Polpette di salmone




Oggi un secondo piatto...delle polpettine sfiziose al salmone... un modo di preparare il pesce anche per farlo mangiare  ai bambini.... e credetemi che a mia figlia sono piaciute davvero tanto!
E poi sono pure facili e veloci meglio di così! ^_^

ingredienti per 11 polpette da circa 35 gr

350 gr di filetto di salmone fresco
70 gr mollica di pane
1 albume
sale pepe
1 cucchiaino colmo di senape
prezzemolo

Per la panatura:
Mollica di pane e buccia di limone

per la cottura
Burro chiarificato

Mettere a bagno in acqua la mollica di pane.

In una pentola mettere a bollire dell'acqua e quando bolle tuffare il salmone, cuocerlo poco e poi scolarlo.
Pulirlo dalle lische.
Strizzare per bene il pane.
In un tagliere mettere il salmone, la mollica il prezzemolo regolare di sale e pepe e tritare tutto con la mezzaluna.
Evito di usare il frullatore perchè non voglio ottenere una crema.
Dopo aver tritato unisco l'albume, la senape e impasto.

Frullare per bene la mollica per la panatura e unire la buccia di limone.

Formare le polpette e passarle nella panatura.
Coprirle e metterle in frigo qualche ora.

Scaldare una padella con poco burro, in alternativa olio e.v.o, cuocere le polpette per pochissimi minuti.

Servire calde.



43 commenti:

  1. Per queste impazziscono grandi e piccini…assicurato :) ne sai sempre una più del diavolo con la senape e la scorza del limone. Un bacione

    RispondiElimina
  2. bellissime!ho visto questa ricetta su una rivista, l'ho annotata ma poi non l'ho mai fatta! : )

    RispondiElimina
  3. tesoro sono squisite! io di solito le preparo di merluzzo o di orata e piacciono tant anche a gin... proprio settimana scorsa le ho realizzate ma nn sono riuscita a fotografarle, perchè le ho fatte per cena.. buonissime anche di salmone e con l'aggiunta di senape... proverò anche la tua versione:* complimenti amica ps sono terribilmente influenzata e senza forze... passato un pomeriggio ieri da incubo..:( ti abbraccio tanto tesoro:*

    RispondiElimina
  4. Queste polpettine sono adattissime anche a me che non sono particolarmente amante del pesce!! Così sfiziose e saporite (la senape deve starci benissimo!!!) mi stuzzicano proprio!! Bellissima idea...un bacione!

    RispondiElimina
  5. Tua figlia ha ragione, piacciono tanto anche a me! ;-)

    RispondiElimina
  6. Davvero squisite e sfiziose! Sai che in Thailandia le polpettine di pesce (ma non salmone) sono popolarissime? Ecco io motivo per cui io tutto il pesce lo preferisco quasi sempre così che intero..!buona giornata stellina.

    RispondiElimina
  7. ciao tesoro
    ....questa si fa si ssssi si fa... al forno però...e senza burro :)
    baci

    RispondiElimina
  8. non amo particolarmente il salmone...ma ad essere sincera, un bel morso a queste polpettine prorpio lo darei!
    bacione cara

    RispondiElimina
  9. Ecco.. questa è una ricetta facile, veloce e soprattutto light!!! bacioni cara :-)

    RispondiElimina
  10. Ma che bell'idea!! E che buone soprattutto!!! :)

    RispondiElimina
  11. BUONISSIMA L'DEA DEL SALMONE NELLE POLPETTE-

    RispondiElimina
  12. Sono davvero molto sfiziose tesoro e sono certa che farebbero la felicità di tutti!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. mi piace l'idea della buccia del limone nella panatura ed anche se non sono più piccina, queste deliziose polpettine le divorerei anche io :-)

    RispondiElimina
  14. tu sei la maga delle polpettine se non sbaglio, ottime con il salmone
    baci

    RispondiElimina
  15. Fede queste polpettine sono un vero e proprio sfizio, le rifaccio di sicuro!!! Bacioni

    RispondiElimina
  16. Bella idea! La proverò anch'io per la mia monella!
    Abbracci!

    RispondiElimina
  17. Magnifique, Bravo tu nous présente tous les jour des délices une aprés les autres, celle ci et superbes et sans doute une vrai délice!

    Bisous

    RispondiElimina
  18. Come sempre tu mi fai fame, secondo me piacciono tanto anche ai grandi:D
    Bacioni

    RispondiElimina
  19. Fede, quando si tratta di polpette io non capisco più niente ahahahah... mi piacciono in tutti i modi! :D Al salmone non le ho mai mangiate, devono essere buonissime, prendo nota! ;) Complimenti, un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Fede che ricettina davvero speciale!

    RispondiElimina
  21. Proprio oggi ho mangiato polpette di pesce... la prossima volta le farò con il salmone mi stuzzicano taaaaanto! Un bacio :)

    RispondiElimina
  22. Il salmone non l'amo molto ma siccome sono in dieta questo è perfetto con l'unica variante li faccio al forno ed il pane grattuggiato sostituisce i 70 gr previsti. grazie ciaooo

    RispondiElimina
  23. Se ven fantasticas, una delicia

    RispondiElimina
  24. Sfiziose, ottime anche come antipasto da provare!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Chissà che bontà! Un abbraccio e complimenti per la ricetta molto sfiziosa!

    RispondiElimina
  26. te l'ho sempre detto cucini il pesce in un modo che lo mangerebbero tutti, grandi e piccini, baci...

    RispondiElimina
  27. Ciao Federica, gustosissima ricetta di pesce, bravissima!!!
    Buona serata :))

    RispondiElimina
  28. Dolcissima... ma vedere quella polpetta aperta dalla forchettina è una tortura, se non la puoi assaggiare!! Che buoneee! <3 complimenti di cuore!

    RispondiElimina
  29. Mi iscrivo molto volentieri e ti aspetto con tante ricette;).

    RispondiElimina
  30. Buone queste polpettine Federica! Sono perfetti anche per noi non solo per i bimbi, baciiii

    RispondiElimina
  31. così bello nascosto il pesce lo mangia anche la mia pallosissima figlia carnivora!
    grazie dell'idea:)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  32. mi sa che sono buonissime!!!

    RispondiElimina
  33. Ma dai anche tu salmone???
    Beh con il salmone fresco queste polpette sono davvero invitanti!!
    ..poi ottima 'dritta' per nascondere il salmone..che la mia piccola non vuole mai :-)
    Buonissime Fede!!
    Roberta :-)

    RispondiElimina
  34. mmmmmm che fame e che bonta'....la provero' al piu' presto....grazieeeeee

    RispondiElimina
  35. ehhh si',queste mi mancano nel mio repertorio di polpette!!!
    provvedero'!
    buonanotte carissima!

    RispondiElimina
  36. Adoro salmão !
    Gostei muito da receita :)

    RispondiElimina
  37. ciao fede che belle le polpettine di salmone devo provare a rifarle un bacione simmy

    RispondiElimina
  38. queste te le copio davvero quanto prima, perchè ho del salmone surgelato prossimo alla scadenza....grazie, sei sempre una inesauribile fonte di idee!
    Un bacione

    RispondiElimina
  39. mi piace l'aggiunta della senape, io lo faccio sempre quando preparo gli hamburger di carne, con il pesce però non ho ancora provato, mi copio la tua bella ricetta! un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  40. Che buone,Federica!Un'idea brillante per cucinare in modo alternativo e sfizioso ,il salmone!Una ricetta utile per fare mangiare il pesce anche ai bambini che non lo amano...come mio nipote!grazie e una felice giornata

    RispondiElimina
  41. Federica con questa ricetta riuscirò a far mangiare il salmone anche a mio ragazzo, davvero golose ;)

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni