Biscotti integrali rustici







La ricetta di questi biscotti l'ho vista da Antonella, che a sua volta l'ha presa da qui 
Appena li ho visti mi sono piaciuti subito e così visto che a colazione i biscotti vanno via alla grande li ho provati.
Beh sono davvero ottimi perfetti per l'inzuppo 😋😋


250 g farina integrale di grano tenero macinata a pietra
50 g strutto  
100 g zucchero di canna grezzo
2 uova intere
1 cucchiaino estratto vaniglia
1 bustina lievito pan degli angeli  16 g
1 pizzico di sale

Inserire in planetaria  la farina integrale, lo zucchero di canna, il lievito.

Mescolare con la foglia.

Unire  lo strutto, il pizzico di sale, gli aromi.

Amalgamare  con la frusta a foglia oppure a mano se non usiamo la planetaria, unire  le uova. Formare una panetto coprire con pellicola e porre in frigo per 30 minuti, anche tutta la notte.
Io l'ho lasciata in frigo 2 ore.

Riprendere l'impasto e aiutandomi con dell'amido di frumento l'ho steso e con un tarocco ho tagliato i biscotti.

Disporli in 2 placche da forno foderate di carta, e riporre in frigo ancora 30 minuti.

Infornare a 180 gradi per circa 18 minuti

Nota:
lo strutto può essere sostituito da burro... ma  vi do un consiglio provateli così perché sono buonissimi!!😉


17 commenti:

  1. Li trovo perfetti 😊, immagino il sapore brava Federica 😊😊

    RispondiElimina
  2. Come sempre, una vera delizia, Federica. Sanno proprio di colazione tutti insieme, di calore di casa.
    Baci!
    MG

    RispondiElimina
  3. Che belli 😊, immagino quanto siano buoni complimenti Federica

    RispondiElimina
  4. Anche da me si biscotta moltissimo, per cui grazie per questa ricetta sembrano deliziosi, li provo presto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. semplicità degli ingredienti ma grande gusto basta la buona volontà a fare le cose buone

    RispondiElimina
  6. questi li faccio presto!

    RispondiElimina
  7. Da provare,intingo subito uno mel mio caffè,buono,bravissima,buon pomeriggio

    RispondiElimina
  8. Molto buono tutto. Buona serata

    RispondiElimina
  9. Cara Federica, se li guardo bene io li trovo perfetti! e buonissimi biscotti!!!
    Cara Alice, parlare se sto bene, è chiaro, la salute è buona, la cosa che va male è che non trovano rimedi alle afte che si rinnovano sempre in bocca, è stato provato tante medicine ma fino ora nessun rimedio, ora un botanico che fa delle core per rinnovare l'immunità mi sta preparando una cura che durerà circa un paio di mesi, lui pensa che il cortisone che ho dovuto prendere pere 2 anni abbia compromesso il mio sistema immunitario. Ho provato di tutto e farò pure questo, la speranza è ultima a morire.
    Cara Marinetta, un grazie infinite della tua gradita visita!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Belli, buoni e segno la ricetta 😘

    RispondiElimina
  11. Devono essere deliziosi e super friabili..gnammy!!

    RispondiElimina
  12. ...purtroppo non ho lo strutto, ma li proverò quanto prima...
    Sei sempre bravissima amica mia!

    RispondiElimina
  13. Lo strutto in cucina non l'ho mai usato (non si usa nella cucina greca) e nessuna ricetta finora mi aveva dato l'ispirazione. I tuoi biscotti invece sì! Li proverò il prima possibile! Grazie!

    RispondiElimina
  14. Sullo strutto con me sfondi una porta aperta. Noi romagnoli siamo nati con lo strutto nel biberon ;-) ma nonna ci faceva sempre le crostate con lo strutto. Questi biscotti hanno un aspetto deliziosamente sgranocchioso

    RispondiElimina
  15. solo a guardarli l'acquolina in bocca si triplica!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni