloni con un coppa pasta.

Una volta tagliati avete 2 possibilità:

1)
Copriteli con pellicola e fate lievitare ancora 1 ora.
Friggeteli, meglio se uno o due alla volta, immergendoli dalla parte che stava a contatto della pellicola, in olio profondo (istruzioni nei consigli sotto) poi scolate bene su carta assorbente, ma se tutto è andato bene, non assorbiranno quasi niente di olio.
Poi rotolateli nello zucchero semolato

2)
se non volete friggerli tutti e subito, tagliateli e metteteli subito in un vassoio coperti da pellicola, poi in frigo a circa 7/8 gradi, ce li potrete lasciare al massimo 12 ore. 
Dopodiché tirateli fuori, aspettate che riprendano la lievitazione, ci vorrà circa 1 ora perché arrivino da 1 cm. e 1/2 che erano, ad un'altezza 2 cm. e 1/2.  poi friggete.
Io ho seguito questa, li ho messi su 2 placche rivestite di carta forno, coperti da pellicola, quindi messi in frigo fino alle 6,30 del mattino.
Poi ho atteso che riprendessero la lievitazione e ho iniziato a friggere alle 9

Per la frittura ho usato la friggitrice  a 175 gradi

Ho ottenuto 12 bomboloni da 7,5 cm e 
10 bomboloni da 5 cm

Consigli:
- iniziate impastando con 100/110 g di latte, specie se impastate a mano, ma ricordate che se riuscirete a metterne 130 g l'impasto ne gioverà, e i bomboloni saranno delle soffici nuvolette da riempire di crema profumata. Il mio impasto ne ha assorbito 120 g

- se impastate a mano, sbattete l'impasto più che potete sulla spianatoia, fino a renderlo lucido ed elastico, ci vorranno almeno 25 minuti, con la planetaria va incordato

- friggete in olio profondo a 170° ma se non avete il termometro e la friggitrice usate questo sistema: mettete l'olio a scaldare in un pentolino piccolo che potrà contenere massimo 2 o 3 bomboloni, e riempitelo di olio di arachide alto almeno tre dita.
Controllate con il manico di legno di un cucchiaio, quando farà le bollicine bianche attorno, è pronto, immergete il vostro bombolone.

- tra una frittura e l'altra, togliete sempre dal fuoco, una ventina di secondi, il pentolino, perché l'olio continua a scaldare e vi ritroverete, altrimenti, i bomboloni, bruciati fuori e crudi dentro.

- i bomboloni devono cuocere lentamente (ma non troppo) per permettere all'interno di cuocersi, quindi il trucco è questo: se quando li immergete si doreranno lentamente senza scurirsi subito, l'olio è giusto, altrimenti scansate il pentolino dal fuoco.

- I ritagli impastateli di nuovo, fate riposare 10' l'impasto  stendete  incidete

31 commenti:

  1. delizioso cara, really delicious !! <3 <3

    RispondiElimina
  2. federica e che dirti a dir poco perfetti sempre più brava un mega bacione

    RispondiElimina
  3. La conosco benissimo questa ricetta. ..li feci anch'io l'anno scorso...sono divini *_*

    RispondiElimina
  4. wow,che bellezza,perfette,golose gnam gnam,un paio di morsi ma non saprei decidere il gusto,troppo buone,ecco un vero giovedì grasso,complimenti cara

    RispondiElimina
  5. Mamma mia come sono invitanti!!! ne farei un boccone dopo l'altro!!!
    Ciao e buona serata cara Federica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Ma Fede, sono golosissimi questi bomboloni ed è tantissimo che non li preparo. I miei ragazzi ne vanno ghiotti, se li vedono mi mettono a lavorare e se proprio non ce la faccio, si rimboccheranno loro le maniche, troppo buoni !

    RispondiElimina
  7. délicieux beignets j'aime beaucoup
    bonne soirée

    RispondiElimina
  8. woww Federica ... bellissimi e sono sicura che troppo buoniiiii .... complimenti

    RispondiElimina
  9. che meraviglia di bomboloni!!!

    RispondiElimina
  10. I tuoi bomboloni sono meravigliosi Federica!! Non potevano essere più perfetti e golosi...Sempre bravissima!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  11. I tuoi bomboloni sono meravigliosi Federica!! Non potevano essere più perfetti e golosi...Sempre bravissima!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  12. Чудесни...пухкави и апетитни!

    RispondiElimina
  13. Semplicemente fantastici, che golosità sublime!
    Bravissima Fede!
    Un caro abbraccio e felice week-end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  14. In questi giorni non faccio altro che vedere bombolini da tutte le parti. Sono qui che sto sbavando

    RispondiElimina
  15. Tutto il lavoro ne è valso la pena sono meravigliosi.Buon weekend cara

    RispondiElimina
  16. Che belli. ME li segno. BAci.

    RispondiElimina
  17. Fantastici e golosi. COme sempre bravissima Federica. Grandi baci

    RispondiElimina
  18. davanti a questo piatto mi alzo e applaudo...e poi allungo la mano e rubo! troppo golosi!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  19. favoloso risultato e spiegazioni

    RispondiElimina
  20. Fatti anch'io, sono spettacolari!!!!
    Un bacione Fede!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao tesoro oggi ti ho menzionato nel mio post, ho usato la tua ganache al cioccoalto kinder per farcire una chiffon cake, una crema libidinosa grazie di averla condivisa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  22. Hanno davvero una superfaccia!!!

    RispondiElimina
  23. adoro i bomboloni ripieniiiiiiiiiiii!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  24. Ti seguo anche qui, che credevi!!!!

    RispondiElimina
  25. Hai scritto bene " Bomboloni Super" :-D gnam gnam

    RispondiElimina
  26. Ssssslurppppppp.........no, vabbe', sto ingrassando solo a guardarli! Devono essere squisiti!!!
    Olga

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni