Cous cous di pesce in conchiglia








Il cous cous non fa parte della tradizionale cucina veneta, e quando una cara amica mi ha regalato della semola per cous cous, non precotta, ho pensato di chiedere a Rossella del blog Le delizie di casa mia, come prepararla.
Infatti Rossella nel suo blog l'ha proposta con il tonno fresco, con pesce misto, incocciato come ha insegnato a me,  e per finire ci ha fatto pure delle magnifiche polpette!!

Prima mi sono documentata sulle origini e l'utilizzo di questa semola e ho imparato che sono stati gli arabi a portare pietanze particolari come il cous cous, un piatto tradizionale della cucina tunisina di solito condito con sughi speziati di carne e poi rivisitato dagli abili cuochi siciliani nella saporita versione ittica.
La tradizione siciliana ha conservato i metodi classici per la preparazione, lavorato a mano, con movimenti circolari, mentre una mano impasta la semola l'altra spruzza l'impasto con un misto di acqua salata.
Questo procedimento chiamato "incocciare", viene fatto usando la "mafaradda" una larga ciotola di terracotta e la "cuscussiera" una pentola dal fondo forato che permette la cottura a vapore del cous cous.

Così mi faccio spiegare da Rossella come devo fare la quale mi dice come procedere! Grazie Rossella il piatto è riuscito buonissimo!!^_^

Ingredienti:

200 gr di semola per cous cous
230 gr circa di acqua salata
olio extra vergine d'oliva

8 gamberoni
6 capesante
6 calamari medi
2 zucchine
pomodorini datterini
scalogno
cipolla
carote
sedano
timo, prezzemolo, basilico, paprika dolce

Ho pulito tutto il pesce e con gli scarti ho fatto il fumetto, unendo sedano carota, cipolla, sale, prezzemolo e acqua.
Ho fatto bollire per 20 minuti e  filtrato il tutto

Nel frattempo ho iniziato a incocciare la semola, versa in un piatto grande, fondo e capiente la semola, con la mano aperta compi un gesto rotatorio delle dita, come se stai massaggiando qualcosa di morbido...spruzza delle gocce di acqua, mista ad olio,continua fino a che non senti le dita delle mani restare umide, devono formarsi dei piccoli grumi.
Inizia quindi a condire con prezzemolo, scalogno  pepe nero macinato al momento, basilico
L'ho fatta riposare un pò coperta con panno umido e sono passata alla cottura, usando una pentola per la cottura a vapore.

Nell'acqua del cestello ho messo carota, cipolla, timo, prezzemolo, paprika dolce.
Nel cestello forato mettere le foglie di alloro e ho messo la semola, ho praticato con un mestolo dei buchi.
Mi raccomando l’acqua che sta sotto non deve toccare il cestello!Ho coperto e fatto cuocere per circa 30 minuti.
Assaggiare la cottura se va bene!
Poi ho passato il cous cous cotto in una larga pirofila, l'ho sgranato e versato del brodo di pesce.
Ho lasciato riposare.

Nel frattempo ho cotto in una wok il pesce con le zucchine.
Soffriggere olio e scalogno, unire le zucchine a dadini quando sono dorate unire gli anelli di calamari, bagnare con poco fumetto, e da ultime le capesante e i gamberoni.
Unire il pesce al cous cous e mescolare, completare con i pomodorini e prezzemolo tritato.
Riempire i gusci di capesante e porre in frigo.









75 commenti:

  1. La butto sul più semplice e uso la semola precotta ma mi hai dato un’ottimissima idea per rispolverare i miei gusci dimenticati :) Ah che fame a quest’ora!!! Baciotti, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Eh si Rossella è troppo brava! Ma tu mica sei stata da meno! Io pigrissima che uso solo il precotto! Ottimo il condimento scelto.. e superba la presentazione.. ammazza che roba!!!! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia era la prima volta che lo facevo, mai fatto neppure quello precotto...avevo l'ansia da prestazione!ahahahaha

      Elimina
  3. cara io uso sempre il cous cous precotto! mi piace molto l'idea di come hai presentato questo buon cous cous...adesso ho la scusa per tirar fuori i gusci che non so mai come utilizzare :D Buona giornata cara :-)

    RispondiElimina
  4. Oddio che favolaaaaa!!! Bravissima Fede! Un bacione.

    RispondiElimina
  5. Anche io ho la passione per il cous cous e lo preparo spesso. Bella questa tua versione! Se ti va vieni a trovarmi: www.francescainthekitchen.blogspot.com

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Che fame!!! Un vero piacere passare da te!! Bravissima Rossella e tanti complimenti a te per aver eseguito la ricetta in modo super!!!!
    Buon Appetito e un mare di baci!!!! :)

    RispondiElimina
  7. Anche io ho la passione per il cous cous e lo preparo spesso. Bella questa tua versione! Se ti va vieni a trovarmi: www.francescainthekitchen.blogspot.com

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Federica è bellissimo nelle conchiglie! :) Ho giusto comprato delle capesante ieri! E' invitante già dalla fotografia.. il cous cous d'estate è qualcosa a cui non si può rinunciare! Un felice martedì!

    RispondiElimina
  9. Buonissimo con il pesce... non l'ho mai provato con questo abbinamento!!!!!

    RispondiElimina
  10. Questa ricetta richiama l'appetito se manca, cara Federica.
    Buona giornata con un abbraccio forte forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. Brava. Deve essere davvero gustoso! Mi piace molti l'idea delle conchiglie! Complimenti :-)

    RispondiElimina
  12. urcaaaa che piatto divinooooooo!!ma quanti complimenti ma in realta' li meriti tutti tu per aver prestato molta attenzione ha cio' che ti ho consigliato e suggerito..quindi brava e felice di sapere che il cous cous ti sia piaciuto tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho seguito la mia maestra!! se non era per te mica mi riusciva!!grazie ancora!!baciiiiiiiiiiii

      Elimina
  13. Ciao un gran bel piatto di pesce!!!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  14. Que buena idea Federica. Me gusta asi presentado en las conchas. Yo también las utilizo.
    Abrazos.

    RispondiElimina
  15. Ma quanto sei brava tesoro questo cous cous mi fa brontolare la pancia è meravigliosoooooooo!!baci,imma

    RispondiElimina
  16. Meraviglioso questo cous cous e servito così è bellissimo!

    RispondiElimina
  17. Buono il cous cous e che bella idea le conchiglie!! bacioni

    RispondiElimina
  18. Non inorridire, ma io uso quello crecotto...però xon tutto quel pesce mi attira proprio!! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah inorridire, ma scherzi, tu pensa che io non ho mai e dico mai ne mangiato ne acquistato il cuos cous ne precotto ne normale come questo..se non era per Rossella non mi sarebbe riuscito!!!baciiiiii

      Elimina
  19. Bellissima presentazione ... Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  20. Che bontà il cous cous ai frutti di mare, uno dei miei preferiti!!!

    RispondiElimina
  21. Un piatto davvero buonissimo.
    Grazie a Rossella e ate per averlo proposto
    Un bacio

    RispondiElimina
  22. Fede sono strabiliata! questo piatto di oggi è fantastico! a parte la splendida preparazione nelle conchiglie che è di un effetto bellissimo.. poi l'abbinamento del cous cous al pesce che io adoro ... splendido tutto.. complimenti! un bacione :*

    RispondiElimina
  23. Una bellissima idea, chissà che bontà...

    RispondiElimina
  24. proprio bella questa idea! bravissima :-***

    RispondiElimina
  25. Che bontà federica,è favoloso,in più nella conchiglia è molto coreografico.Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Adoro il cous cous e la tua presentazione in conchiglia perfetta!!
    Io stasera ne proverò uno freddo con pesce e piselli , speriamo bene Ciao

    RispondiElimina
  27. E' spettacolare, la preparazione del cous cous tradizionale mi fa pensare ad antichi rituali da ritrovare assolutamente....prima o poi ci proverò ;-)

    RispondiElimina
  28. Ma che bella idea! Mi piace tantissimo la presentazione ed in più deve essere ottimo! Veramente brava, complimenti :) Un bacione :)

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia, è davvero un bel piatto, colorato e di sicuro effetto, mi piace!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  30. delizioso!
    brava, sei stata un'ottima allieva ;-)

    RispondiElimina
  31. Federica prendo una conchiglia di questo bellissimo cous cous che sa di mare e ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
  32. Il cous cous è scritto nell'agenda delle "cose che prima o poi farò"!
    Me ne vergogno un pò ma alla soglia dei 30 anni non ho nemmeno la minima idea di che sapore abbia, ma rimedierò, alcuni sapori devono essere scoperti,e magari mi lascerò guidare proprio come hai fatto tu :)

    RispondiElimina
  33. magnifique présentation, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  34. Che meraviglia!Complimenti, presentato così il cous cous è davvero bello!

    RispondiElimina
  35. Ciao Federica, vero che non si tratta di un piatto della tradizione veneta, ma a noi piace davvero moltissimo e si presta ai condimenti più diversi! con tutto questo buon pesce non puoi che prenderci per la gola e servito in conchiglia fa la sua bella figura!
    baci baci

    RispondiElimina
  36. Buono il cous cous!! Faccio spesso le polpettine, oppure lo faccio alle verdure...Devo provare al posto del solito riso o spaghetti di cucinarlo con il pesce, carinissimo poi dentro le conchiglie, fa proprio una bella figura!!

    RispondiElimina
  37. Sei stata bravissima!ma quale ansia da prestazione??proprio tu!!

    RispondiElimina
  38. io il cous cous lo cucino da una vita...piace un sacco soprattutto ai bimbi ma così in versione chic non l'ho mai pensato...questa te la rubo per il buffet di complenano di anais...che moniera d'oro sei! un abcio grande amica mia!

    RispondiElimina
  39. ottima ricetta,qui in Sicilia,a San Vito lo Capo ogni anno,a settembre,facciamo il cous-cous fest,c'e l'imbarazzo della scelta:)

    RispondiElimina
  40. Un couscous bien présenté et bien savoureux.
    J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
  41. questa mi mancava! e che bella presentazione!

    RispondiElimina
  42. Que original la presentación y además tienen que estar muy ricos.

    Saludos

    RispondiElimina
  43. un modo geniale per proporre il menu. E in piena sintonia con la stagione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiano della visita e del commento!!^_^

      Elimina
  44. Bravissima, questo piatto è una delizia!
    Baci, Annalisa

    RispondiElimina
  45. molto raffinato, complimenti cara, mi piace un sacco !

    RispondiElimina
  46. Brava Federica,hai fatto un bel cous cous,i miei complimenti.

    RispondiElimina
  47. wow che meraviglia,vorrei tanto cimentarmi anche io a prepararlo in casa,ti è venuto benissimo,sei stata davvero brava,complimenti!!!

    RispondiElimina
  48. Una gustosissima e invitante proposta!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  49. Splendido piatto Fede, io ho sempre usato quello precotto:-(( Mi piacerebbe però provarlo per capire e conoscere le differenze... un abbraccio!!

    RispondiElimina
  50. non sapevo tutte queste cose sul cous cous, io l'ho assaggiato per la prima volta in Tunisia e me ne sono innamorata:-) questa ricetta me la segno e mi piace molto anche la tua presentazione:-) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ombretta l'ho imparato anch'io ora facendo questo splendido piatto..il bello della cucina è che non si finisce mai d'imparare!!un abbraccio!

      Elimina
  51. Che meraviglia! Da buona siciliana adoro il couscous, da cattiva siciliana però non l'ho mai preparato! :) Bravissimissima!!!!

    RispondiElimina
  52. ho sempre pensato di provare a prepararlo ma la cosa mi spaventava un po', adesso mi lancio, queste conchiglie sono favolose, baci

    RispondiElimina
  53. ottima, gustosissima idea, ho tantissime conchiglie da poter utilizzare (anche per un pranzo tra amici) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  54. Una ricetta estiva molto molto delicata: l'adoro!!!

    RispondiElimina
  55. Bellissima idea, anch'io adoro il cous cous con pesce!

    RispondiElimina
  56. Ma sai che è un po' che lo voglio fare ma non mi decido? Mi hai dato l'imput!

    RispondiElimina
  57. una ricetta fantastica e una splendida presentazione. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  58. Io mi sono sempre limitata al cous cous precotto. La presentazione nella conchiglia è davvero molto elegante

    RispondiElimina
  59. Che bello il couscous presentato così in conchiglia e poi al profumo di mare deve essere superlativo. Io l'ho provato con le verdure e con il tonno, questa mi manca, sarà per la prossima volta! Un bacione

    RispondiElimina
  60. Prima o poi devo provare a farlo pure io... Lo sto dicendo da non so quanto tempo, vedrai che se non mi decido io ad andare dal cous cous sarà lui a venire da me! :-D La tua perfetta riuscita, devo dire, mi conforta parecchio. La presentazione è davvero sciccosa, mi piace!!! ;-)

    RispondiElimina
  61. Che bel piatto estivo! Fa un figurone ed è di sicuro ottimo ^_^

    RispondiElimina
  62. Federica, ha un aspetto delizioso. Il cus-cus è un piatto che mi piace moltissimo e con i gusti del mare mi piace ancora di più.

    Bravissima!

    RispondiElimina
  63. Ciao cara dolce Fede sono tornata per pochisimi giorni nella blogsfera ed ecco che leggo questo superlativo couscous. sai io l'ho scoperto solo di recente e mi ha letteralmente conquistato un mega bacione simmy

    RispondiElimina
  64. Apparentemente così banale ed invece così raffinato. Ti assicuro che pur preparando couscous un giorno si e l'altro anche non mi sarebbe venuto in mente.
    Sei piacevolissima!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni