Grissini facili e veloci







Continuo a sperimentare e a cercare nuove ricette per farmi i grissini. Questi sono proprio quello che cercavo senza tempi di lievitazione, facili e velocissimi da fare!
Avendo già sfornato con ottimi risultati i cracker ho pensato: "perché non provare a fare i grissini inserendo l'ammoniaca per dolci?" 
Una rapida ricerca nel web mi ha portato nel blog di Sandra, che seguo da tempo e so che le ricette sono perfette!
Vi consiglio di provarli perché sono uno tira l'alto!

Beh sono davvero spettacolari, peccato che avevo proprio pochissima ammoniaca e quindi non ho potuto farne di più, ma di sicuro al prossimo giro al super la prendo e li rifaccio anche con altre farine.
Otterrete dei grissini friabili dal gusto molto simile ai grissini torinesi, durano a lungo ( se ci riuscite) chiusi in sacchetti per il congelamento!

100 g farina 0 tipo biscotto W140-150
18 g olio e.v.o
50 g acqua
2,5 g sale
1,9 g ammoniaca per dolci

Sciogliere l'ammoniaca in 20 g d'acqua presi dal totale.
Impastare velocemente farina, sale, olio l'acqua con l'ammoniaca e l'acqua necessaria a ottenere un panetto morbido e omogeneo.
Coprire con pellicola fare riposare  15 minuti.
Prelevare piccoli pezzettini da circa 16 grammi allungarli con le mani disporli nella placca foderata di carta e infornare  a 175 gradi per circa 30 minuti.

Nota:
non me ne vogliate ma peso tutto con il bilancino da gioielliere 😂😂

24 commenti:

  1. Me li ero scordati!Federica, grazie per averli fatti, ti sono venuti benissimo, ma a te viene tutto benissimo ♥!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra grazie te la ricetta è perfetta e quello che ho ottenuto è quello che cercavo!! Grazie a ancora, buon we ciaooooooo

      Elimina
  2. Voglio anche io quella bilancia ed anche i grissini *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ il bilancino l'ho preso on line tanto tempo fa. I grissini provali sono certa che ti piaceranno!

      Elimina
  3. interessante, con l'ammoniaca, e poi la friabilità dovrebbe rimanere per più giorni!

    RispondiElimina
  4. Me la segno subito.
    BAci

    RispondiElimina
  5. Cara Federica, grissini fatti in casa è sempre una specialità, buonissimi!!!
    Ciao e buon fine settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Che delizia Fede, certo non ho la bilancia del gioielliere ma voglio provare a farli! Un bacione

    RispondiElimina
  7. Che buoni.. che sfiziosi.. e che veloci senza lievito!!!! baci e buon sabato .-D

    RispondiElimina
  8. Difatti ricordano quelli torinesi, amante quale sono del pane e degli affini, li adorerei!

    RispondiElimina
  9. Un'idea molto sfiziosa e veloce da provare. Un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  10. E ma che buoni. Questi li sgranocchierei tutti. Bravissima Fede! Buona serata :)

    RispondiElimina
  11. Con l'ammoniaca? Saranno friabilissimi! Bravissima :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. Li avevo visti su fa e mi avevano colpito per la loro croccantezza....che buoni, devono essere proprio uno tira l'altro!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  13. Sono favolosi Fede, hanno un bel aspetto e vien voglia di sgranocchiare qualcuno !

    RispondiElimina
  14. E' geniale l'utilizzo dell'ammoniaca per dolci in una preparazione salata. Ci proverò! Bacio

    RispondiElimina
  15. con l'ammoniaca? da provare!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. In effetti sembrano facile devo provarli di certo sono molto belli. Bravissima Fede, un abbraccio

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni