Panini al cioccolato e uvetta






Sfogliando sempre il libro " Come si fa il pane" di Emmanuel Hadjiandreou la mia attenzione ricade sul pane all'uvetta e cioccolato.
Non ho il lievito madre però, quindi decido di partire con una biga e poi il resto lo aggiusto 😉

Rispetto all'originale ho anche ridotto la dose di uvetta e gocce cioccolato, va beh insomma sono usciti dei pani super morbidi e golosi 😋😋😋😋😋😋

Farine Molino Rossetto

Ingredienti per circa 9 panini da 110 g

Biga
100 g farina W330
65 g acqua
2 g lievito di birra fresco
In una ciotola sciogliere il lievito nell'acqua unire la farina e amalgamare senza impastare. Coprire con pellicola e porre a lievitare a 18 gradi  per 12 ore

Impasto:
biga
330 g manitoba 
20 g malto di grano (o zucchero)
20 g cacao amaro setacciato
8 g sale
5 g lievito di birra fresco
200 g latte
50 g acqua
15 g olio di girasole (mia aggiunta)

50 g uvetta ammollata e asciugata
30 g gocce di cioccolato fondente fredde di freezer (Paneangeli)

L'impasto si può fare con impastatrice o macchina del pane

Quando la biga è pronta, spezzettarla e scioglierla con l'acqua unire il lievito sbriciolato e poi iniziare ad unire la farina setacciata con il cacao alternata al latte.
Inserire infine il sale e l'olio, portare a incordatura e per ultime inserire le uvette e le gocce fredde.
Per questo impasto ho impiegato circa 35 minuti.

Appena pronto coprire con panno umido e porre a lievitare fino al raddoppio (per me 2 ore e mezza) i tempi sono sempre indicativi.

Riprendere e formare i panini o un unico pane se preferite.
Rimettere a lievitare nel forno spento fino a quasi il raddoppio, per me circa 1 ora mezza.
Spennellare con latte.
Infornare a 210 gradi per circa 20 minuti.

Fate attenzione alla cottura perché essendo un impasto scuro dovete sorvegliarlo e sopratutto conoscere bene il vostro forno.

45 commenti:

  1. federica questi li faccio di sicurissimo salvata la ricetta
    sei tornata alla grande sono io che oramai non riesco più a stare dietro al pc
    vorrei avere un i-phone cosi carico anche dalla pizzeria foto e ricette hihihih

    RispondiElimina
  2. non sono riuscita a leggere il cognome dell'autore 😅troppo complicato! ma questi panini Fede...che MERAVIGLIA!! una nuvola!! sei sempre il top!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah non dirlo a me per il nome ho lo stesso problema ^__^ grazie <3

      Elimina
  3. Sono deliziosi e super buoni!
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Hanno un aspetto davvero invitante e li immagino a colazione come un sogno! Bravissima Fede e felice settimana <3

    RispondiElimina
  5. Mamma mia, cara Federica, come sono buoni per la prima colazione!!!
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Sono fantastici ^_^...se li faccio tolgo l'uvetta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ^_^ certo io ho ridotto parecchio perchè per me era tanta, ma sono buonissimi anche senza :P

      Elimina
  7. Ma che meraviglia Fede, sono favolosi !

    RispondiElimina
  8. bellissimi me li vedo sulla tavola di domani,buoniiiiii,grazie cara,felice serata

    RispondiElimina
  9. Look maravillosos Fede, love all yours paninis !! Buona Pasqua cara!!

    RispondiElimina
  10. sei sempre bravissima, crei delle meraviglie ! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Sono tanto belli quanto golosi sei una maghetta con i lievitati, bravissima! Un abbraccio <3

    RispondiElimina
  12. Strepitosi ,devono essere una cosa sublime ....grazie!!!!

    RispondiElimina
  13. Sono stupendi gonfi e morbidissimi oltre che molto golosi. Un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  14. Si vede che sono morbidissimi, fantastici!!!

    RispondiElimina
  15. ...e si vede che lo sono, che deliziaaaaaaa

    RispondiElimina
  16. Che spettacolo questi panini! Mi sembra addirittura di sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  17. Sono deliziosi questi panini. Brava Fede e buona giornata

    RispondiElimina
  18. Li ho addocchiati ieri su fb! Sono uno spettacolo! Da addentare il monitor!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  19. Si vede che sei una maga dei lievitati: se io modificassi la ricetta di un lievitato farei disastri. Tu invece crei meraviglie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cristina <3, io invece vorrei essere brava come te, perchè crei dei dolci veramente top!!

      Elimina
  20. Mamma mia che meraviglia. Ho provato tante ricette di quel libro ma questa ancora mi manca

    RispondiElimina
  21. Fantastici Fede, auguri di buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  22. Occasione per mettermi da parte questa ricetta e farti i miei migliori auguri di Pasqua

    RispondiElimina
  23. Tantissimi auguri di Buona Pasqua a te e famiglia!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  24. Ciao Fede. Questi panini fanno proprio venire fame. Anche con una bella confettura all'albicocca sarebbero ottimi. Adoro l'abbinamento marmellata-cioccolato.
    Ti auguro una serena pasquetta.

    RispondiElimina
  25. Sono favolosi!!!
    Ti auguro una buona pasquetta, baci<3

    RispondiElimina
  26. Sono stupendi e chissà che buon profumo! Mi segno subito la ricetta! Un bacione

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni