Crostata con pandoro






Se vi avanza del pandoro questo è un ottimo e goloso modo per riciclarlo... io ho fatto una crema pasticcera, ma si può fare una crema al cioccolato.. al caffè... spazio alla fantasia!


ingredienti per uno stampo diam 27

crema pasticcera
480 gr panna fresca (2 conf. da 250 ml) *
150 gr zucchero
2 uova
80 gr amido di frumento
buccia d'arancia

Frolla
300 gr farina con lievito Molino Rossetto
125 gr zucchero a velo
130 gr burro bavarese
1 uovo

2 fette di pandoro
succo d'arancia

Per prima cosa imburrare e poi foderare con la carta forno lo stampo.
metterlo in frigo.

Frolla: impastare velocemente, avvolgere con pellicola e porre in frigo per 40 minuti.

Crema: sbattere uova, zucchero e amido, unire la panna calda e portare a densità
Calcolate che la crema non andrà in forno quindi dovrà essere soda.
Versare in una ciotola, unire la buccia d'arancia e coprire con pellicola a contatto.
lasciare raffreddare.

Accendere il forno a 170 gradi, stendere la frolla e rivestire lo stampo, bagnare e strizzare un pezzo di carta forno, appoggiarla sopra alla frolla e coprire con fagioli secchi, infornare per circa 35 minuti totali.
Passati i primi 20 minuti tolgo i fagioli e la carta e termino la cottura.

Quando la crostata è fredda la passo in un piatto, sbriciolo il pandoro (senza la crosta) sul fondo, bagno con succo d'arancia e verso sopra la crema.
passare in frigo almeno 12 ore.

Io l'ho fatta il giorno prima, per servirla la sera dopo.

* la panna della crema può essere sostituita da latte oppure da metà latte e metà panna

Nota:
si avanza della frolla.... e l'ho usata per questi biscottini

Variante provata:
al posto del pandoro ho messo savoiardi imbevuti di caffè, coperto con crema e per finire riccioli di cioccolato.


Se vi avanza del panettone vi consiglio di visitare il blog  Mela e cannella, troverete un delizioso crumble

39 commenti:

  1. Ciao Fede, con gli avanzi ho visto fare di tutto, ma una crostata con il pandoro..... sei geniale. grazie per questa ricettina furbetta. bacioni kiara

    RispondiElimina
  2. non ho parole,dev'essere stra buona....la devo fare...bravissima Fede...bacioni ^_^

    RispondiElimina
  3. Mi stai facendo rimpiangere che il pandoro non è avanzato...

    RispondiElimina
  4. ottima idea di riciclo ;)
    auguri cara, e buon anno!!! ^_^

    RispondiElimina
  5. Tesoro! Che buonaa! Io ho provato a farla, per la vigilia, ma con il cioccolato gianduia! Una vera bellezza: questa versione alla pasticcera non me la perdo! Un abbraccio e un bacione, auguroni ancora per un anno nuovo meraviglioso e davvero speciale! Come te :) TVTB!

    RispondiElimina
  6. Avanzi di pandoro non ne ho, ma sono ancora in tempo per approfittare degli sconti post Natale e comprarlo apposta :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  7. azzz a sto punto devo comprarlo il pandoro ormai lo abbiamo digerito :-D
    Buona giornata cara :-)

    RispondiElimina
  8. Ainssssssss que corte, Federica. Que pandoro más apetecible te ha quedado, una verdadera tentación.

    Besos

    RispondiElimina
  9. Ecco dove finirà il mio pandore tesoro direttamente in questa deliziosa visione!!!bacioni, Imma

    RispondiElimina
  10. Io di avanzi non ne ho... Purtropppoooo Mo' lo vado a ricomprare ehhehe Bacioni!

    RispondiElimina
  11. ciao Fede, che golosità pazzesca.....
    vale

    RispondiElimina
  12. Un'idea stragolosa per riciclare il pandoro, grazie!!!!

    RispondiElimina
  13. ottima , buono come ri utilizzare il pandoro.

    RispondiElimina
  14. ma è favolosa,Fede!!!!è una delle ricette piu' belle e golose,per riciclare i vari panettoni e pandoro!!complimenti;) un bacione

    RispondiElimina
  15. Deve essere deliziosa con crema e pandoro sotto! bacioni :-)

    RispondiElimina
  16. come sempre un vulcano!

    RispondiElimina
  17. ti avanza,ti avanza,mia cara Fede se abitassi vicino a te non ti avanzerebbe nulla :-) quindi mi tocca solo segnare e rifare :-) brava!

    RispondiElimina
  18. Sei un genietto ragazza!!
    Questa è deliziosa e me la segno IMMEDIATAMENTE!!!
    Iniziato bene l'anno??? Baci! Roberta

    RispondiElimina
  19. ma questa è proprio una bellissima idea! tra le tante rivisitazioni viste in questi giorni, questa è una tra le più valide (la prima che ho visto, tra l'altro) braverrima :) buona giornata

    RispondiElimina
  20. Sei sempre brava a far venire l'acquolina in bocca cara Federica.
    Mamma mia quanto deve essere buona.
    Tomaso

    RispondiElimina
  21. Che bellissima idea, Fede! :D Sei un genio! E deve essere davvero ottima, complimenti! :) Un bacione e buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
  22. nuooo, fantastica!! a me il pandoro non mi avanza mai:-) ma potrei farlo avanzare! che bella idea Fede, grazie per la proposta!

    RispondiElimina
  23. Da due giorni meditavo sul da farsi col pandoro che ho in dispensa, poi passo qui per augurarti un felice anno nuovo e boom! Ecco una bella idea!
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  24. golosissima Fede, della serie non si butta nulla!!!! Baci e ancora auguri!

    RispondiElimina
  25. Che bella idea, favolosa la tua crostata. Un abbraccio, buon 2013, Daniela.

    RispondiElimina
  26. ideona!!!!!!!!! meno male che non ho pandoro....baci.

    RispondiElimina
  27. ciao
    che bella idea utilizzare il pandoro in una crostata!!! e hai lasciato spazio a diverse varianti, preziosa come sempre! buona serata

    RispondiElimina
  28. mannaggia non ho più pandoro....ma questa è una bellissima idea, complimenti

    RispondiElimina
  29. Ciao!!! M aperchè non ho trovato prim ail tuo blog? Mi piace tantissimo!!! E poi la tua è un'ottima idea per eliminare un po' di panettone avanzato!!!
    Se hai voglia passa a trovarmi sul mio blog, oerchè nei prossimi giorni farò una lista dei modi di riutilizzare pandoro/panettone e vorrei farti un po' di pubblicità con questa ricetta!
    Ciao!!
    Giuls

    RispondiElimina
  30. una squisita ricetta riciclosa, c'è un premio per te nel mio blog, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  31. Proverò sicuramente!!! A presto, un abbraccio e buon inizio anno, Cecilia

    RispondiElimina
  32. Sei insuperabile nelle tue invenzioni!
    Chissà che buona!!!
    Buon Anno!!!!

    RispondiElimina
  33. Che super idea tesoro! noi quest'anno niente pandoro! destino che nn solo nn ne dovessi fare uno, ma nemmeno assaggiare una fetta... caso ha voluto solo panettoni di ogni sorta ...oddio questa crostata è incredibile! e mi hai fatto venire voglia di pandoro anche a feste finite!:)

    RispondiElimina
  34. Interessante! io invece l'ho riciclato in una latro modo.. ma il tuo è da provare!

    RispondiElimina
  35. Che bella complimenti! Invece di riciclare il panettone farcendolo nella maniera classica, la crostata è un'ottima alternativa :) Ho visto che hai molte ricette di crostate, ti aggiungo subito ai miei link così prenderò senz'altro spunto!! Ciaooo

    Silvia

    RispondiElimina
  36. Che bello, ho un pandoro intero!!! Avevo pensato ai cake pops per la festa del mio cucciolo ma non lo userò tutto ergo...Ancora un'idea fantastica! Emanuela.

    RispondiElimina
  37. Fede.. fantastica ricetta..
    peccato che non ho avanzi di pandoro.. :(
    e nn se ne trova già più in giro! :(

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni